manifestazione

Fematevi! Marcia per la Pace Cessate il Fuoco, Gli alunni accompagnano il cammino della Fiaccola

10 maggio 2022
ore 10:00 (Durata: 2 ore)
Via Giovanni XXIII , Riardo (CE)
Autostrada A1. Uscita Caianello, proseguire per la Casilina in direzione di Pietramerala, uscita Riardo.

10 Maggio la “Marcia della Fiaccola della Pace. Il cammino della Nonviolenza della “Fiaccola della Pace” giunge a Riardo per chiedere il "Cessate il Fuoco. Fermatevi! La guerra è una follia. Accendiamo la Pace. Continuano le mobilitazioni del Movimento per la Pace organio promotore della “Fiaccola della Pace”, lo storico evento partito dall’anno 2014 che ha toccato a tappe tantissimi comuni della nostra terra coinvolgendo Scuoleed Enti locali, che fa parte dei percorsi della memoria storica dei 100 anni della grande guerra ad oggi. L’ Istituto Comprensivo “G.Falcone-P.Borsellino” ( sede dell’Istituto scolastico di Riardo ), aderendo all’ invito del Movimento Internazionale per la Pace la Salvaguardia del Creato III Millennio, con il Patrocinio del Comune di Riardo, organizza la Marcia per la Pace. La manifestazione si svolge in un particolare momento storico, la guerra Russo-Ucraina si somma in maniera drammatica ai tanti conflitti ancora presenti in tante aree del Mondo. Non c’è tempo da perdere bisogna mobilitarsi. La scuola, deputata alla formazione dei giovani scende in campo per esprimere il “No War” unendosi così alle tante mobilitazioni che si stanno tenendo ovunque in sinergia alla rete nazionale. Lo storico evento si svolgerà martedi 10 Maggio a partire dalle ore 10:00. Di seguito si riporta il programma di massima. Ritrovo e partenza Via Giovanni XXIII ( aree pertinenziali dell’Istituto scolatico). Percorso: Via Foscolo, Casa Comunale. Via San Leonardo, Via Dante Alighieri. Gli interventi si terranno davanti alla sede Comunale dove avverrà la cerimonia di messa a dimora, preceduta dalla benedizione da parte del parroco, dell’Albero della Pace, dedicato a “tutti i caduti e alle vittime delle guerre, stragi, attentati, terrorismo, criminalità, violenze e mafie”, e ai martiri della resistenza antifascista di Riardo, dai 100 anni ad oggi . “In Solidarietà con il popolo Ucraino”. Seguirà la declamazione dell’Appello “Cessate il Fuoco” per un’ “Europa di Pace” da parte del delegato del Movimento per la Pace, la Sigla del “Patto di Pace” con la Scuola, con la nomina di “Scuola di Pace” e la consegna dell’ Attestato di “Encomio di Pace” al Comune “Partigiano della Resistenza”. Saluti del Sindaco Armando Fusco, del Dirigente scolastico Vincenzo Di Lauro, dell’Assessore alla P. Istruzione Gina Betti, del Parroco, della Presidente del Movimento per la Pace Agnese Ginocchio, del Presidente ANCR sezione locale, del Referente ANPI provinciale e dei rappresentanti delle Istituzioni e Associazioni storico - culturali presenti. Seguiranno gli interventi degli alunni realizzati con i docenti sul tema della Pace. In sinergia all’appello e alle mobilitazioni lanciate dalla Rete Nazionale Pace e Disarmo, Movimento Nonviolento, Peacelink, Tavola della Pace - Marcia Perugia Assisi, Scuole di Pace, Enti Locali per la Pace, Pax Christi e all’appello di Papa Francesco, per chiedere al Governo italiano di impegnarsi con l’UE nel promuovere un’ Europa di Pace. Cessi il conflitto armato in Ucraina e si usi la strada della diplomazia e del dialogo. In Solidarietà con il popolo ucraino per dire “NO alla Guerra e a tutte le guerre nel mondo. Fermatevi! Accendiamo la PACE” Fermiamo questa follia! La Pace è l’unica strada agli scontri di civiltà. Si invita la Cittadinanza a partecipare nel rispetto delle attuali norme di contenimento del virus covid-19. Oggi più che mai, non basta dire “pace, pace”. Occorre essere pronti a farla, in prima persona. Il pericolo è sempre più grande. Condividiamo tutti una responsabilità. Se non sapremo opporre alla guerra una “decisa volontà della Pace” verremo travolti. L’alternativa alla guerra esiste ma serve la volontà politica di realizzarla. Per spingere i governi sulla via della Pace deve crescere dal basso un grande movimento di cittadini e istituzioni per la Pace.

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Poesia

    Se il mondo va in guerra

    Se il mondo va in guerra / voglio solo dirti che ti amo, / che l'amore non basta / in questa terra di fiori e di roghi,/ che dovrebbe esserci / la tua bellezza in ogni angolo
    26 febbraio 2022 - Dale Zaccaria
  • Taranto Sociale
    I dati 2021 pubblicati recentemente da Arpa Puglia

    L'inquinamento dell'aria a Taranto: sotto accusa la cokeria ILVA

    Tra i dati che fanno riflettere c'è il benzene che è aumentato del 131% rispetto al 2019 e del 169% rispetto al 2018. Le deposizioni di benzo(a)pirene nel quartiere Tamburi sono tra le 8 e le 16 volte superiori rispetto al quartiere periferico di Talsano. I Wind Days sono stati 32.
    3 agosto 2022 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    All’impresa è stato vietato di costruire una miniera a cielo aperto al posto di un cimitero indigeno

    Honduras: respinto l’attacco della multinazionale Aura Minerals. Per ora.

    La vertenza tra Aura Minerals e la comunità indigena Maya Chorti va avanti da molto tempo
    3 agosto 2022 - David Lifodi
  • Laboratorio di scrittura
    Strage di Bologna

    Vi racconto la tragedia

    La stanchezza per il viaggio e la pesantezza dei “bagagli” mi indussero a rimanere sul binario 3 della stazione di Bologna e a non recarmi in edicola a comprare i giornali. Quella fu la mia salvezza, sentii un forte boato e vidi in fumo levarsi alto sul primo binario.
    2 agosto 2022 - Roberto Lovattini
  • Citizen science
    Democratizzazione dei dati ambientali per una "comunità monitorante"

    L'inquinamento dell'aria a Roma

    La mappa dei dati rilevati e dei modelli di previsione georeferenziati. Una panoramica degli impatti sulla salute della popolazione. Alcuni strumenti di citizen scienze per la didattica ambientale basata sul'ecologia della vita quotidiana.
    1 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)