corso

62° Corso internazionale di Studi cristiani che si terrà alla Cittadella di Assisi dal Aprire un varco alla speranza

22 agosto 2004

Nel tempo delle ferite aperte, dell paura del non-senso e del disincanto, la speranza non e' forse una sfida?....
Parteciperanno tra gli altri:
Enzo Bianchi (priore della comunit?di Bose), Khalid Chaouki (presidente giovani musulmani d'Italia, Reggio Emilia), Luigi Ciotti (presidente di Libere e fondatore del Gruppo Abele), Tonio Dell'Olio (coordinatore nazionale di Pax Christi Italia), Maria Pia Garavaglia (vice sindaco di Roma), Flavio Lotti (coordinatore nazionale della Tavola della Pace), Oscar Luigi Scalfaro (senatore a vita, ex presidente della Repubblica).....

PROGRAMMA
domenica 22 agosto
ore 21,15 prolusione di Enzo BIANCHI, priore della Comunità di Bose

lunedì 23 agosto
mattina: il furto della speranza
Ilvo DAMANTI, sociologo – Giuliana MARTIRANI, geosofa – coordina Tonio DELL’OLIO, Coordinatore Nazionale di “Pax Christi”
pomeriggio:fragilità e splendore della speranza
Eugenio BORGNA, psichiatra
il filosofo e la sfida della speranza
Roberto MANCINI, filosofo – coordina Gianna GALIANO, volontaria della Cittadella
sera: la vita è bella - film di Roberto BENIGNI

martedì 24 agosto
mattina: la donna, speranza trasversale nel mondo globale
Elizabeth GREEN, pastora battista – Geneviève MAKAPING, antropologa – intervista a video a Khalida MESSAUDI, scrittrice algerina – coordina Rosino GIBELLINI, teologo
pomeriggio: la speranza, virtù eversiva
Lilia SEBASTIANI, teologa morale
sera: apariciòn con vida - recital di Anna GOEL, attrice

mercoledì 25 agosto
mattina: le religioni, arcobaleno di speranza?
Khalid CHAOUKI, islamico – Bruno DI PORTO, ebreo – Filomeno LOPES, cattolico – Rosanna VIRGILI, biblista – coordina Raffaele LUISE, giornalista RAI
pomeriggio: oriente e occidente: i differenti timbri della speranza
Marco GALLIZIOLI, fenomenologo delle religioni – testimonianza di Giovanna NEGROTTO, sorella pellegrina
sera: seminatori di futuro
filmati a cura di Renzo SALVI, giornalista RAI-TV e Dario BAREZZI, regista televisivo

giovedì 26 agosto
mattina: se la politica riapre i cantieri della speranza …
Luigi CIOTTI, fondatore “Gruppo Abele” – Maria Pia GARAVAGLIA, vicesindaco di Roma – Giorgio TONINI, senatore - coordina Flavio LOTTI, coordinatore “tavola della Pace”
pomeriggio: … “giustizia e pace si baceranno”
sintonie musicali del pianista Alessandro MARANGONI
relazione finale di Oscar Luigi SCALFARO, ex Presidente della Repubblica
sera: ”Dio contempla le nostre speranze” - preghiera interreligiosa a cura di Gianni NOVELLO, di “Pax Christi”


Per maggiori informazioni:
Segreteria Pax Christi
0552020375
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti

    Scongiurare il conflitto in Ucraina

    Dal Comitato Esecutivo di IPPNW un documento che invita alla moderazione e al dialogo, nello sforzo di scongiurare il grave pericolo di una guerra che potrebbe facilmente degenerare in un conflitto nucleare.
    13 gennaio 2022 - Roberto Del Bianco
  • Latina
    Due anni fa i lavoratori avevano dato vita ad una cooperativa

    Argentina: a rischio sgombero la fabbrica recuperata de La Nirva

    Sono complici il giudice che ha notificato lo sgombero e l’ex padrone che adesso vuole riprendersi edifici e macchinari
    12 gennaio 2022 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)