convegno

Energie rinnovabili @ Lab Buridda

18 ottobre 2003
ore 16:30

come l'acciaio delle pentole in televendita

Programma: ore 16:30-18:30, la parola ai guru;
ore 18:30-chicelafàcontinua, dibattito aperto,
osservazioni & ratelle

INTRO
* La situazione energetica di oggi, Il sistema di produzione &
distribuzione fossile centralizzato. E ancora consumi, numeri, litri, tep,
chilowatt e altri misteri. Lo sapete quanto consumiamo?
* Conseguenze ambientali & sociali attuali e future... i tiggì
talvolta ne parlano
* Analisi degli usi finali (a che ci serve alla fin fine l'energia?)
e confronto con la produzione (come si fa e in che forma ci arriva?)

EFFICIENZA & RISPARMIO: le più possenti, pulite, economiche e rapidamente
installabili fonti energetiche di oggi
* Energia pregiata e calore (ovvero lo zen e la termodinamica),
spreco ed efficienza
* Cogenerazione
* Ma ci serve davvero tutta? Il Negawatt e altre meraviglie, ovvero
consumare molto meno e non accorgersene
* Casuccia mia, quanto mi consumi? I miracoli della bioedilizia e
della bioclimatica
* Carmageddon, trasporti ed altre catastrofi
* Usi & consumi, è tutta colpa loro o posso farci qualcosa? Consumo
energetico responsabile, ovvero come pesare sulle scelte e sulle tasse
degli altri

SOLE, VENTO E ALTRE RICCHEZZE: rinnovabili oggi e domani, pregi e difetti
sociali, economici e ambientali, tra global e local
* Le energie alternative sono davvero cenerentole?
* Solare termico, alla riscoperta dell'acqua calda
* Solare fotovoltaico, potenzialità del futuro e problemi del presente
* Eolico, oggi e domani
* Legna & biomasse, dai nonni a noi
* Acqua ieri, oggi e domani
* La rete "a rete", ovvero la produzione diffusa
* Immagazzinamento dell'energia, accumulo e ripompaggio
* Idrogeno, bufala o meraviglia?

CHE FARE?
* Strategia energetica attuale e strategie alternative
* Bastoni tra le ruote delle alternative, dove non servono incentivi
* Palanche, dove gli incentivi servono o servirebbero
* Dal dire al fare: ignoranza, preconcetti e punti di riferimento
* E Genova?
* Movimento, pedalare!

Parleranno:
Vincenzo Cenzuales, ambientalista, esperto di mobilità e trasporti, Genova
Mattia Pizzamiglio, progettista di impianti solari fotovoltaici e termici,
rappresentante per l'Italia della Jacques Giordano Industries (pannelli
solari termici), Genova
Andrea Podestà, Rete Lilliput - Oronero, fisico, ricerche in ambito
fotovoltaico, eolico e nucleare, Genova Giuseppe Rebella, installatore
pannelli solari termici e fotovoltaici, Genova
Giovanni Chersola, ingegnere, impegnato attualmente su un progetto di
sviluppo delle energie rinnovabili in Africa.

Il dibattito sarà trasmesso in diretta de Radio Babylon pirata Fm 106.1
Sabato saranno disponibili i link per scaricare in rete materiale relativo
all'incontro.


Per maggiori informazioni:
Radio Babylon
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Armi atomiche, un momento di pericolo senza precedenti

    A soli 90 secondi dall’ora fatale

    E' stato presentato l’aggiornamento annuale del doomsdyclock del Comitato per la Scienza e la Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists. Il peggioramento della situazione mondiale a seguito soprattutto della guerra in Ucraina ha portato l’orologio a soli 90 secondi dall’ora fatale.
    25 gennaio 2023 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • PeaceLink
    Intervista ad Alessandro Marescotti

    «Nel 1980 avevo capito che l’informatica avrebbe cambiato completamente la società»

    Gli anni dell’università, poi la laurea in filosofia, la prima calcolatrice programmabile Texas TI58. Poi l'esperienza da programmatore, prima di diventare insegnante di Lettere. Un racconto che arriva infine alla nascita di PeaceLink, la telematica per la pace
    24 gennaio 2023 - Italia che cambia
  • Ecologia
    Video con l'intervento di Alessandro Marescotti, presidente di PeaceLink

    Audizione di PeaceLink sul decreto che istituisce lo scudo penale per l'ILVA

    "Il decreto non è emendabile e se viene convertito in legge equivale a riportare in Italia la pena di morte, per di più verso persone innocenti di cui non conosciamo nome, sesso, età e volto".
    24 gennaio 2023 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Dina Boluarte continua ad utilizzare la mano dura

    Perù: prosegue il conflitto sociale

    Gran parte delle morti dei manifestanti sono state provocate da proiettili sparati da armi da fuoco in dotazione alla polizia e all’esercito
    23 gennaio 2023 - David Lifodi
  • Ecologia
    Uno sketch del regista Giuseppe Giusto

    PeaceLink in audizione al Senato sullo scudo penale all'ILVA

    Il decreto legge che istituisce l'immunità penale per chi inquina è una grave intromissione nella sfera di autonomia della magistratura che a Taranto ha operato per la difesa della salute dei cittadini disponendo la confisca e il sequestro degli impianti inquinanti.
    23 gennaio 2023 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)