corso

Attac Roma promuove e presenta Universita' Popolare - Comprendere per Agire

5 novembre 2004
ore 19:00 (Durata: 2 ore)

Siamo lieti di annunciarvi che il 15 NOVEMBRE prendera' il via a Roma , l’Universita’ popolare - “Comprendere per Agire” -,una proposta di autoeducazione orientata all’azione promossa da attac-roma.

L’Università Popolare si propone di essere strumento di intervento nelle realtà locali tramite la promozione e la pubblicizzazione di corsi, seminari, laboratori sperimentali, riguardanti tematiche economico-sociali, ambientali e culturali cercando di ampliare gli strumenti di partecipazione sociale e politica.

A tal fine intende promuovere momenti di studio per riscoprire il piacere di un sapere libero, in un rapporto non gerarchizzato ma paritario, coordinandosi con Associazioni, gruppi e realtà presenti nel territorio per ampliare e favorire la partecipazione attiva agli incontri organizzati.

E’ importante sottolineare che questo progetto, per garantire il pieno diritto all’informazione libera e alla formazione degli individui, realizzerà i propri corsi in centri culturali, sociali, piccole librerie di quartiere, sedi di associazioni, scuole e laboratori territoriali.

Orario seminari: dalle 19:00 alle 21:00

Programma:

PRIMO CICLO. L' ECONOMIA INTERNAZIONALE

15 Novembre
Lo squilibrio economico mondiale
Relatrice: Giovanna Ricoveri - direttrice di Ecologia Politica

22 Novembre
La Globalizzazione dei commerci e delle finanze e i suoi attori: le istituzioni sovranazionali, le multinazionali, gli stati.
Relatore: Andrea Baranes - Campagna Riforma Banca Mondiale

29 Novembre
La finanziarizzazione dell'economia:
- Effetti sugli Stati. Le crisi asiatiche, la crisi messicana e la crisi argentina.
- Effetti sulle imprese. I casi Enron e Parmalat.
Relatore: Roberto Tesi alias GALAPAGOS de "il manifesto"

6 Dicembre
La privatizzazione dei Beni Comuni e dello stato sociale.
Relatore: Marco Bersani - ATTAC Italia

13 Dicembre
Le alternative possibili - laboratorio.
Alberto Castagnola Rete Lilliput
Maurizio Spedaletti Banca Etica
Vittorio Lovera Consorzio CAES/Rete Economia Solidale)

L'Università Popolare di Attac è gratuita e aperta a tutti.
Per accedere all'intero ciclo dei seminari chiediamo solo un rimborso spese di 10 euro.
A tutti i partecipanti verra' dato il CD "101 Granelli di Sabbia" ed i materiali del corso.

Per iscriverti, collaborare o proporre corsi, seminari, laboratori:
Tel - 338 1333247 328 1392890

Per saperne di piu' : www.attac.it - www.local.attac.org/roma

Per maggiori informazioni:
stefano guidi
338 1333247
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Taranto Sociale
    La crisi peggiore a Taranto

    Al voto mentre l’Ilva si spegne cadendo a pezzi

    ArcelorMittal, a rischio fuga, chiude nuovi reparti. Atri mille operai i cassa integrazione. Produzione ferma, incidenti ormai continui: "Ormai non c'è più sicurezza".
    Francesco Casula
  • Pace
    21 settembre 2020

    ONU, giornata internazionale per la pace

    Lo slogan è "plasmare la pace insieme". L'Assemblea Generale dell'ONU lancia un importante messaggio affinché sia dichiarato il cessate il fuoco in tutte le zone di conflitto e vengano rafforzati gli ideali di nonviolenza che possono accomunare i popoli.
    21 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)