rappresentazione teatrale

"La storia e la memoria" un reading di Daniele Biacchessi

18 dicembre 2004
ore 21:00 (Durata: 1 ore)

18 dicembre 2004,ore 21
Collecchio (Parma)
teatro Casa Pezzani

"La storia e la memoria"
Reading di Daniele Biacchessi
Musiche eseguite dal vivo da Michele Fusiello

Il giornalista e scrittore Daniele Biacchessi porta in scena una
narrazione incentrata sulla memoria italiana. Attraverso la voce,la
musica e la tecnica del monologo, Daniele Biacchessi riannoda il lungo
filo nero che conduce dalle stragi nazifasciste avvenute in Italia nel
1944 e 1945,alla scoperta del cosiddetto "armadio della vergogna" con i
suoi centinaia di fascicoli rimasti sepolti per anni sugli eccidi a
Sant'Anna di Stazzema, Marzabotto, Fosse Ardeatine. Il racconto
attraversa poi gli anni Sessanta, Settanta e Ottanta con le stragi di
Piazza Fontana e Questura di Milano, Piazza della Loggia di Brescia,
Italicus, Stazione di Bologna, Rapido 904.

"La storia e la memoria" é stato rappresentato in spagnolo dal 19 luglio
al 7 agosto a Cuba, nell'ambito del viaggio di solidarietà di Arci
Metromondo: L'Avana (Parque Almendares e Fragua Martiana), Trinidad (Casa
della Cultura) e Niquero (Teatro Metromondo). In italiano in moltissime
piazze, luoghi storici e simbolici del nostro paese, accompagnato al
sassofono dal jazzista Michele Fusiello.

Daniele Biacchessi, giornalista e scrittore. Caposervizio di Radio 24-Il
Sole 24 Ore. Ha pubblicato tredici librid'inchiesta. "La fabbrica dei
profumi" (Baldini&Castoldi,1995), "Fausto e Iaio" (Baldini&Castoldi,
1996), "Il caso Sofri" (Editori Riuniti,1998), "L'ambiente negato"
(Editori Riuniti,1999), "10,25 cronaca di una strage" (Gamberetti,
2000), "Il delitto D'Antona" (Mursia, 2001), "Un attimo..vent'anni"
(Pendragon,2001), "Ombre nere" (Mursia, 2002), "Punto
Condor. Ustica, il processo" (Pendragon,2002), "L'ultima bicicletta, il
delitto Biagi" (Mursia, 2003), "Cile 11 settembre 1973" (Franco Angeli,
2003), "Vie di fuga. Storie di clandestini e latitanti" (Mursia
2004), "Roberto Franceschi. Processo di polizia" (Baldini Castoldi Dalai,
2004). E'autore, regista e narratore di teatro civile.

Infoline:

"La storia e la memoria":
Audio e video, live in Bologna
www.retedigreen.com/reading.htm

Conferenze,libri,teatro
www.retedigreen.com/iniziative.htm

I libri
www.retedigreen.com/libridigreen.htm

Le recensioni
www.retedigreen.com/recensioni.htm

Per maggiori informazioni:
daniele Biacchessi
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecodidattica
    Scuole in rete per la sostenibilità ambientale

    Iniziativa pubblica di Ecodidattica

    Verrà presentata la strategia del service learning una metodologia promossa dalle Avanguardie Educative dell'’INDIRE. Appuntamento in streaming video per il 20 aprile 2021 alle ore 16. Si potrà accedere andando sul sito www.ecodidattica.it e cliccando sul bottone rosso di Youtube.
    19 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Disarmo
    24.583,2 milioni di euro esclusi i finanziamenti per le missioni internazionali e del MISE

    Questione di valori: la corsa al riarmo italiano inseguendo l'America di Biden e NATO 2030

    il termine “assenza di occidente” era presente nel Rapporto sulla sicurezza di Monaco 2020 e rifletteva il diffuso sentimento di disagio e irrequietezza di fronte alla crescente incertezza sul futuro
    19 aprile 2021 - Rossana De Simone
  • Disarmo
    Una speranza di cambiamento mondiale

    Agenda ONU per il disarmo nucleare

    Le armi nucleari sono le armi più pericolose sulla terra. Una piccola ogiva può distruggere un'intera città, ma qui parliamo di arsenali che possono sterminare centinaia di milioni di persone, mettendo a repentaglio l'ambiente naturale e la vita delle generazioni future
    14 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)