rappresentazione teatrale

Figlia di un dio burlone

19 febbraio 2005
ore 21:30 (Durata: 2 ore)

19/02/2005 ore: 21.30
Figlia di un dio burlone
- commedia in 2 atti di Anna Mauro -
"Il carrozzone" presenta "Figlia di un dio burlone"
con:
Simonetta Genova (Camilla), Anton Giulio Pandolfo (Il dio burlone), Marilia Chiovaro (la signora dei gerani), Marisa Capone (la maestra di matematica), Rosalia Barravecchia (la maestra Donatella), Valentina Raccuglia, Ilenia Nuccio (le amiche depresse), Marco Bertazzi, Marco Ferrazzi, Maurizio Tusa (il maestro di disegno), Agostina Somma (la semenzara del festino), Irene Ponte (la signora Pennacchio), Manfredi Di Liberto (Pepè), Rita Luca (la direttrice del coro), Maria Teresa Ricotta (la cameriera di casa Pennacchio), Filippo Minneci (l'architetto Vitale), Gino Bonanno (il professore) Melina Licari, Riccardo Raccuglia, Silvana Sardina, Eleonora Contessa, Michele Giacalone, Attilio La Rosa (i coristi), Giuseppe Cinà (Pissipissi), Salvo Rubino (il maniaco).
Cine Teatro Savio (Via G. Ev. di Blasi, 102/B PALERMO) Lo spettacolo verrà replicato Domenica 20/02/2005 alle ore 18:30
Scene: Valentina Raccuglia, Davide Velardi e Marco Ferrazzi
Allestimento: Sonia Reina e Daniele Cacciato
Fonica: Antonio Sposito
Regia: Anna Mauro
Biglietto: Euro 6,50
Spettacolo caleidoscopico di donne in equilibrio sulla giostra dell’esistenza, a volte sull’orlo di una crisi di nervi, a volte rassegnate, non di rado rabbiosamente contrariate dagli scherzi del destino. Stizzite e comiche senza volerlo, tutte traboccanti di energia e voglia di assaporare la vita; invischiate in situazioni assurde ed esilaranti proprio perché assolutamente veritiere. Il mondo femminile viene mostrato senza falsi moralismi così com’è, nell’affascinante diversità che risiede al suo interno e rispetto al mondo maschile: risulta frizzante, variegato. Al di sopra - o al di fuori - di tutto questo, aleggia una figura misteriosa che odiosamente stuzzica e schernisce la donna nella sua vanità, nella sua voglia di pettegolezzo, nei suoi pregiudizi, nell’adesione tutta esteriore a nobili ideali, nel suo credersi furba, nel suo vittimismo … insomma in tutte le sue umane debolezze. Ma ce n’è per tutti: a fare il paio è il suo degno compagno, l’uomo. Una categoria per molti versi sminuita e ridicolizzata. Ma chi è questo crudele censore, questo giudice supremo, che di tutto il genere umano se la ride, se la spassa, si diverte … ? È la personificazione della beffa, del danno; è il crudele burattinaio … il Dio Burlone.
Simonetta Genova

Lo spettacolo fa parte della Prima Rassegna Teatro Musica "Magia d'insieme" Stagione teatrale 2004 2005 - classici siciliani, musical, concerti, opere nuove e inedite.
Un programma vario e per tutti i gusti portato in scena da compagnie che, spinte dalla stessa passione, il teatro, si sono ritrovate magicamente insieme.

Per maggiori informazioni:
ass. il carrozzone
3351274337
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1901: A San Vito dei Normanni nasce Lanza del Vasto. Gandhi lo chiamerà Shantidas, "servitore della Pace"

Dal sito

  • Taranto Sociale
    La relazione ARPA Puglia sul 2019

    Più polveri e benzo(a)pirene sulle scuole del quartiere Tamburi di Taranto

    Il valore medio di deposizione di polveri nella Scuola G.Deledda (quartiere Tamburi) "è risultato circa tre volte rispetto a quello determinato nella postazione di Talsano", che si trova in periferia. Per il benzo(a)pirene situazione ancora peggiore.
    27 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Migranti
    Diritti Umani, diritti di tutti

    PeaceLink aderisce a #MaipiùMoria

    Il prossimo 3 ottobre a Lecce in Piazza Sant’Oronzo dalle ore 16,00 iniziativa di sensibilizzazione sul tema dei migranti e dell'accoglienza; seguirà un corteo fino all’ex Convitto Palmieri dove saranno ascoltate le voci di attivisti e operatori impegnati.
    27 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Anche l'ILVA nelle valutazioni del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (COPASIR)

    "Preoccupazione per la base NATO a Taranto"

    Sotto la lente del Dipartimento di Stato americano sono finiti gli investimenti di Pechino nei porti italiani. Monitorata Taranto, sede dello Standing NATO Maritime Group 2. Nessuna preoccupazione per ArcelorMittal: suo l'acciaio del quartier generale della NATO a Bruxelles.
    26 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Lettera aperta

    I soldi della Regione Puglia all'ILVA? Uno sperpero di denaro pubblico

    La dichiarazione del Governatore Michele Emiliano - all'indomani della sua rielezione - di voler entrare a pieno titolo, come Regione Puglia, nella gestione dell’ILVA ha suscitato una forte reazione fra i cittadini e nel movimento ambientalista.
    25 settembre 2020 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)