dibattito

Educare in altri mo(N)di possibili: Giornata di formazione sul Chiapas

26 febbraio 2005
ore 10:30 (Durata: 7 ore)

Sabato 26 febbraio la Rete di Sostegno al Chiapas Rebelde ha organizzato una giornata dedicata al Chiapas.

Si partira' dall'analisi di alcune tematiche riguardanti i rapporti nord-sud del mondo per poi passare ad approfondire la situazione che le comunita' indigene vivono quotidinamente nelle loro terre, fino ad arrivare alla lotta del movimento zapatista e alle nuove forme di autogoverno intraprese con la nascita dei Caracoles.
Le modalita' con cui verranno trattati questi temi saranno interattive e dinamiche, prevedendo la partecipazione attiva dei partecipanti.

La giornata si svolgera' presso il Casale Podere Rosa (via Diego Fabbri), avra' inizio sabato 26 alle 10.30 e proseguira' fino alle 17.30.
Durante la giornata verra' offerta una colazione e uno piccolo pasto. Al fine di coprire almeno una parte delle spese vive che verranno sostenute, e' previsto che ogni partecipante contribuisca con una quota di 3 euro. Per motivi organizzativi e' necessaria la prenotazione da effettuarsi entro giovedi' 24.

Per prenotazioni e ulteriori informazioni scrivere a progettochiapas@libero.it o telefonare al 338/5437922.

Per maggiori informazioni:
Alessandra
338/5437922
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)