campo

SETTIMANA COMUNITARIA A COSTAGRANDE DI GREZZANA (Verona)

16 agosto 2005
ore 11:00

Con la gratitudine per la vostra bella amicizia vi invito ancora a trascorrere insieme una Settimana Comunitaria in agosto in continuità, non solo con quelle degli anni scorsi a Penia di Canazei, a Firenze, a Bettona (PG), ma anche con vari momenti di fraternità vissuti nell’ ultimo anno.

Il nuovo appuntamento della nostra “Comunità nomade” è in Veneto sulle colline sopra Verona, dal martedì 16 pomeriggio al lunedì 22.8 mattina.

Il Veneto è una realtà complessa e interessante. Verona è una città sede di tanti gruppi e associazioni di pace e di solidarietà .

A Costagrande di Grezzana avremo a disposizione una bellissima struttura della Fondazione Exodus normalmente sede di varie attività dell’ “Università della famiglia “ creata da don Antonio Mazzi. Potete già conoscere virtualmente il posto attraverso il sito www.costagrande.itwww.costagrande.it

Lo stile del nostro Incontro è sempre caratterizzato dalle tre parole generatrici:

SPIRITO, ARTE, PACE……..da sperimentare, scoprire, vivere.

Spirito richiama i momenti di preghiera e di riflessione del nostro incontro.
Arte: …nella bellezza del Veneto che l’ha ispirata…della natura, delle città, di Verona
Pace: con visite a qualche comunità, associazione, luogo significativo.

Alcune note logistiche:

Il costo sarà orientativamente di 30 euro , esclusi i bambini sotto gli otto anni. Comprende alloggio, prima colazione e cena. Se ci fermeremo a pranzo nella casa occorrerà un supplemento di 5 euro ciascuno. Se qualcuno volesse fermarsi anche dopo il 22, me lo faccia sapere.

Come iscrizione, vi invitiamo con urgenza a versare una quota di 100 euro per persona adulta.
Il saldo sarà fatto all’arrivo e comunque per la settimana intera anche in caso di partenze anticipate.
Per versamenti di eventuali bonifici:
a Gianni Novello – codice banca 03067 - cab 80921 - conto 51/3362/03, presso Banca Carime – via Nazionale – 87067 Rossano Scalo.

Con Giuliana, Cornelia, Costantino, Svetlana, Vlada, gli amici della Comunità a Rossano, vi saluto con l’affetto che conoscete.

Per maggiori informazioni:
Gianni Novello
tel.0983.522505 / 521204
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
  • Latina
    Violenta risposta della Polizia a seguito delle proteste per l’omicidio dell’avvocato Javier Ordoñez

    Ancora repressione e morti in Colombia

    L'assenza del presidente Duque in occasione della commemorazione delle vittime del 9 settembre rappresenta un ulteriore oltraggio alla società civile colombiana.
    18 settembre 2020 - David Lifodi
  • Storia della Pace
    Dalle pagine dello storico Erodiano

    L'antimilitarismo popolare durante l'impero romano

    Publio Elvio Pertinace fu proclamato imperatore il 1º gennaio 193 e regnò per tre mesi, prima di essere assassinato dai pretoriani il 28 marzo 193 dopo Cristo.
    15 settembre 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)