convegno

Memoria

28 luglio 2005
ore 18:00

Assemblea in ricordo di Beppe Montana, Ninni Cassara', Robertino Antiochia, Boris Giuliano, Lillo Zucchetto e Natale Mondo, caduti lottando contro la mafia. Saranno presenti don Ciotti, Claudio Fava, Emanuele Giuliano e altri antimafiosi. Organizzano: Libera Catania, Acli, Arci, Asaec, Associazione Penelope, Centro Astalli, Cgil, Citta' Insieme, Citta' Libera, FareMemoria, Fondazione Giuseppe Fava, Fondazione Montalbano, Foro Democratico, Giovani per Agire, Isola Insieme, Lila, Mani Tese, Magistratura democratica, Millemondi, Movi, Pax Christi, Silp.

Beppe Montana, commissario a Palermo negli anni piu' duri dell'antimafia, e' stato ucciso dalla mafia il 28 luglio 1985. Aveva collaborato col giudice Chinnici non solo nelle indagini contro Cosa Nostra ma anche incontrando i giovani nelle scuole. Dieci giorni dopo di lui la mafia ha ucciso Ninni Cassara' e Roberto Antiochia: il primo dirigeva la Sezione Investigativa, il secondo e' stato insieme a Lillo Zucchetto tra i suoi migliori investigatori. Un anno dopo la mafia uccideva anche Natale Mondo, collaboratore di Cassara', miracolosamente sopravvissuto alla strage di via Croce Rossa. "L'incontro e la riflessione collettiva che parte da Catania, la citta' che ha visto formare la personalita' di Beppe Montana (per poi dimenticarsene in questi venti anni), vuole tracciare un percorso di impegno civile che, partendo dal ricordo di chi e' stato partecipe di quell'esperienza umana e professionale, sappia anche attualizzarne la testimonianza per rendere possibile cio' che in quegli anni si stava realizzando: la sconfitta di Cosa Nostra".

Per maggiori informazioni:
Punto Pace Catania
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)