convegno

Cyber Freedom, resistenza culturale contro la censura

3 settembre 2005
ore 08:30

In un periodo storico, come quello odierno, dove le nuove tecnologie dovrebbero favorire maggiormente il libero scambio di idee, si sta assistendo al contrario ad un generico e generalizzato appiattimento culturale, dovuto alla quasi totale assenza di diversità e di "voci fuori dal coro".

Il convegno ha l'obiettivo di aggregare e dare visibilita' a persone, giornalisti, mediattivisti, siti web, riviste, associazioni e altre espressioni della societa' civile che hanno subito episodi di censura diretta o indiretta da parte di poteri e istituzioni che ne hanno limitato il diritto alla libera espressione.

Lontano da ogni tentazione di "autocommiserazione" delle vittime della censura, questo incontro servira' per confrontare esperienze di comunicazione diverse tra loro per forme e contenuti, ma accomunate da forme di reazione repressiva, censoria o autoritaria.
Alcune di queste esperienze si sono concluse positivamente, affermando con forza ancora maggiore il diritto alla liberta' di espressione e di comunicazione. Altre sono ancora in sospeso, e l'esito positivo o negativo di queste vicende dipendera' anche dall'attenzione che riceveranno da parte dell'opinione pubblica.

Per maggiori informazioni:
PeaceLink e Metro Olografix
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    TPAN e educazione civica

    Trattato Proibizione Armi Nucleari: webinar

    La finalità del webinar di PeaceLink è quella di far conoscere il trattato ONU TPAN inserito in un percorso di educazione civica e di cittadinanza globale. L’educazione alla pace deve essere inserita nell’educazione civica, partendo dal fatto che in una democrazia le regole evitano la guerra.
    25 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    Trattato ONU di Proibizione Armi Nucleari

    TPAN: che fare adesso

    Comunicato stampa: incontro su Internet svoltosi il 22 gennaio 2021 - azione non celebrazione
    23 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • PeaceLink English

    What can we learn from the failure of the Alinari company?

    25 gennaio 2021
  • Ecodidattica
    I limiti per la dose tollerabile sono stati abbassati di sette volte dall'EFSA nel 2018

    Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati

    "In bambini esposti a diossine e/o PCB durante la fase gestazionale sono stati riscontrati effetti sullo sviluppo del sistema nervoso e sulla neurobiologia del comportamento, oltreché effetti sull’equilibrio ormonale della tiroide, ritardo nello sviluppo, disordini comportamentali".
    24 gennaio 2021 - Redazione
  • Ecodidattica
    I numeri del cancro in Italia (vedere file allegato)

    Limiti normativi, indicazioni OMS e rischi per la salute

    La maggior parte dei risultati degli studi che hanno valutato l’impatto dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana provengono da studi condotti in aree (italiane o straniere) in cui tali limiti di legge erano rispettati. Questa osservazione vale anche per le valutazioni del rischio oncologico
    AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)