convegno

Oscar Romero e il Centroamerica, venticinque anni dopo Tra storia, memoria e attualità

19 novembre 2005

* Il programma

La vicenda di Romero
(ore 9 - 13)

Filmato introduttivo
composto da immagini di repertorio e da riprese inedite raccolte durante la
guerra civile dall'organizzazione non governativa Mani tese Saluto delle autorità Introduzione Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità

Relazioni:
L'azione di Oscar Romero a 25 anni dalla morte
Gregorio Rosa Chávez, vescovo ausiliare di San Salvador, presidente Caritas America Latina e Caraibi
Romero: una ricostruzione dai suoi archivi
Roberto Morozzo della Rocca, storico, Università Roma 3

Pausa
Romero e il suo impegno sociale

José María Vigil, teologo, direttore di «Agenda latinoamericana» Romero, i diritti umani e la dimensione internazionale María López Vigil, giornalista, direttrice editoriale di «Envío» La vicenda di Romero: impatto sulla società civile in Italia Giovanni Bianchi, presidente del Cespi, parlamentare

Modera:
Mauro Castagnaro, giornalista
El Salvador e il contesto centroamericano
(ore 14.45 - 18.30)

Lettura di brevi testimonianze di:
Pedro Casaldáliga, Abramo Levi, Carlo Maria Martini, Samuel Ruiz, Davide Maria Turoldo

Relazioni:
Il Centroamerica nella "nuova guerra fredda"
Massimo De Giuseppe, storico, Università Iulm di Milano L'esperienza delle comunità ecclesiali di base Alicia Puente Lutteroth, storica, Universidad Autónoma del Estado de Morelos, Messico

El Salvador nella bufera: una lunga crisi socio-economica Daniele Pompejano, storico, Università degli Studi di Milano Pausa Il Centroamerica e i mezzi d'informazione Maurizio Chierici, giornalista Guerra e riconciliazione nella nuova narrativa salvadoregna Dante Liano, ispano-americanista, Università Cattolica di Milano Romero e la guerra civile nella memoria degli emigranti Conchita Castillo e Alberto Vitali, Gruppo Oscar Romero Chiesa ed eserciti in America latina: sulla crisi dell'unione tra croce e spada Loris Zanatta, storico, Università di Bologna

Modera:
Maurilio Guasco, storico della Chiesa, Università di Torino

Conclusioni:
Bartolomeo Sorge, direttore di «Aggiornamenti sociali» e «Popoli» Nella sala esposizioni dell'auditorium San Carlo verrà allestita una mostra fotografica a cura del Gruppo Oscar Romero Nell'intervallo del convegno si terrà, presso la mensa delle Acli in via della Signora, un pranzo con specialità centroamericane a cura della comunità salvadoregna di Milano.

Le prenotazioni si ricevono la mattina stessa al momento dell'iscrizione.
Per ulteriori informazioni: Centro Sociale Ambrosiano Piazza Duomo, 16 Tel e fax 02-86460974
E-mail: info@centrosocialeambrosiano.org

Per maggiori informazioni:
alberto Vitali (coordinamento nord) e Centro Sociale Ambrosiano
02-86460974
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Una taglia sul presidente Maduro e altri dirigenti chavisti

    Nuove minacce contro il Venezuela bolivariano

    La Colombia al fianco degli Stati uniti per destabilizzare il paese
    8 aprile 2020 - David Lifodi
  • Latina
    Honduras

    Pandemia e violenza contro le donne

    Per donne, bambini e bambine lo “state a casa” implica una maggiore vulnerabilità
    8 aprile 2020 - Giorgio Trucchi
  • Ecodidattica
    Nonviolenza, intercultura e lotta ai pregiudizi sono nella Raccomandazione europea

    Le otto competenze chiave di cittadinanza

    Scarica l'allegato a questa pagina web con l'infografica delle otto competenze chiave trasversali per la scuola. Le competenze di cittadinanza sono state riconosciute come competenze da valutare nell'esame di Stato. Riportiamo stralci dalla recente Raccomandazione europea
    Redazione PeaceLink
  • Pace
    Intervista a Gianmarco Pisa

    Emergenza e pace: un messaggio di speranza guardando al futuro

    Ne parliamo con Gianmarco Pisa, operatore di pace, segretario dell’IPRI - CCP, l’Istituto Italiano di Ricerca per la Pace - Corpi Civili di Pace
    5 aprile 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
  • Latina
    Provvedimenti repressivi in Uruguay, Bolivia, Colombia, Cile

    America latina: dal corona virus al corona golpe

    La pandemia utilizzata dai governi di destra per ristabilire l’ordine pubblico. E crescono gli omicidi contro i lottatori sociali
    3 aprile 2020 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.34 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)