convegno

Oscar Romero e il Centroamerica, venticinque anni dopo Tra storia, memoria e attualità

19 novembre 2005

* Il programma

La vicenda di Romero
(ore 9 - 13)

Filmato introduttivo
composto da immagini di repertorio e da riprese inedite raccolte durante la
guerra civile dall'organizzazione non governativa Mani tese Saluto delle autorità Introduzione Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità

Relazioni:
L'azione di Oscar Romero a 25 anni dalla morte
Gregorio Rosa Chávez, vescovo ausiliare di San Salvador, presidente Caritas America Latina e Caraibi
Romero: una ricostruzione dai suoi archivi
Roberto Morozzo della Rocca, storico, Università Roma 3

Pausa
Romero e il suo impegno sociale

José María Vigil, teologo, direttore di «Agenda latinoamericana» Romero, i diritti umani e la dimensione internazionale María López Vigil, giornalista, direttrice editoriale di «Envío» La vicenda di Romero: impatto sulla società civile in Italia Giovanni Bianchi, presidente del Cespi, parlamentare

Modera:
Mauro Castagnaro, giornalista
El Salvador e il contesto centroamericano
(ore 14.45 - 18.30)

Lettura di brevi testimonianze di:
Pedro Casaldáliga, Abramo Levi, Carlo Maria Martini, Samuel Ruiz, Davide Maria Turoldo

Relazioni:
Il Centroamerica nella "nuova guerra fredda"
Massimo De Giuseppe, storico, Università Iulm di Milano L'esperienza delle comunità ecclesiali di base Alicia Puente Lutteroth, storica, Universidad Autónoma del Estado de Morelos, Messico

El Salvador nella bufera: una lunga crisi socio-economica Daniele Pompejano, storico, Università degli Studi di Milano Pausa Il Centroamerica e i mezzi d'informazione Maurizio Chierici, giornalista Guerra e riconciliazione nella nuova narrativa salvadoregna Dante Liano, ispano-americanista, Università Cattolica di Milano Romero e la guerra civile nella memoria degli emigranti Conchita Castillo e Alberto Vitali, Gruppo Oscar Romero Chiesa ed eserciti in America latina: sulla crisi dell'unione tra croce e spada Loris Zanatta, storico, Università di Bologna

Modera:
Maurilio Guasco, storico della Chiesa, Università di Torino

Conclusioni:
Bartolomeo Sorge, direttore di «Aggiornamenti sociali» e «Popoli» Nella sala esposizioni dell'auditorium San Carlo verrà allestita una mostra fotografica a cura del Gruppo Oscar Romero Nell'intervallo del convegno si terrà, presso la mensa delle Acli in via della Signora, un pranzo con specialità centroamericane a cura della comunità salvadoregna di Milano.

Le prenotazioni si ricevono la mattina stessa al momento dell'iscrizione.
Per ulteriori informazioni: Centro Sociale Ambrosiano Piazza Duomo, 16 Tel e fax 02-86460974
E-mail: info@centrosocialeambrosiano.org

Per maggiori informazioni:
alberto Vitali (coordinamento nord) e Centro Sociale Ambrosiano
02-86460974
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    Un forum per promuovere un appello contro la guerra

    Il conflitto in Ucraina e il ruolo del movimento per la pace

    In questa pagina web riportiamo le voci di tutti coloro che stanno partecipando ai webinar di PeaceLink con lo scopo di definire una piattaforma comune di obiettivi finalizzati a evitare una degenerazione dell'aspro confronto in atto fra la Russia e la Nato
    22 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Taranto Sociale
    Lo conferma lo studio dell'OMS

    Le emissioni dello stabilimento ILVA continuano ad essere incompatibili con la salute pubblica

    Da ora in poi, con i dati OMS che vanno a confermare le precedenti Valutazioni Danno Sanitario, non si può più considerare normale una situazione anomala. Questo rapporto dell'OMS a nostro parere costituisce notizia di reato.
    22 gennaio 2022 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)