convegno

Oscar Romero e il Centroamerica, venticinque anni dopo Tra storia, memoria e attualità

19 novembre 2005

* Il programma

La vicenda di Romero
(ore 9 - 13)

Filmato introduttivo
composto da immagini di repertorio e da riprese inedite raccolte durante la
guerra civile dall'organizzazione non governativa Mani tese Saluto delle autorità Introduzione Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità

Relazioni:
L'azione di Oscar Romero a 25 anni dalla morte
Gregorio Rosa Chávez, vescovo ausiliare di San Salvador, presidente Caritas America Latina e Caraibi
Romero: una ricostruzione dai suoi archivi
Roberto Morozzo della Rocca, storico, Università Roma 3

Pausa
Romero e il suo impegno sociale

José María Vigil, teologo, direttore di «Agenda latinoamericana» Romero, i diritti umani e la dimensione internazionale María López Vigil, giornalista, direttrice editoriale di «Envío» La vicenda di Romero: impatto sulla società civile in Italia Giovanni Bianchi, presidente del Cespi, parlamentare

Modera:
Mauro Castagnaro, giornalista
El Salvador e il contesto centroamericano
(ore 14.45 - 18.30)

Lettura di brevi testimonianze di:
Pedro Casaldáliga, Abramo Levi, Carlo Maria Martini, Samuel Ruiz, Davide Maria Turoldo

Relazioni:
Il Centroamerica nella "nuova guerra fredda"
Massimo De Giuseppe, storico, Università Iulm di Milano L'esperienza delle comunità ecclesiali di base Alicia Puente Lutteroth, storica, Universidad Autónoma del Estado de Morelos, Messico

El Salvador nella bufera: una lunga crisi socio-economica Daniele Pompejano, storico, Università degli Studi di Milano Pausa Il Centroamerica e i mezzi d'informazione Maurizio Chierici, giornalista Guerra e riconciliazione nella nuova narrativa salvadoregna Dante Liano, ispano-americanista, Università Cattolica di Milano Romero e la guerra civile nella memoria degli emigranti Conchita Castillo e Alberto Vitali, Gruppo Oscar Romero Chiesa ed eserciti in America latina: sulla crisi dell'unione tra croce e spada Loris Zanatta, storico, Università di Bologna

Modera:
Maurilio Guasco, storico della Chiesa, Università di Torino

Conclusioni:
Bartolomeo Sorge, direttore di «Aggiornamenti sociali» e «Popoli» Nella sala esposizioni dell'auditorium San Carlo verrà allestita una mostra fotografica a cura del Gruppo Oscar Romero Nell'intervallo del convegno si terrà, presso la mensa delle Acli in via della Signora, un pranzo con specialità centroamericane a cura della comunità salvadoregna di Milano.

Le prenotazioni si ricevono la mattina stessa al momento dell'iscrizione.
Per ulteriori informazioni: Centro Sociale Ambrosiano Piazza Duomo, 16 Tel e fax 02-86460974
E-mail: info@centrosocialeambrosiano.org

Per maggiori informazioni:
alberto Vitali (coordinamento nord) e Centro Sociale Ambrosiano
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    6
    mer
    convegno

    Università di Firenze - Affrontare la distorsione della Shoah sui social media

    6 LUGLIO 2022 ORE 17:00 AFFRONTARE LA DISTORSIONE DELLA SHOAH SUI SOCIAL MEDIA. INDICAZIONI PER GIORNALISTI, OPERATORI DELL'INFORMAZIONE E DELLA ...
  • lug
    7
    gio
    presentazione

    Scritti contro la guerra nella città di Bollate

    PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 - Bollate (MI)
    COMUNE DI BOLLATE PRESSO LA SALA CONVEGNI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI BOLLATE CENTRO PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 Giovedì 7 luglio ...
  • lug
    9
    sab
    presentazione

    Angelo Gaccione a Piacenza con la raccolta poetica Spore

    Via Genocchi n. 17 - Piacenza - Piacenza (PC)
    PICCOLO MUSEO DELLA POESIA DI PIACENZA; Sabato 9 luglio 2022, a partire dalle ore 18,00; Il Piccolo Museo della Poesia; Chiesa di San Cristoforo; Via ...
  • lug
    10
    dom
    concerto

    Concerto di violino e organo storico

    Santuario Santa Maria del Canneto a Gallipoli - Gallipoli (LE)
    *VIOLINO* : N. Paganini: Capriccio n. 24 *ORGANO* : W. A. Mozart: Ave Verum Corpus J. S. Bach: Concerto in C minor (BWV 981) after B. Marcello's ...
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede Centro studi Sereno Regis
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede
  • lug
    24
    dom
    campo

    Dragon dreaming

    Via san Domenico di Cesaro 7 - Faenza (RA)
    Sarà una settimana dedicata all'approfondimento del Dragon Dreaming e la Permacultura. Dall'Australia un metodo efficace ed entusiasmante che ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    Da UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde

    Comunicato in difesa del popolo kurdo e dei valori dell’Occidente

    Cedendo al ricatto della Turchia, la Nato ha aperto le sue porte alla Finlandia e alla Svezia e le ha chiuse alle leggi e ai trattati europei, alla giustizia, ai diritti umani e ai valori fondanti delle democrazie dell’Occidente.
    5 luglio 2022 - UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde
  • Citizen science
    Democratizzazione dei dati ambientali

    L'inquinamento dell'aria a Roma

    La mappa dei dati rilevati e dei modelli di previsione georeferenziati. Una panoramica degli impatti sulla salute della popolazione. Alcuni strumenti di citizen scienze per la didattica ambientale basata sul'ecologia della vita quotidiana.
    1 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Ed ecco rimosso il veto di Erdogan all'ingresso nella NATO dei due Paesi baltici!

    Un capro espiatorio per la "democrazia" occidentale

    La NATO ha aperto la porta a Svezia e Finlandia, chiudendo la porta della giustizia e dei diritti ai Kurdi; questo comportamento ha dato via libera e garanzie ad Erdogan per giustificare ogni sua azione militare in Rojawa contro i partigiani kurdi e la politica interna in Turchia.
    4 luglio 2022 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Ecologia
    Intervista di Linda Maggiori a Franco Sacchetti

    Il più (devastante) spettacolo dopo il Big Bang...

    Greenwashing, sfruttamento delle spiagge e degli ecosistemi alla luce del nuovo tour dell’ex disc jokey più famoso d’Italia sostenuto anche da associazioni “ambientaliste”.
    4 luglio 2022 - Alessio Di Florio
  • Pace
    E' moralmente sbagliato armare gli ucraini perché li condurrà sulla strada del disastro

    Perché non armare gli ucraini è una strategia moralmente migliore

    Se si armano gli ucraini alla fine si arrecherà un grave danno all'Ucraina. Mentre l'Occidente arma l'Ucraina, i russi reagiranno e finiranno per fare ancora più danni all'Ucraina di quanti ne siano stati fatti finora.
    3 luglio 2022 - John Mearsheimers (Università di Chicago)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)