evento

Ali d'Africa

29 dicembre 2005

Quest’anno l’Assessorato alle Politiche Giovanili, Sviluppo dell’Intercultura Pace ed Ecosostenibilità del Comune di Scicli con la collaborazione dell’associazione culturale “TERRA SCURDATA”, UNICEF, EMERGENCY, STUDIO ARTECREANDO, AGESCI SCICLI, IN AFRICA, l’Associazione CESVI mira ad affrontare in modo nuovo i temi e le problematiche dei popoli africani. L’approccio viene dato dalla manifestazione “ALI D’AFRICA” organizzata nei giorni di giovedì 29 e venerdì 30 dicembre ed in cui, tra concerti, conferenze, mostre fotografiche, spettacoli musicali, stand di oggettistica etnica, si tenta di diffondere e far conoscer la cultura dei popoli africani e soprattutto di avviare un processo di sensibilizzazione verso l’extra comunitario oltre che di integrazione delle diverse culture sotto il denominatore comune della pace e della fratellanza. L’iniziativa rivolta essenzialmente ai giovani ma aperta alla partecipazione di tutti diventa così una grossa opportunità per diffondere la cultura “altra” ricca di fascino e di storia e per far riflettere sul fatto che la povertà dei popoli africani è frutto anche e soprattutto della nostra ricchezza.

Per maggiori informazioni:
Carestia Alberto
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1973: Firma della cessazione della guerra tra Stati Uniti e Vietnam del Nord.
  • Anno 1973: Il segretario americano alla difesa annuncia a Washington l'abolizione del servizio di leva obbligatorio.
  • Anno 0: Giornata di commemorazione della <b> Shoah</b> e di tutte le persecuzioni. Per non dimenticare

Dal sito

  • Pace
    Il 27 gennaio 1945 l’Armata Rossa libera il campo di concentramento di Auschwitz

    27 gennaio - Giorno della Memoria: lettera a Primo Levi

    Ti rivolgi a noi che pratichiamo ancora oggi Antifascismo, ossia consideriamo i soprusi, le ingiustizie, e abbiamo a cuore la condizione di chi si trova nel bisogno e nell’indigenza, di chi vive le difficoltà e le ingiustizie sociali.
    27 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    TPAN e educazione civica

    Trattato Proibizione Armi Nucleari: webinar

    La finalità del webinar di PeaceLink è quella di far conoscere il trattato ONU TPAN inserito in un percorso di educazione civica e di cittadinanza globale. L’educazione alla pace deve essere inserita nell’educazione civica, partendo dal fatto che in una democrazia le regole evitano la guerra.
    25 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    Trattato ONU di Proibizione Armi Nucleari

    TPAN: che fare adesso

    Comunicato stampa: incontro su Internet svoltosi il 22 gennaio 2021 - azione non celebrazione
    23 gennaio 2021 - Laura Tussi
  • PeaceLink English

    What can we learn from the failure of the Alinari company?

    25 gennaio 2021
  • Ecodidattica
    I limiti per la dose tollerabile sono stati abbassati di sette volte dall'EFSA nel 2018

    Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati

    "In bambini esposti a diossine e/o PCB durante la fase gestazionale sono stati riscontrati effetti sullo sviluppo del sistema nervoso e sulla neurobiologia del comportamento, oltreché effetti sull’equilibrio ormonale della tiroide, ritardo nello sviluppo, disordini comportamentali".
    24 gennaio 2021 - Redazione
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)