convegno

Cambiare è possibile

14 gennaio 2006

P. Alex Zanotelli partecipaerà al convegno della campagna Banche Armate

Nata dalla volontà delle tre principali riviste missionarie italiane, la Campagna di pressione alle “banche armate” compie sei anni.
Nel ‘99 - in vista del grande Giubileo - Nigrizia, Missione Oggi e Mosaico di Pace vollero infatti stimolare il mondo cattolico e la società civile ad una maggior partecipazione e coerenza sui temi della finanza e della gestione del risparmio; rilanciando le intuizioni dei direttori del tempo, venne ripresa l’attività di monitoraggio della L. 185/90 che regola l'esportazione italiana di armi, rilevandone anche abusi e violazioni.

In questi pochi anni la Campagna è riuscita ad attivare una mobilitazione tale da indurre molte banche a dotarsi di diversi “criteri di responsabilità etica”, andando al di là del semplice criterio dell’ “autorizzazione governativa”. Non solo: la Campagna ha anche stimolato una prolifica gemmazione di attività ed iniziative che hanno contributo a tener alta l'attenzione sul mercato delle armi ed i suoi legami con il mondo finanziario e si sta impegnando ora a verificare la praticabilità del progetto “tesorerie disarmate”.

Il convegno, il primo mai organizzato dalla Campagna, servirà per fare il punto della strada percorsa, perché l’attività è ad una svolta: da un lato il mutare degli assetti di diversi gruppi bancari e dell’industria militare italiana e, dall’altro, il crescente interesse di enti locali e di realtà associative profilano nuovi orizzonti
Interrogheremo il mondo politico perché i criteri obiettivi di verifica dell'esportazione di armi italiane corrispondano alla trasparenza che la legislazione italiana vigente richiede; dialogheremo con gli istituti di credito perché le scelte di responsabilità sociale e d’impresa siano sempre più coerenti e verificabili dalla società civile; ci confronteremo con gli enti locali, il mondo sindacale e le associazioni perché la crescente domanda di promozione della solidarietà stimoli nuove pratiche nella gestione del denaro e negli investimenti e politiche di partecipazione locale, diretta e consapevole.

Programma su http://www.finanzaetica.org/article/articleview/155/1/11/

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Gran parte degli omicidi commessi avviene per mano della polizia

    Il Tribunale permanente dei popoli giudicherà lo Stato colombiano per genocidio

    Sotto la presidenza di Iván Duque sono stati uccisi 167 leader indigeni
    22 gennaio 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Honduras

    Grave regressione dei diritti delle donne

    Proibizione dell’aborto e del matrimonio egualitario scolpita nella pietra
    22 gennaio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Un evento online promosso da Abolition 2000

    All’entrata in vigore del TPAN, ricordando la prima Risoluzione delle N.U.

    Ecco dei giorni che sembrano incastrarsi in un incrocio di eventi e di opportunità per l’obiettivo del disarmo atomico. Il nuovo Presidente U.S.A. Biden. Il TPNW. E il 75° anniversario della Risoluzione 1 (1) delle Nazioni Unite
    21 gennaio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Disarmo
    Il trattato TPAN ha raggiunto la sua attuazione

    Nucleare civile e militare: una bomba!

    Il trattato ONU TPAN per la proibizione delle armi nucleari il 22 gennaio 2021 entra in vigore, anche se ha dei limiti perché non è stato ancora né firmato, né ratificato da nessuno dei paesi che detengono l’arma nucleare
    17 gennaio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)