conferenza stampa

Adotta un papà/insegnante Progetto scuola

17 marzo 2006
ore 11:00 (Durata: 2 ore)

Il Comitato di Collegamento di Cattolici per una Civiltà dell’Amore presenta, venerdì 17 marzo 2006, alle ore 11.00, in via dei Mille 6 a Roma, presso la sede di
SPES – Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio il nuovo progetto
Adotta un papà/insegnante Progetto scuola.

Intervengono alla conferenza stampa:

Maria Romana DE GASPERI
Avv. Tina LAGOSTENA BASSI
Ing. Giuseppe ROTUNNO
Claudio CECCHINI, Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Roma

Nel Sud del mondo tanti lavoratori sono costretti ad emigrare per trovare lavoro. La formula Adotta un papà nasce per sostenere a distanza, con un piccolo contributo, questi lavoratori, permettendo loro di non allontanarsi dalla propria famiglia e, nello stesso tempo, di impegnarsi per uno sviluppo integrale del proprio territorio.
Il progetto Adotta un papà/insegnate è dedicato in particolare alle scuole e coinvolge in maniera diretta i bambini in un processo di educazione alla solidarietà e alla mondialità. Ad ogni bambino è chiesto un solo euro al mese, che guadagna con la complicità dei genitori svolgendo piccole attività domestiche. Una classe, mediamente composta da 25 alunni, riesce così ad offrire una settimana di stipendio ad un insegnante. Più classi possono, garantirgli il lavoro per l’intero anno scolastico, la possibilità di mantenere la propria famiglia, ma soprattutto contribuire all’istruzione e alla preparazione di un futuro migliore per tanti bambini meno fortunati.
Adotta un papà/insegnante diviene, inoltre, una formula-volano perché intorno agli Istituti Missionari, che rilevano i bisogni delle comunità destinatarie e ricevono direttamente i fondi raccolti, si crea un rete di nuovi contatti attraverso la quale si promuove una Civiltà dell’Amore.

Per informazioni:
Comitato di Collegamento di Cattolici
per una Civiltà dell’Amore
Tel. 06.79350412
www.civiltadellamore.org

Spes - Centro di Servizio per
il Volontariato del Lazio
Via dei Mille 6, www.volontariato.lazio.it
Tel. 06.44702178 Fax 06.45422576,
comunicazione@spes.lazio.it

Per maggiori informazioni:
Comitato di Collegamento di Cattolici per una Civiltà dell'Amore
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Editoriale
    L'arresto richiesto dal presidente della Corte Penale Internazionale del premier Netanyahu

    Quando cade un tabù: una democrazia può commettere crimini di guerra?

    La reazione indignata del primo ministro israeliano Netanyahu, che ha respinto con veemenza il paragone tra lo "Stato democratico di Israele" e Hamas, tocca la diffusa convinzione che una nazione considerata "democratica" sia immune dall'accusa di crimini contro l'umanità. Il caso di David McBride
    22 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    PeaceLink sostiene la campagna per la liberazione del fondatore di Wikileaks

    "Una rara buona notizia per Julian Assange"

    Amnesty International valuta positivamente la decisione dell’Alta corte di Londra di garantire a Julian Assange la possibilità di appellarsi contro l’estradizione negli Usa. Wikileaks ha rivelato i crimini di guerra Usa e il movimento pacifista deve oggi sostenere la causa di Assange.
    21 maggio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    Contro il militarismo e per la pace

    Manifesto per la diserzione civile

    La diserzione civile comincia con l’impegno a smentire la propaganda e a far circolare informazione veritiera. Contrastare i piani di riarmo vuol dire pretendere il finanziamento della spesa sociale per la sanità, la scuola, l’ambiente sottraendo fondi alla militarizzazione.
    20 maggio 2024
  • Disarmo
    Idiozia e disinformazione? O solo idiozia? Giudicate voi.

    Idiozia o disinformazione?

    Dal senatore USA Lindsey Graham, importante membro del Partito Repubblicano, una ricetta semplice ed efficace per risolvere la guerra tra Israele e Gaza...
    19 maggio 2024 - Roberto Del Bianco
  • MediaWatch
    Una luce di speranza per il co-fondatore di WikiLeaks?

    Lunedì prossimo il verdetto sul caso Julian Assange. Tutti gli occhi puntati su Londra.

    Appuntamenti a Roma e a Milano per seguire l’udienza in diretta e per sentire i commenti a caldo sul verdetto dell'Alta Corte di Londra. Malgrado i suoi problemi di salute, Assange conta di essere presente in aula.
    18 maggio 2024 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)