convegno

V Convegno Internazionale Chiama l'Africa L'Africa in piedi con volto di donna

21 aprile 2006
ore 15:00

Programma
21 aprile 2006
Ore 15.00
Apertura della segreteria del Convegno
Ore 19.00
Canto del griot
Pape Kanoutè e la sua kora
Presentazione del Convegno Eugenio Melandri
Saluti
Benvenuto del griot
Prolusione
Donne d’Africa
Josephine Ouedraogo* Unione Africana
Conduce Giuliana Nessi
Commiato del griot

22 aprile 2006
Ore 09.00
I sessione: Dire donna in Africa...
Conduce Lisa Clark

...nell’organizzazione sociale Terezinha da Silva Mozambico

...nell’educazione e nell’organizzazione Jane Muguku Kenia

...nella promozione della vita e della pace Matilde Muhindo Mwamini R. D. del Congo

...nell’arte e nella comunicazione Odile Sankara Burkina Faso

Ore 11.30

II Sessione: Il fuso e la tela

Conduce Giuliana Nessi

Storie e testimonianze da

Suzanne Zongo Costa d’Avorio, Elisa Kidanè Eritrea, Fatima Mahofud Popolo Saharawi, Nompi Vilakazi Sudafrica e relatrici provenienti da vari paesi africani

Ore 13.30

pausa pranzo

Ore 15.00

Sessione di confronto

Dibattito tra partecipanti e relatrici

Ore 18.30

Dire Dio al femminile in Africa

Riflessione di Hélène Yinda Camerun

Ore 21.00

Serata artistica

Teatro - Isola Quassud

UN GIORNO IN NIGERIA: 10 NOVEMBRE1995 di Ken Saro Wiwa

Concerto - Pape Kanoutè

23 aprile 2006

Ore 09.00

Tavola rotonda: a confronto

Incontro tra donne europee ed africane

Conduce Giuliana Nessi

Josephine Ouedraogo* Burikina Faso

Terezinha da Silva Mozambico

Odile Sankara Burkina Faso

Matilde Muhindo Mwamini R. D. del Congo

Jane Muguku Kenia

Fatima Mahfoud del Popolo Saharawi

Hélène Yinda Camerun

Nompi Vilakazi Sudafrica

Anne Cecile Robert Francia

Lisa Clark Raffaella Chiodo Giovanna Melandri Italia

Interventi dei partecipanti e conclusioni

Il convegno si concluderà entro le 12.30

* Le relatrici contrassegnate con l’asterisco sono in attesa di conferma

ORGANIZZATO DA Provincia di Ancona, Agesci, Beati i costruttori di pace, Chiama l’Africa, Cipsi, Centro Volontari Marchigiani, Conferenza Istituti Missionari in Italia, Emmaus Italia, Misna, Centro Missionario Diocesano di Ancona, Missionari Scalabriniani, Pax Christi, Rivista Solidarietà Internazionale
CON LA COLLABORAZIONE DI Università di Ancona e Centro Comunità africane della Regione Marche
CON IL PATROCINIO DI Comune di Ancona e Regione Marche

Per maggiori informazioni:
Segreteria organizzativa: viale Baldelli, 41 - 00146 Roma
Tel. 065415730 fax 0659600533
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)