dibattito

IL LAVORO, LA SOCIETÀ, LE ALTERNATIVE

17 dicembre 2003
ore 20:45


QUALE RUOLO DEL MONDO DEL LAVORO NELLA COSTRUZIONE DI UNA ALTERNATIVA DI
SOCIETÀ?
QUALI RAPPORTI TRA CONFLITTUALITÀ DEL LAVORO E MOVIMENTI SOCIALI?
discutono
MARIO AGOSTINELLI (Punto Rosso-Fma)

MAURIZIO ZIPPONI (segretario generale Fiom Milano, autore di Si può! Operai,
precari, impiegati e imprese in un nuovo sistema, Mursia)

CHRISTIAN MARAZZI (Università di Bellinzona - Svizzera)

CRISTINA MORINI (giornalista e saggista)

GIANNI MEAZZA (Laboratorio Lavoro Rete di Lilliput)

Coordinano (in qualità di docenti del corso Lup sul lavoro e le sue
trasformazioni nell'Italia postfordista)

ANDREA FUMAGALLI (Università di Pavia)

ROBERTO ROMANO (Centro Studi Cgil Lombardia)

Organizzano

Libera Università Popolare, Associazione Culturale Punto Rosso-Forum
Mondiale delle Alternative

Per maggiori informazioni:
ass. Punto rosso
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Educazione alla cittadinanza: costruzione e creazione di donne e uomini alla ricerca di senso

    Educazione: tra etica e politica 

    L’etica dà sostegno a quell’impulso di trasformazione proprio della permanente ricerca del senso della vita
    24 ottobre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Giamaica, Nauru e Honduras gli ultimi Stati firmatari. Il "Nuclear Ban" diventa realtà.

    Armi nucleari: inumane, inaccettabili, e adesso illegali

    Dichiarazione di IPPNW - International Physicians for the Prevention of Nuclear War - al raggiungimento delle 50 adesioni per l'entrata in vigore del Trattato per la Proibizione delle armi nucleari.
    25 ottobre 2020 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Uno studio sulla produzione di cacao

    Cacao amaro: lo sfruttamento minorile nella produzione di cioccolato

    Un nuovo studio dimostra i livelli dello sfruttamento minorile in Africa per la produzione di cacao. Solo in Costa d'Avorio e Ghana sono 1,5 milioni i bambini sfruttati
    25 ottobre 2020 - Katrin Gänsler
  • Latina
    Il Movimiento al Socialismo dovrà guardarsi dalle manovre di destabilizzazione della destra

    La Bolivia che verrà

    «Abbiamo recuperato la democrazia e la speranza» sono state le prime parole pronunciate da Luis Arce dopo la sua elezione
    25 ottobre 2020 - David Lifodi
  • Disarmo
    Autoritarismo del governo turco, gravi violazioni dei diritti umani e ingerenze in vari conflitti

    Stop armi alla Turchia

    La Rete Italiana Pace e Disarmo, nel contesto dell'iniziativa europea, rilancia in questo contesto la richiesta di blocco completo del flusso di armamenti verso la Turchia e il regime di Erdogan.
    23 ottobre 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)