azione diretta

Corteo contro lo sgombero di Libera e Presidio contro le galere

31 dicembre 2006
ore 22:30 (Durata: 10 ore)

ore 16.30 - 18.30: Presidio antiCPT+Carcere in Viale La Marmora
ore 22.30: Ritrovo Via Bono da Nonantola/Parco Novi Sad
ore 23.30: Partenza del corteo
ore 02:00: Festa a LIBERA

Nel 2007 il comune di Modena tenterà di sgomberare lo spazio sociale Libera. Questa notte ti invitiamo a non festeggiare col sindaco, ma a partecipare al nostro corteo che partirà alle 23.30 da Largo Bono da Nonantola ed alle altre iniziative che stiamo organizzando per continuare la nostra resistenza. Libera è uno spazio sociale libertario autogestito ed autofinanziato, partecipato da migliaia di persone, che ha ricevuto in questi anni tantissima solidarietà. L’8 Luglio 2007 questo spazio compirà ben 7 anni. Libera sorge nelle campagne di Marzaglia, tra due boschi, ed è anche un’esperienza ecologica, alimentata da pannelli solari, orti biologici e progetti di rimboschimento. Il modello di finto sviluppo del comune di Modena che vuole un autodromo al posto di Libera continua a distruggere l’ambiente, a sfruttare le persone ed a rendere l’aria irrespirabile e sempre più inquinata. Difendere Libera significa invece sostenere un progetto di futuro ecologico costruito in piena libertà, nel vero rispetto dell’ambiente e di chi lo vive. Sostieni anche tu la nostra lotta: oltre alla manifestazione di stanotte, a Gennaio ed a Febbraio sono previsti banchetti in centro, presidi, comizi, manifestazioni e conferenze.

LIBERA - Spazio Sociale Libertario Anarchico
via Pomposiana, 271 - Marzaglia (Modena)

www.libera-unidea.org
libera@libera-unidea.org

Per maggiori informazioni:
Libera
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)