concerto

VOCI DI PACE

21 maggio 2007
ore 21:00 (Durata: 1 ore)

Quando la musica unisce dove la guerra divide. I canti e le note di ebrei, cristiani e musulmani risuonano insieme a Milano, nella chiesa di San Marco

Se due corde sono messe in condizione di vibrare sulla stessa frequenza, basta pizzicarne una e quella non sollecitata suonerà anch'essa, si dice, per simpatia.
Come le note, anche le persone possono condividere lo stesso fenomeno. Così è nata l'amicizia tra due musicisti, Eyal Lerner, flautista e cantante israeliano e Ghazi Makhoul, liutista e cantante libanese, che partendo dalla tradizione musicale delle loro origini e dal desiderio di superare con la musica il dolore per una guerra interminabile, danno vita, affiancati dal Rhapsodija Trio, dall'Ensemble Sannin e dal coro Kitaredium Ensemble, a un concerto emozionante.

"Voci di Pace" è l'evento che Fratelli dell'Uomo ha scelto di presentare quest'anno, per il tradizionale incontro organizzato con l'intento di raccogliere fondi a sostegno delle attività dell'associazione nel Sud del mondo.

L'appuntamento è lunedì 21 maggio, alle ore 21.00, nella suggestiva cornice della chiesa di San Marco, in piazza S.Marco 2, a Milano.
E' un inno alla tolleranza che si effonde dalla musica delle tre religioni monoteiste e ci avvicina idealmente a un mondo che riesce a superare i propri conflitti, avviando quei processi che conducono a una società più equa e che costituiscono il cardine dell'azione di Fratelli dell'Uomo.

Il programma, ideato da Eyal Lerner, propone musica etnica ebraica e araba, eseguita nella forma originale o con arrangiamenti appositamente realizzati: sonorità klezmer e sefardite confluiscono nelle note della tradizione araba e viceversa, con vari riferimenti al mondo cristiano, rivelando le affinità esistenti tra culture, più vicine di quanto si creda.

I biglietti dello spettacolo (euro 15 - euro 35) si possono acquistare presso: la sede di Fratelli dell'Uomo, Buscemi Dischi (Corso Magenta 31) o direttamente all'ingresso della chiesa (Piazza San Marco, 2), prima dello spettacolo.
L'incasso sarà interamente devoluto a Fratelli dell'Uomo, per sostenere alcuni progetti avviati in Africa e in America Latina.
Per informazioni: Fratelli dell'Uomo, tel. 02 69900210, email: info@fratellidelluomo.org
Milano, 3 maggio 2007

LauraFerrari
Ufficio Stampa
Fratelli dell'Uomo- Fréres des Hommes
Tel. 02 69017399 - 349 0074727

ufficiostampa@fratellidelluomo.org
www.fratellidelluomo.org
Fratelli dell'Uomo - Frères des Hommes è un'organizzazione non governativa di cooperazione internazionale nata in Francia nel 1965 e oggi presente anche in Italia (dal 1969), Belgio, Francia e Lussemburgo. Opera in Asia, America Latina e Africa con partner locali, promuovendo progetti nell'ambito dei diritti umani, della difesa dell'ambiente e dello sviluppo rurale, dell'economia locale, della sicurezza alimentare e dei processi di partecipazione democratica. In Italia e in Europa svolge un'azione di informazione, educazione e sensibilizzazione con l'obiettivo di favorire la crescita di consapevolezza e la diffusione di una cultura di solidarietà e cooperazione.

Per maggiori informazioni:
Fratelli dell'Uomo
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • set
    19
    dom
    azione diretta

    World Cleanup Day 2021 foce fiume Galeso Taranto

    Fiume Galeso - Taranto (TA)
    World Cleanup Day 2021 foce fiume Galeso Taranto
    Anche quest'anno aderiamo al World Cleanup Day con una raccolta rifiuti volontaria presso la foce del fiume Galeso di Taranto a partire dalle ore ...
  • set
    24
    ven
    convegno

    IL SUBLIME E LO SCARTO

    VIA LUMAGNI / PARCO IL TONDO - 48022 LUGO 48022 lug (RA)
    relatori: GIANNOZZO PUCCI (FI) E ALLESSANDRO ZACCURI Ciclo di seminari "Il delirio dell'economia"
  • set
    24
    ven
    manifestazione

    FFF - Sciopero globale per il clima

    FFF - Sciopero globale per il clima
    Gli effetti della crisi climatica sono sempre più devastanti, non possiamo stare fermə mentre il nostro presente e futuro bruciano! Il 2021 ...
  • set
    25
    sab
    manifestazione

    1 Billion Rising per le donne dell'Afghanistan

    1 Billion Rising per le donne dell'Afghanistan
    UNISCITI A NOI - RISE per e con le donne dell'Afghanistan il 25 settembre . Alleati con le donne e tutti i gruppi vulnerabili dell'#Afghanistan, ...
  • set
    26
    dom
    esposizione

    Mostra “Free Patrick Zaki, prisoner of conscience”

    ⭕ PROROGA MOSTRA ⭕ Prosegue fino a DOMENICA 26 SETTEMBRE, presso il Convitto Palmieri | Lecce - Biblioteca Bernardini di Lecce, la mostra "Free ...
  • set
    26
    dom
    esposizione

    "Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria"

    PROROGA MOSTRA Fino a DOMENICA 26 SETTEMBRE il Convitto Palmieri | Lecce / Biblioteca Bernardini di Lecce ospita la mostra, curata ...
  • set
    26
    dom
    rassegna

    Conversazioni sul Futuro 2021

    In diversi punti della città di Lecce - Lecce (LE)
    Conversazioni sul Futuro 2021
    Dal 23 al 26 settembre, alla sua strtoupper("VIII edizione") il Festival sul mondo contemporaneo e quello che verrà. Una pluralità di ...
  • set
    28
    mar
    manifestazione

    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano

    Milano
    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano
    Dopo le azioni portate a Venezia e Napoli in occasione del G20, la prossima sarà Milano. Qui, infatti, dal 28 al 30 settembre avrà luogo ...
  • set
    30
    gio
    incontro

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba
    Parole e musica Molto spesso la cultura araba è ridotta alla religione islamica, la religione islamica è ridotta ai testi sacri e i testi sacri sono ...
  • ott
    5
    mar
    corso

    I confini della colonia

    I confini della colonia
    Laboratorio gratuito dedicato al colonialismo italiano, rivolto ai docenti di ogni ordine, grado e materia di insegnamento. 5 - 12 - 19 ottobre La ...
  • ott
    9
    sab
    corteo

    Per il Clima, Fuori dal Fossile

    Roma
    Per il Clima, Fuori dal Fossile
    Campagna Nazionale "Per il Clima Fuori dal Fossile!" Basta bugie! Fermiamo il greenwashing. Portiamo in piazza la giusta transizione. ...
  • ott
    10
    dom
    manifestazione

    Marcia Perugia-Assisi 2021

    Marcia Perugia-Assisi 2021
    1961-2021 La Marcia compie 60'anni!! Domenica 10 ottobre 2021 partecipa alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità. - La pandemia ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Comunicato stampa di Stop RWM e Madri contro la repressione

    "Non vogliamo la fabbrica di bombe"

    Il 23 settembre ci sarà la prima udienza in Consiglio di Stato contro la fabbrica di bombe RWM (Domusnovas, Sardegna) per il ricorso sporto da Italia Nostra, USB, CSS-Assotziu Consumadoris.
    17 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Le cose fatte e da fare

    Pagina web della Campagna Guantanamo

    L'obiettivo della campagna è quello di chiedere la chiusura della prigione americana di Guantanamo. La campagna si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e ai parlamentari italiani ed europei perché facciano pressione sul governo USA e lo richiamino al rispetto dei diritti umani.
    15 settembre 2021 - Campagna Guantanamo
  • Consumo Critico
    L'esperienza Bimbisvegli

    Il maestro Giampiero Monaca: "Così non posso andare avanti"

    L'esperienza di scuola pubblica democratica all'aperto non può andare avanti, e il maestro si autosospende. "Quando la legge diventa ingiusta, disobbedire è un dovere". Qui la sua lettera.
    15 settembre 2021 - Linda Maggiori
  • Laboratorio di scrittura
    A settecento anni dalla morte di Dante

    Nel nostro morbido bozzolo di indifferenza e di ignavia

    Viviamo in una zona di confort irreale, come se esistessimo solo noi. Non conosciamo gli eroi del nostro tempo, sono perseguitati e non li sosteniamo. Da questa letargica indifferenza ci risvegliamo quando la TV ci fa sentire in colpa e magari organizza un nuovo criminale "intervento umanitario".
    15 settembre 2021 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    Droni, l’ex analista Usa che ha svelato i danni collaterali

    «Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre»

    Un caso di coscienza. Daniel Hale, figlio di un battista della Virginia, è stato condannato a quattro anni di reclusione per aver rivelato informazioni segrete sulle operazioni anti terrorismo durante l’amministrazione Obama. «Non un giorno senza rimorso»
    15 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)