evento

"Beati gli operatori di pace" è il tema di un'inziativa organizzata dall'Associazione Retinopera di San Pancrazio Salentino per Domenica 24 Giugno.

24 giugno 2007
ore 07:00

Retinopera, come ogni anno, conclude il suo percorso formativo ad Alessano… sulle orme di Don Tonino Bello.
Domenica, alle ore 7, i partecipanti partiranno da San Pancrazio Salentino per raggiungere Alessano. Saranno presenti Valentina Nicolì (Gruppo Giovani di "Retinopera"), Don Gigi Ciardo, Giancarlo Piccinni, Marcello e Trifone Bello e Suor Elvira Confalone (Suora Domenicana)
La giornata rappresenta un occasione per approfondire il magistero sociale di Don Tonino Bello, per pregare per la pace nel mondo e per riflettere sul significato delle beatitudini oggi, chiedendo aiuto ad un esperto contemporaneo di beatitudini: Don Tonino Bello.
L’edizione di quest’anno assume un carattere speciale per due essenziali motivi: la ricorrenza del 5° anniversario dell’Associazione Retinopera Salento e la conclusione del 1° anno formativo della Scuola di Formazione all’impegno sociale e politico “Don Tonino Bello” promossa da Retinopera Salento in collaborazione con la Commissione Diocesana per i problemi sociali e del lavoro.
Durante l’incontro di Alessano sarà illustrata la 3^ edizione della manifestazione “Pace … nel nome di Don Tonino Bello” che si svolgerà a San Pancrazio Salentino il 2 gennaio 2008, con la partecipazione di artisti locali e le testimonianze di Agnese Ginocchio (Cantautrice e Testimonial della Pace) e Padre Karol Milewski (Parroco della Basilica di San Pancrazio in Roma).

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Pace
    21 settembre 2020

    ONU, giornata internazionale per la pace

    Lo slogan è "plasmare la pace insieme". L'Assemblea Generale dell'ONU lancia un importante messaggio affinché sia dichiarato il cessate il fuoco in tutte le zone di conflitto e vengano rafforzati gli ideali di nonviolenza che possono accomunare i popoli.
    21 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
  • Latina
    Violenta risposta della Polizia a seguito delle proteste per l’omicidio dell’avvocato Javier Ordoñez

    Ancora repressione e morti in Colombia

    L'assenza del presidente Duque in occasione della commemorazione delle vittime del 9 settembre rappresenta un ulteriore oltraggio alla società civile colombiana.
    18 settembre 2020 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)