manifestazione

NAVIGAR NAVIGANDO.

8 marzo 2004
ore 00:00

A Venezia e provincia, dall’ 8 al 12 marzo l’inconsueto e divertente viaggio nella rete e in vaporetto a spasso per la laguna e sul Brenta.
Imparare e navigare nella rete divertendosi con un insolito viaggio in vaporetto tra laguna e Brenta. E’ questo il tema della rassegna NAVIGAR NAVIGANDO promossa a Venezia, dall’8 al 12 marzo 2004 dalla Provincia di Venezia-Assessorato all’Informatizzazione con la rete telematica PoloEst in collaborazione con Comune di Venezia, ACTV,Codess Cultura ed ITIS “C. Zuccante” di Mestre sostenuta dal contributo di HP – Comapq, Visa Sistemi e TIM.

A Venezia e nella Riviera del Brenta, “porte aperte” per una cinque giorni tutta dedicata al viaggio nella rete. Un viaggio virtuale che diventa divertente ed insolito viaggio reale: un vaporetto, del 1955, appositamente allestito per l’occasione con otto postazioni di navigazione dotata ciascuna di collegamento GPRS con datakit TIM, accoglierà studenti, anziani, donne, curiosi per una navigazione tra i luoghi meno noti della città di Venezia, mentre giovani studenti dell’istituto tecnico industriale “C. Zuccante” di Mestre proporranno corsi di alfabetizzazione e di navigazione guidata.

L’iniziativa prenderà l’avvio nella giornata “speciale” dell’ 8 marzo. In questa data, la Provincia di Venezia ha scelto di dedicare il primo itinerario on board e on line agli operatori e alle ospiti dell’Istituto Provinciale per l’Infanzia Santa Maria della Pietà, tra i più antichi istituti veneziani di assistenza ai minori e alle donne in situazioni temporanee di difficoltà.

Per tutta la durata di NAVIGAR NAVIGANDO, il Vaporettoweb sarà a disposizione, nelle mattinate, per corsi rivolti alle scuole elementari e medie, mentre, nei pomeriggi ( imbarco ore 16.00), previa prenotazione telefonica (tel. 041.250.16.71/041.250.16.42 ), la partecipazione è libera e gratuita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per quanti vogliono scoprire in una maniera insolita la Riviera del Brenta si segnala l’eccezionale opportunità della navigazione nella giornate del 10, 11 e 12 marzo ( ore 16.00). Raramente, infatti, vaporetti sono stati impiegati in questa navigazione : un’occasione in più per vivere questo fiume e il suo territorio in un modo difficilmente replicabile.

La Provincia di Venezia - Assessorato all’informatizzazione prosegue, con NAVIGAR NAVIGANDO, la sua azione di lotta all’esclusione e di sviluppo della società dell’informazione. Un percorso che da anni viene realizzato con adeguate politiche di alfabetizzazione impegnate a coinvolgere tutte le componenti della società civile, nessuna esclusa, offrendo e promuovendo servizi in rete di facile accesso e comprensione, sostenuti dalla volontà delle comunità locali.

Per maggiori informazioni:
Provincia di Venezia, Assessorato all'informatizzazione, Rete telematica PoloEst
041-2501671 /041-2501642
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Taranto Sociale
    La crisi peggiore a Taranto

    Al voto mentre l’Ilva si spegne cadendo a pezzi

    ArcelorMittal, a rischio fuga, chiude nuovi reparti. Atri mille operai i cassa integrazione. Produzione ferma, incidenti ormai continui: "Ormai non c'è più sicurezza".
    Francesco Casula
  • Pace
    21 settembre 2020

    ONU, giornata internazionale per la pace

    Lo slogan è "plasmare la pace insieme". L'Assemblea Generale dell'ONU lancia un importante messaggio affinché sia dichiarato il cessate il fuoco in tutte le zone di conflitto e vengano rafforzati gli ideali di nonviolenza che possono accomunare i popoli.
    21 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)