azione diretta

Viaggio in Kurdistan. Donne in Nero e non solo

23 marzo 2004

Viaggio in Kurdistan. Donne in Nero e non solo

_______ VIAGGIO IN TURCHIA- KURDISTAN
_______ DAL 23 AL 31 MARZO 2004
da: "Nadia C." giraffan@tiscalinet.it >

GRUPPO / DELEGAZIONE DONNE IN NERO E NON SOLO

_______ A ISTANBUL

PER INCONTRARE-CONOSCERE LE ASSOCIAZIONI DI DONNE CURDE E TURCHE
IMPEGNATE SUI TEMI DEI DIRITTI, DELLA VIOLENZA DI STATO
E DEL PATRIARCATO NEI CONFRONTI DELLE DONNE,
DELLA RICERCA DI PERCORSI DI PACE.

_______ A DIYARBAKIR E DINTORNI
in territorio kurdo, 98% della popolazione.

COME DELEGAZIONE DI OSSERVATRICI INTERNAZIONALI DELLA SOCIETA' CIVILE
PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE TURCHE DEL 28 MARZO 2004,
NEI SEGGI DOVE CI SONO CANDIDATE CURDE DONNE.
NELLA SOLA PROVINCIA DI DIYARBAKIR 13 SONO LE DONNE CANDIDATE.
CERCHEREMO DI RAGGIUNGERNE TANTE, SAREMO AL LORO FIANCO.
RACCOGLIEREMO LE LORO STORIE.
CON LA NOSTRA PRESENZA, CORPI E OCCHI,
FAREMO INTERPOSIZIONE PERCHE' SIA LA LEGALITA' E IL VOTO LIBERO A VINCERE.

INCONTRI PREVISTI ANCHE CON GLI/LE AVVOCATI/E DEL PRESIDENTE OCALAN,
IN CARCERE DI MASSIMA SICUREZZA DAL 1999
E DELL'EX DEPUTATA CURDA LEYLA ZANA,
IN CARCERE DI MASSIMA SICUREZZA DAL 1994.

Nel gruppo, la presenza di alcune Donne in Nero, Din,
che da tempo si recano con continuita' in Turchia e in Kurdistan,
facilitera' l'accompagnamento e la relazione con le realta' che incontreremo.
E' probabile l'incontro anche con altre delegazioni internazionali
e con la delegazione del Parlamento Europeo
di cui fara' parte Luisa Morgantini,
europarlamentare e Donna in Nero.

COSTO COMPLESSIVO DEL VIAGGIO 720 EURE
comprensivo di:
- Voli con la Turkish airlines
*Roma Fiumicino/Istanbul A/R *Istanbul/Diyarbakir A/R
- Sistemazione in Hotel B/B in doppia con servizi x 8 notti
Spostamenti locali - Interprete turca/italiano .

PRENOTAZIONI E PAGAMENTO DI 370 EURE PER BIGLIETTO AEREO
NON OLTRE IL 5 MARZO 2004
POSSIBILITA' DEL SALDO RIMANENTE ALLA PARTENZA.
(passaporto con validita' di almeno 6 mesi/carta d'identita' per espatrio)

organizzazione a cura
Donne in Nero,
in collaborazione con UIKI, ufficio di rappresentanza curda in Italia,
Ass.Madri della pace di Istanbul,
Ass.dei Diritti umani IHD di Istanbul e Diyarbakir.

per contatti e referente organizzativa
Nadia Cervoni, Din Roma, giraffan@tiscalinet.it
cell. 329 4159514
in collaborazione con
Anna Cotone, ufficio di Luisa Morgantini,
tel 06 69950217 - fax 06 69950200

Per maggiori informazioni:
Donne in Nero
329-4159514
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    24.583,2 milioni di euro esclusi i finanziamenti per le missioni internazionali e del MISE

    Questione di valori: la corsa al riarmo italiano inseguendo l'America di Biden e NATO 2030

    il termine “assenza di occidente” era presente nel Rapporto sulla sicurezza di Monaco 2020 e rifletteva il diffuso sentimento di disagio e irrequietezza di fronte alla crescente incertezza sul futuro
    19 aprile 2021 - Rossana De Simone
  • Disarmo
    Una speranza di cambiamento mondiale

    Agenda ONU per il disarmo nucleare

    Le armi nucleari sono le armi più pericolose sulla terra. Una piccola ogiva può distruggere un'intera città, ma qui parliamo di arsenali che possono sterminare centinaia di milioni di persone, mettendo a repentaglio l'ambiente naturale e la vita delle generazioni future
    14 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Ecodidattica
    Scuole in rete per la sostenibilità ambientale

    Iniziativa pubblica di Ecodidattica

    Verrà presentata la strategia del service learning una metodologia promossa dalle Avanguardie Educative dell'’INDIRE. Appuntamento in streaming video per il 20 aprile 2021 alle ore 16. Si potrà accedere andando sul sito www.ecodidattica.it e cliccando sul bottone rosso di Youtube.
    19 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)