presentazione

"Saper pescare": a conclusione di un progetto rivolto agli anziani, promosso dall’Ada e dall’Arci Pesca

18 ottobre 2007
ore 15:00

Giovedì 18 ottobre, alle ore 15, a Roma, presso la sede dell’Upter-Università popolare di Roma (in Via IV Novembre, 157) sarà presentato il volume Saper pescare, Edup edizioni.

Il volume tratta in modo semplice e scorrevole molti temi: dagli ambienti marini a quelli fluviali e lacustri; dall’inquinamento del mare alla legislazione sulla balneazione; dai principali tipi di pesce alle attrezzature e tecniche di pesca; per finire con le qualità organolettiche del pesce e la descrizione di alcune ricette tipiche.

Il volume è stato realizzato a conclusione del progetto “C.A.R.P.A Con gli anziani per conoscere l’ambiente”, promosso dall’Arci Pesca Fisa e dall’Ada (Associazione per i diritti degli anziani), con il contributo del ministero della Solidarietà sociale.
Il progetto è stato realizzato negli scorsi mesi e ha coinvolto circa 300 anziani in sette Regioni, tra cui il Lazio. Sono state organizzate lezioni teoriche e pratiche, visite guidate a parchi ed acquari, sessioni fotografiche e culinarie, con l’obiettivo di migliorare la conoscenza dell’ambiente, in particolare degli ecosistemi marini ed acquatici, e contemporaneamente di fornire le conoscenze di base della pesca sportiva, praticata nel rispetto della natura.
I partecipanti anziani sono stati anche formati come educatori ambientali in grado di trasmettere ai giovani, anche nelle scuole, le conoscenze acquisite, sensibilizzandoli ai problemi ambientali e promuovendo insieme a loro iniziative di varia natura.

Alla presentazione, organizzata dall’Arci Pesca Fisa, dall’Ada e dall’Edup, parteciperanno:
• Giovanni Del Savio, Francesco Loretucci, Roberto Meloni, Maria Giovanna Villa, autori del volume;
• Fabio Venanzi, presidente dell’Arci Pesca Fisa;
• Graziana Delpierre, presidente dell’Ada nazionale;
• Francesco Florenzano, presidente dell’Upter-Università popolare di Roma e dell’Unieda;
• Antonio Tiberi, responsabile del progetto “C.A.R.P.A Con gli anziani per conoscere l’ambiente”.

Per maggiori informazioni:
ADA nazionale
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ott
    25
    dom
    evento

    R!Estate Liberi! Bari

    Contrada Marrone Valenzano, terreni confiscati alla mafia gestiti dalla coop. soc. Semi di Vita (pressi Dipartimento Veterinaria Uniba) - Bari (BA)
    R!Estate Liberi! Bari
    Nel corso dell'estate decine di ragazzi e ragazze si sono alternati sui terreni confiscati alla mafia di Valenzano, in contrada Marrone. E!State ...
  • ott
    27
    mar
    evento

    La lettura dei libri e lo sviluppo del linguaggio (in diretta – Martedì 27 ottobre 2020 – 10:00 – 13:00)

    La lettura dei libri e lo sviluppo del linguaggio (in diretta –  Martedì 27 ottobre 2020 –  10:00 – 13:00)
    PRESENTAZIONE DEL CORSO Il corso online si svolgerà in diretta Martedì 27 ottobre 2020 dalle 10:00 alle 13:00 (3 ore totali) >> ...
  • ott
    29
    gio
    evento

    Almost Home - The Rosa Parks House Project \ Ryan Mendoza

    Palazzo Reale di Napoli, Piazza del Plebiscito, 80132 Naples, Campania - Napoli (NA)
    Almost Home - The Rosa Parks House Project \ Ryan Mendoza
    ALMOST HOME THE ROSA PARKS HOUSE PROJECT di Ryan Mendoza. Dal 15/09/20 al 06/01/21 SAVE THE DATE Inaugurazione 15 settembre, ore 18:00 CORTILE ...
  • ott
    31
    sab
    evento

    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni

    Oasi WWF Cratere degli Astroni, Via Agnano Agli Astroni, 468, 80125 Naples, Campania - Napoli (NA)
    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni
    Per tutto il mese di ottobre ogni sabato pomeriggio Napoli da Cima a Fondo vi propone una incredibile escursione naturalistica all'interno della ...
  • nov
    21
    sab
    evento

    #IOLEGGOPERCHÉ dal 21 al 29 novembre

    Torna #ioleggoperché, la grande iniziativa sociale che punta a formare nuovi lettori, rafforzando nella quotidianità dei ragazzi l'abitudine alla ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Giamaica, Nauru e Honduras gli ultimi Stati firmatari. Il "Nuclear Ban" diventa realtà.

    Armi nucleari: inumane, inaccettabili, e adesso illegali

    Dichiarazione di IPPNW - International Physicians for the Prevention of Nuclear War - al raggiungimento delle 50 adesioni per l'entrata in vigore del Trattato per la Proibizione delle armi nucleari.
    25 ottobre 2020 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Uno studio sulla produzione di cacao

    Cacao amaro: lo sfruttamento minorile nella produzione di cioccolato

    Un nuovo studio dimostra i livelli dello sfruttamento minorile in Africa per la produzione di cacao. Solo in Costa d'Avorio e Ghana sono 1,5 milioni i bambini sfruttati
    25 ottobre 2020 - Katrin Gänsler
  • Latina
    Il Movimiento al Socialismo dovrà guardarsi dalle manovre di destabilizzazione della destra

    La Bolivia che verrà

    «Abbiamo recuperato la democrazia e la speranza» sono state le prime parole pronunciate da Luis Arce dopo la sua elezione
    25 ottobre 2020 - David Lifodi
  • Disarmo
    Autoritarismo del governo turco, gravi violazioni dei diritti umani e ingerenze in vari conflitti

    Stop armi alla Turchia

    La Rete Italiana Pace e Disarmo, nel contesto dell'iniziativa europea, rilancia in questo contesto la richiesta di blocco completo del flusso di armamenti verso la Turchia e il regime di Erdogan.
    23 ottobre 2020
  • Disarmo
    Una svolta storica si avvicina

    A un passo dalle 50 ratifiche

    Con le ratifiche di oggi di Giamaica e Nauru sono infatti 49 gli Stati che hanno aderito al Trattato di proibizione delle armi nucleari #TPNW: con la prossima ratifica si attiverà il percorso dell'entrata in vigore che si concluderà dopo 90 giorni. E ciò significherà per la prima volta l'esistenza
    23 ottobre 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)