rappresentazione teatrale

Dentro la notte

1 dicembre 2007
ore 21:30 (Durata: 45 ore)

Alqantara
In collaborazione con Lanificio25
presenta
Dentro la notte
Spettacolo teatrale
Liberamente ispirato all’omonimo romanzo dello scrittore palestinese
Ibrahim Nasrallah

Un corpo abbandonato in scena senza vita, vittima di un massacro qualunque. Un corpo rimandato alla vita da altri morti altre vittime, che gli fanno dono dei propri organi rimasti intatti. Il risultato è un uomo a cui manca un braccio, sintesi di una collettività condannata che cerca di vincere la morte, ma pur sempre un uomo. Parte il viaggio, una nuova speranza per un altrove indefinito, in cerca della Grande Realizzazione. L’uomo incontrerà strane figure, impiegati d’ufficio, tassisti, ed ospiti d’albergo fino a che…Una chiacchiera vana, sterile e qualunquista, fa da padrona sulla scena e conclude il lavoro.

adattamento e regia
Anita Mosca

consulenza artistica
Omar Suleiman e Wasim Dahmash

Con
Anita Mosca
Adriana Parrella
Omar Suleiman
Massimo Villani

musiche originali e progetto musicale
Massimo Villani

elementi scenici
Adriana Parrella ed Omar Suleiman

Sound designer e disegno luci
Ciro Di Matteo

Sabato 1, Domenica 2 Dicembre 2007 ore 21,30
Lanificio25
Piazza Enrico De Nicola 46 – Porta Capuana - Napoli
Info:
329 79 17 005 - 340 46 18 909
081 6582915

Per maggiori informazioni:
omar suleiman
3404618909
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecodidattica
    I limiti per la dose tollerabile sono stati abbassati di sette volte dall'EFSA nel 2018

    Strategia comunitaria sulle diossine, i furani e i bifenili policlorurati

    "In bambini esposti a diossine e/o PCB durante la fase gestazionale sono stati riscontrati effetti sullo sviluppo del sistema nervoso e sulla neurobiologia del comportamento, oltreché effetti sull’equilibrio ormonale della tiroide, ritardo nello sviluppo, disordini comportamentali".
    24 gennaio 2021 - Redazione
  • Ecodidattica
    I numeri del cancro in Italia (vedere file allegato)

    Limiti normativi, indicazioni OMS e rischi per la salute

    La maggior parte dei risultati degli studi che hanno valutato l’impatto dell’inquinamento atmosferico sulla salute umana provengono da studi condotti in aree (italiane o straniere) in cui tali limiti di legge erano rispettati. Questa osservazione vale anche per le valutazioni del rischio oncologico
    AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica)
  • Alex Zanotelli
    Webinar sul bando delle armi nucleari organizzato dall'agenzia di stampa internazionale Pressenza

    Padre Zanotelli: "Dobbiamo far aderire l'Italia al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari"

    "Sarebbe un gesto di civiltà avere il coraggio di realizzare il disarmo nucleare per porre fine a diseguaglianze e sfruttamento", ha dichiarato il missionario comboniano, che ha aggiunto: ''Le armi atomiche, come disse Oppenheimer, sono la scienza che ha conosciuto il peccato'.
    23 gennaio 2021 - Antimafia Duemila
  • Editoriale
    La beffa: gli animali si sono contaminati su terreni "a norma" in base all'ultimo decreto

    Non un solo grammo di diossina verrà bonificato a Taranto

    Avrete letto sui giornali che ripartono le bonifiche. E' un trionfalismo fuori luogo perché con un decreto del Ministero dell'ambiente viene fissato il limite della diossina per i terreni di pascolo a 6 ng/kg ma le pecore e le capre si sono contaminate con livelli di contaminazione inferiore.
    9 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti (Presidente di PeaceLink)
  • Ecologia
    Gli Stati Uniti e le "comunità da sacrificare".

    Nella mia tribù muore una persona ogni settimana a causa dei combustibili fossili

    I nostri pozzi sono così inquinati che ora la nostra tribù deve comprare l'acqua. I popoli nativi convivono con minacce vecchie e nuove del petrolio e del gas che contaminano il suolo, i fiumi, le falde acquifere e l'aria. Ciò accresce la crisi climatica e impatta sulla salute.
    7 gennaio 2021 - Casey Camp-Horinek (attivista di Indigenous Rights of Natur)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)