manifestazione

VentiEventi - Culture in movimento

16 maggio 2008
ore 20:00 (Durata: 1 ore)

Mascherenere, da tempo promotrice di un concetto di teatro delle migrazioni, propone tra maggio e giugno, sul territorio di Milano e provincia, il Festival VentiEventi – culture in movimento, realizzato con il patrocinio ed il contributo della Provincia di Milano, settore cultura. Musica, teatro, danza e transcultura, espressioni culturali ed artistiche che affondano le loro radici in culture altre. L’idea di fondo del festival è quella di dar voce ai migranti in quanto cittadini attivi nella produzione di cultura, che portano con sé la consapevolezza delle diversità, è il migrare che genera desiderio di partecipazione e porta allo scambio. Questo progetto, non è solo un festival ma un'idea per creare un laboratorio interattivo di incontro, di lavoro, un' originale vetrina sul mondo della commistione dei linguaggi delle diverse culture. Una rassegna che vuole affermarsi come contenitore e approfondimento dei molteplici linguaggi espressivi, finalizzata alla necessità di organizzare una rete di collaborazioni e ospitalità. Associazioni, circoli e comunità straniere, attivi nei campi della musica, della danza, del teatro, delle migrazioni, dello sviluppo, della diffusione artistica e culturale, saranno parte integrante della programmazione del Festival VentiEventi – culture in movimento: avranno a disposizione, nelle serate tematiche a loro dedicate, uno spazio per la distribuzione del loro materiale informativo dove sarà possibile informare il pubblico sulle rispettive attività. Un festival interdisciplinare e indisciplinato sullo spettacolo dal vivo, che vuole invadere una larga parte dei territori di Milano e della sua provincia. La direzione artistica del festival è affidata a Modou Gueye, attore senegalese nonché membro di Mascherenere, il quale ha previsto per il 9 maggio presso l’UNITRE Teatro sala Ariberto, una particolare apertura con la voce d’oro del Senegal COUMBA GAWLO, grande concerto di Mbalaax con la cantante, autrice, compositrice ed ambasciatrice onoraria dell’UNICEF e della FAO.
Aderiscono al Festival VentiEventi – culture in movimento, il comune di Settimo Milanese, il comune di S. Stefano Ticino, il consiglio di zona 8, l'associazione Vivisarpi e Legambiente.

Per maggiori informazioni:
Viola Azzurro
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecologia
    PeaceLink chiede invece di finanziare la sorveglianza sanitaria e la cura dei cittadini più esposti

    Rifinanziamento attività gestione stabilimento ILVA e deroga alle norme sulla sicurezza

    Dati sconcertanti emergono dall'audizione del presidente di PeaceLink al Senato: dal 1° novembre 2018 al 31 dicembre 2022, la gestione dell'ex Ilva ha accumulato passività globali per ben 4 miliardi e 700 milioni di euro, come confermato da fonti governative (esattamente 4.737.693.528 euro).
    28 maggio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    La Puglia “arca di pace” e non arco di guerra tra popoli

    Contro Forum G7

    Una due giorni di seminari il 31 maggio e l’1 giugno a Bari per approfondire temi come guerre, lavoro, ambiente e salute, migrazioni, istruzione, Palestina, intelligenza artificiale
    28 maggio 2024 - Ufficio Stampa CGIL Bari
  • Disarmo
    'Sì a Tavolo negoziale sotto l'egida Onu chiesto dall'Europa'

    Comitati per la pace Puglia, G7 non acceleri economia di guerra

    E' l'appello lanciato dai Comitati per la pace di Puglia e da associazioni di cui fanno parte Anpi, Arci, Forum Terzo Settore Puglia, Cgil, IoAccolgo Puglia, Legambiente Puglia, Libera, Link, Pax Christi, PeaceLink, Radici future produzioni, Udu, Unione degli studenti Puglia, Un Ponte Per.
    27 maggio 2024 - ANSA
  • Pace

    Genocidio. Cosa dicono gli atti internazionali

    Nel 1948 gli Stati ONU decisero di impedire il ripetersi di azioni di genocidio e di vigilare per prevenirle e punirle
    27 maggio 2024 - Lidia Giannotti
  • Cultura
    Il film del concerto del 2023 trasmesso da Rai3

    Paolo Conte alla Scala, un amico per il suo pubblico

    La serata è diventata un film presentato al Festival di Torino, con momenti del concerto e dei suoi preparativi, interviste e quell'affetto rispettoso tra l'artista, i suoi musicisti ed il pubblico
    25 maggio 2024 - Lidia Giannotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)