festa

Le Cooperative Sociali L’Eco Papa Giovanni XXIII e Rinascere invitano ad inaugurare insieme la nuova sede di Carmignano di Brenta (PD)

13 settembre 2008
ore 17:00

Imprese a tutti gli effetti, perfettamente integrate nel tessuto economico del territorio, con un grande cuore che batte secondo i principi della solidarietà, condivisione e gratuità. Sono queste le cooperative sociali l’Eco Papa Giovanni XIIII e Rinascere che sabato 13 settembre inaugurano ufficialmente, con una cerimonia aperta a tutta la comunità, la nuova sede di Carmignano di Brenta (Pd).

Nate da una intuizione di don Oreste Benzi, fondatore dell’associazione nazionale Comunità Papa Giovanni XXXIII che considera le cooperative sociali come luoghi dove “ i nostri piccoli” possono rinascere e scoprire le loro potenzialità, le cooperative L’Eco Papa Giovanni XXIII e Rinascere offrono una risposta educativa, occupazionale e lavorativa alle esigenze di persone con disabilità fisica o psichica che vivono nel territorio tra i comuni del vicentino di Dueville, Montecchio Maggiore e l’Alta Padovana.

Operativa dal 1983, L’Eco Papa Giovanni XXIII e dal 1993, Rinascere, sono da tempo impegnate in una collaborazione a tutto campo dove l’essere sul mercato in modo economicamente sostenibile si sposa alla promozione e applicazione di principi e valori etici. Un impegno che ha trovato sostenitori convinti nel Comune di Carmignano di Brenta- Assessorato alle Politiche alla Famiglia e alla Persona e nell’ impresa di costruzioni Morbiato di San Pietro in Gù che, in questi anni, ha condiviso i valori e sponsorizzato il progetto fino a realizzarne concretamente la costruzione.
La nuova sede, già operativa, dove vengono realizzati programmi riabilitativi e di risocializzazione, attività formative professionalizzanti ed attività di reinserimento nel mondo del lavoro, è in grado di accogliere 40 persone con diverse disabilità e si affianca alle altre due sedi delle Cooperative di Montecchio Maggiore e Dueville che già oggi operano per oltre 150 persone.

La giornata di festa si aprirà ufficialmente alle ore 17.00, presso la nuova sede, in via dell’Industria e dell’Artigianato 27, di Carmignano di Brenta con il taglio del nastro ed il brindisi inaugurale al quale è inviata tutta la cittadinanza ed i tanti sostenitori che, in questi anni, hanno lavorato per rendere possibile la realizzazione di questo sogno. A seguire, dalle ore 19.00, cena su invito ( conferma telefonica obbligatoria) presso il Palazzetto dello Sport di Carmignano.

Per maggiori informazioni:
Cooperative sociali Eco Papa XXIII e Rinascere
049-9431270 oppure 3336044132
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Libro

    Il cortile degli oleandri

    È stata per noi una grande sorpresa e un immenso piacere, poter leggere "Il cortile degli oleandri", opera della cara amica Rosaria Longoni. Un libro intenso, scritto con il cuore e con la consapevole volontà di tramandare una memoria importante: una memoria capace di trasmettere emozioni e valori
    23 luglio 2021 - Laura Tussi
  • Sociale
    Molti processi potrebbero diventare “improcedibili”

    Quello che preoccupa della riforma della giustizia

    Il Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri ha dichiarato: “Temo che i sette maxi processi contro la 'ndrangheta che si stanno celebrando a Catanzaro saranno dichiarati tutti improcedibili in appello". E l’azione penale dovrebbe osservare le priorità che il potere politico indica alla magistratura.
    25 luglio 2021 - Daniele Marescotti
  • Disarmo
    Un appello agli atleti olimpionici: online la petizione

    Un minuto di silenzio per le vittime di Hiroshima

    "Se non agiamo il 6 agosto, che cade durante i Giochi, non abbiamo il diritto di pubblicizzare le Olimpiadi come una festa della pace. Una preghiera silenziosa è il minimo che possiamo fare"
    25 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)