conferenza

dialogo interreligioso

30 ottobre 2008
ore 19:00 (Durata: 2 ore)

CeLIM presenta

“DONNE E DIALOGO INTERRELIGIOSO”

Milano, giovedì 30 ottobre, ore 19-21

Serata di dialogo e confronto giovedì 30 ottobre dalle ore 19 alle ore 21, organizzata dall’ONG CeLIM Milano, nello spazio di educazione alla mondialità CeliMondo, in Piazza San Giorgio, 2 (angolo Via Torino) a Milano.

Quattro donne di quattro etnie e religioni differenti si raccontano in una serata di interazione e scambio: dall’Egitto, dall’Eritrea, dall’America latina e dall’Europa dell’est per rendere partecipi gli spettatori della propria esperienza.
Un buffet, alle 20.30, permetterà una più diretta interazione tra le quattro ospiti ed il pubblico.

La serata rientra negli eventi atti a sensibilizzare la popolazione nei confronti della Campagna FOCSIV 2008 “Gli obiettivi di sviluppo del Millennio”, in particolare la promozione della parità tra uomo e donna.

Moderatrice dell’evento è Elena Parasiliti, direttrice dell’“editore di strada” Terre di Mezzo.
L’ingresso è gratuito.

PER INFORMAZIONI:

Federica Lozej,
CeliMondo, Piazza San Giorgio 2, 20123 Milano
tel: 02 86984597 e-mail: lozej@celim.org sito web: www.celim.org

CeLIM è un’Organizzazione Non Governativa di solidarietà internazionale. In Africa e nei Balcani gestisce progetti di cooperazione allo sviluppo, mentre in Italia ha dato vita a CeliMondo, spazio di educazione alla mondialità e punto di incontro tra culture diverse nel cuore di Milano. www.celim.org

Per maggiori informazioni:
CeLIM Milano
02 86984597
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1945: Giappone: sganciata da un bombardiere americano, scoppia la prima bomba atomica

Dal sito

  • Disarmo
    Nelle basi Nato di Aviano (Pordenone) e Ghedi (Brescia) ci sono 70 testate atomiche americane

    A 75 anni dalla tragedia di Hiroshima e Nagasaki

    La commemorazione di Hiroshima e Nagasaki deve convincere a prendere finalmente decisioni di disarmo, almeno di disarmo atomico, troppo a lungo rimandate.  E’ inaccettabile che il nostro paese, che ripudia la guerra e ha fatto la scelta antinucleare, ospiti armi nucleari.
    6 agosto 2020 - MIR (Movimento Internazionale della Riconciliazione)
  • Latina
    I paramilitari attaccano i municipi occupati dai comuneros con metodi da Ku Klux Klan

    Araucanía: violenza razzista di Stato contro i mapuche

    Preoccupano le condizioni di salute dei prigionieri politici mapuche in sciopero della fame
    5 agosto 2020 - David Lifodi
  • Latina

    Piano interventista contro il Nicaragua

    Gli USA si preparano a gestire tre possibili scenari prima e dopo le elezioni del prossimo anno
    4 agosto 2020 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Pretendiamo un atto di dignità, il governo si riscatti firmando il Trattato!

    HIROSHIMA E NAGASAKI 75 anni fa: mai più!

    In Italia ospitiamo 70 bombe nucleari americane, in caso di guerra saremmo uno dei primi bersagli, nessun governo lo ha mai dichiarato ai cittadini
    4 agosto 2020 - Rossana De Simone
  • Latina

    Difendere i beni comuni è sempre più pericoloso

    Nuovo rapporto di Global Witness evidenzia un drastico incremento degli omicidi di attivisti in difesa della terra e dell’ambiente
    3 agosto 2020 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)