presentazione

Sunugal e Defaral sa bopp

29 novembre 2008
ore 20:00 (Durata: 6 ore)

Una festa italo-senegalese con cibo e musica per promuovere le attività dell’associazione Sunugal. “Defaral sa bopp”, ormai noto ai nostri affezionati sostenitori, significa contare sulle proprie forze, ed è il nome del progetto che Sunugal ha attivato in Senegal per diminuire la dipendenza dalle rimesse degli emigrati attraverso il miglioramento sostenibile dell’attività agricola. Numerosi gli sviluppi non solo nel campo dell’agricoltura ma anche per quanto riguarda l’educazione e la formazione professionale, saranno difatti illustrate le attività del Centre Socio-Culturel de Formation en Coupe et Couture (C.S.C.F.C.C) di Sam Notaire. Il centro, attivo dal 1998, svolge attività di formazione di taglio e cucito, di alfabetizzazione, di gestione organizzativa e lezioni di diritto, igiene, salute.
La serata ad ingresso gratuito prevede un menù di pietanze tipiche senegalesi e musica con percussioni dal vivo. Durante l’iniziativa saranno presentati i progetti promossi dall’associazione Sunugal mediante interventi e proiezioni fotografiche.

Per maggiori informazioni:
modou gueye
338 3140224
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1961: Nasce Amnesty International. Negli anni diventerà punto di riferimento nella tutela dei diritti umani nel mondo.

Dal sito

  • Pace
    Il motore della finanza globale risiede nell’export di armi

    Pace, Donne, Disarmo

    Nella giornata internazionale delle donne per il disarmo, ricordiamo l’impegno di molteplici attiviste sui grandi temi del disarmo nucleare, dalla marcia mondiale della pace e della nonviolenza al Petrov Day
    25 maggio 2020 - Laura Tussi
  • CyberCultura
    Servono più rigore scientifico e meno sciocchezze

    Divide et impera

    La buona scienza contro il recente dilagare di false credenze che incitano all'odio e distraggono da questioni più importanti. La terra non è piatta. Il sole non gira intorno alla terra. Neil e Buzz hanno camminato sulla luna. Il COVID-19 non è un piano ordito del governo cinese
    26 maggio 2020 - John K. White (*)
  • Pace
    Ricordarlo significa proseguire qui e adesso la sua lotta

    Don Lorenzo Milani

    E' difficile rendere un'idea di quanto decisivo sia stato per la mia generazione leggere la "Lettera a una professoressa", "L'obbedienza non e' piu' una virtù", "Esperienze pastorali". Sono stati non solo "testi di formazione" e ma hanno costituito strumenti sia di interpretazione del mondo
    27 maggio 2020 - Peppe Sini
  • Français PeaceLink

    L’expérience de la légalité commence par l’école

    La culture de l’Antimafia, une réalité qui doit commencer dans l’école
    26 maggio 2020 - Tonio Dell'Olio (Mosaico di Pace)
  • Latina
    Honduras

    La covidfobia e l’allarmante situazione di violenza sulle donne

    Pandemia incrementa disuguaglianza, ingiustizia e stigmatizzazione
    26 maggio 2020 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)