concerto

"libera immaginazione"

10 dicembre 2008
ore 20:00 (Durata: 6 ore)

ARCI SCENDE IN CAMPO A TUTELA DI CHI NON HA FORZA PER FAR VALERE PROPRI DIRITTI
Il 10 dicembre, l'Arci di Roma promuoverà un concerto a tutela dei diritti fondamentali di Bambini che, da zero a tre anni vivono con le loro madri in carcere, senza aver commesso nessun reato".
Artisti della scena indipendente, di diverse città italiane, suoneranno per dar voce a questi bambini, i cui diritti vengono quotidianamente violati.
E' quanto si apprende da una nota inviata agli organi di stampa dall'ARCI di Roma.
"Durante la serata verranno raccolte le firme a sostegno di una proposta di legge presentata alla Camera dalla Senatrice Poretti, La scelta della data, non casuale, ci ricorda che il 10 dicembre cadrà il 60° anniversario del giorno in cui venne firmata, a Parigi, la dichiarazione internazionale dei diritti umani.

Per maggiori informazioni:
gianluca catania
3386743913
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Latina
    Honduras

    “Nessuno che abbia provato il dolore del popolo può unirsi a dei dittatori”

    Xiomara Castro invoca la difesa del risultato espresso dai cittadini nelle urne
    25 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)