manifestazione

“DIRITTI” …VERSO LA PACE “ Ho il diritto di essere bambino”. Dedicato al 60° Anniversario Diritti dell'Uomo

10 dicembre 2008
ore 19:00 (Durata: 3 ore)

Mercoledi 10 Dicembre 2008: GIORNATA DEI DIRITTI UMANI

Proiezione del film:
LA CLASSE
Regia di Catherine Hardwicke
ore 19.00 1° spettacolo
ore 21.00 2° spettacolo
presso la Multisala Roma

Giovedi 11 Dicembre 2008

ore 19.30 presso il Centro Risorse – via Aldo Moro ang. via P. della Francesca- Andria
incontro-dibattito in collaborazione con la Caritas Diocesana
“HO IL DIRITTO DI ESSERE BAMBINO”

Relatori:
ANDREA MORI
Presidente Cooperativa “Progetto città” di Bari
“Il diritto di cittadinanza del bambino”

SILVIO TESSARI
Operatore della Caritas Nazionale
“ Caritas italiana e tutela dei diritti dei bambini”

Introduce e coordina il dibattito GABRIELLA NOCERA, psicologa

Domenica 14 Dicembre 2008

“BAMBINI…al CENTRO”
mattinata “slow life”
in Piazza Catuma e per le vie del centro storico
ore 10.30 Per crescere con l’albero
Composizione con la carta riciclata
a cura dell’associazione “Tutt’Altro”

ore 11.00 Bici sotto l’albero
Sfilata in bici “natalizie” per le vie del centro storico
a cura del WWF

ore 16.00 presso la Multisala Roma
proiezione del film-animazione:
AZUR E ASMAR
Regia di Michel Ocelot


ore 19.00 presso il Centro Risorse – via Aldo Moro ang. P.della Francesca-Andria

Serata musicale con
AGNESE GINOCCHIO
Cantautrice per i diritti umani e la pace


Testimonianze di associazioni locali a favore dei minori diversamante abili, ammalati e in affido
( Age - Camminare Insieme - Una Famiglia in più)

Mostra fotografica “I diritti dei nostri bambini sono di tutti i bambini” realizzata da
Maria Paradies, impegnata in un progetto internazionale in Costa d’Avorio

Amnesty International - Andria Città Sana -Associazione Genitori
“Camminare Insieme”- Filomondo - Forum “Mobilità e sviluppo sostenibile”
Laboratorio di Cultura politica - Presidio di “Libera” - Punto pace di Pax Christi
“Tutt’Altro” - WWF


*Le attività previste la Domenica mattina all’aperto, in caso di maltempo, saranno rinviate in data da comunicare.

Per maggiori informazioni:
prof.ssa Raffaella Buonvino Pax Christi Andria
3476546349
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lo conferma lo studio dell'OMS

    Le emissioni dello stabilimento ILVA continuano ad essere incompatibili con la salute pubblica

    Da ora in poi, con i dati OMS che vanno a confermare le precedenti Valutazioni Danno Sanitario, non si può più considerare normale una situazione anomala. Questo rapporto dell'OMS a nostro parere costituisce notizia di reato.
    22 gennaio 2022 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti

    Scongiurare il conflitto in Ucraina

    Dal Comitato Esecutivo di IPPNW un documento che invita alla moderazione e al dialogo, nello sforzo di scongiurare il grave pericolo di una guerra che potrebbe facilmente degenerare in un conflitto nucleare.
    13 gennaio 2022 - Roberto Del Bianco
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)