seminario

Rispondere alla crisi alimentare: le organizzazioni contadine tra filiera corta e reti lunghe di solidarietà - Piemonte chiama Mondo

28 maggio 2009
ore 15:30 (Durata: 3 ore)

Nell'ambito del tavolo di lavoro “Agricoltura Piemonte – Sahel” che la Regione Piemonte ha promosso, in collaborazione con la Coldiretti Piemonte e quattro Organizzazioni Non Governative piemontesi (CISV, MAIS, LVIA, RETE), per riflettere sul tema dell'agricoltura nell'ambito del suo “Programma per la sicurezza alimentare e la lotta alla povertà nell'Africa Occidentale e nel Corno d'Africa”, si terrà, giovedì 28 maggio, il seminario dal titolo “Rispondere alla crisi alimentare: le organizzazioni contadine tra filiera corta e reti lunghe di solidarietà”.
Ad esso parteciperanno, oltre agli Enti promotori, i rappresentanti delle organizzazioni contadine africane, della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Torino, della Coop, che si confronteranno sul ruolo centrale dell’agricoltura sostenibile e del modello familiare per uscire dalla crisi internazionale e per nutrire il pianeta. Saranno presentate inoltre le richieste del Comitato Italiano Sovranità alimentare e delle Piattaforme contadine africane al G8.
L'evento è promosso in Piemonte nell'ambito della campagna nazionale “Italia – Africa Terre contadine”, con il quale una piattaforma di Ong italiane sta conducendo azioni di lobbyng e di advocacy a livello europeo e italiano per sensibilizzare l’opinione pubblica e orientare le politiche economiche e di cooperazione tra Africa ed Europa, proprio nel settore dell'agricoltura e degli scambi commerciali.

Programma
Introduzione
Angelica Domestico, Settore Affari Internazionali, Regione Piemonte
Paolo Rovellotti, Presidente Coldiretti Regionale Piemonte

Modera:
Egidio Dansero, Docente di Geografia politica ed economica, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Torino

Interventi:
I numeri della crisi alimentare: dimensione e impatti di un'agricoltura a caro prezzo - Nadia Tecco, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Torino
Rispondere alla crisi alimentare: l'Africa può nutrire se stessa - Marius Dia (Senegal)
La proposta delle organizzazioni contadine dell'Africa al G8 - Babacar Diop, Presidente della FONGS e di ASESCAW (Senegal)
Sviluppo, commercio e solidarietà - Roberto Cavallini, COOP

Sono previsti inoltre gli interventi di:
Simona Guida, CISV, e di Roberto Sensi, MAIS:
Restituire all'agricoltura il ruolo che le spetta, ponendola al centro delle priorità e delle politiche dei governi: la posizione del Comitato Italiano per la Sovranità Alimentare (CISA) in occasione del G8

Roberto Schellino, ASCI Piemonte:
Esperienze di agricoltura familiare e contadina in Italia

Dibattito

Questo evento si inserisce nell'iniziativa "PIEMONTE chiama MONDO 2009 - Un intero mese dedicato alla cooperazione internazionale e all'educazione allo sviluppo" patrocinato dalla Regione Piemonte e organizzato per il terzo anno consecutivo dalle Ong che aderiscono al Consorzio Ong piemontesi. Sul sito www.ongpiemonte.it è disponibile il programma con il dettaglio degli oltre 40 eventi nelle diverse località piemontesi.

Per maggiori informazioni:
Consorzio Ong Piemontesi
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Occorre trasparenza sull'effettiva erogazione di questi fondi da destinare a fini sociali

    Indennizzi per vincoli militari, quali contributi per Augusta e gli altri comuni siciliani?

    Contributi annui ed entrate ordinarie per i comuni che subiscono la presenza di istallazioni e attività militari. Lo sancisce la legge dello Stato riconoscendo l'impatto della militarizzazione "sull’uso del territorio e sui programmi di sviluppo economico e sociale".
    21 settembre 2021 - Gianmarco Catalano
  • Ecodidattica
    Venerdì 24 settembre 2021

    Agisci adesso per contrastare i cambiamenti climatici!

    Parla con chi hai intorno, coinvolgi attivamente la tua classe, il gruppo di amiche e amiche, la tua associazione, i tuoi familiari. Non risparmiare energie perché questo è un momento storico per il nostro futuro.
    23 settembre 2021 - Fridays for Future
  • Sociale
    Stenografia del question time (interrogazione n. 3-02499)

    Il ministro Patrizio Bianchi risponde in Parlamento sul metodo "Bimbisvegli"

    In una frazione del comune di Asti, da 4 anni si attua la metodologia “Bimbisvegli”, un approccio educativo ideato da Giampiero Monaca. È un progetto di didattica outdoor, un modello di scuola aperta e cooperativa, finalizzata alla maturazione di una coscienza critica e di cittadinanza attiva.
    23 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Honduras

    Edwin e Raúl sono già liberi

    Assolti da tutte le imputazioni
    21 settembre 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)