campo

Se mi ami, non farmi male!

2 agosto 2009

Si possono educare i ragazzi a una relazione d’amore nonviolenta? A distinguere l’amore dalla morbosità e dal desiderio di possesso? A saper uscire da una relazione senza odiare? Si cercherà di individuare gli aspetti violenti esistenti all’interno delle relazioni d’amore (che siano fra genitori e figli, d’amicizia o di coppia) e cercare soluzioni per neutralizzare gli effetti negativi di queste pulsioni.

A pochi chilometri da Boves, città medaglia d’oro per la resistenza al regime nazi-fascista, si trova Rosbella, la più alta frazione del comune. Qui tutte le estati si svolge un ormai famoso festival del cinema di montagna organizzato all’interno del “Festenal, popoli e culture del mondo”. Quasi mille metri di altitudine e una cornice mozzafiato accolgono i visitatori della valle Colla, circondata dai sentieri e dai passi che conducono al bric Costa Rossa (m. 2404) la cima più alta dell’affascinante Bisalta. Nella valle, non lontano falla casa, scende un torrente nel quale è possibile fare il bagno.
E’ qui che abitano Elisa, Giorgio e Matteo che sono pronti ad accogliervi nella struttura che appartiene alla parrocchia di Boves. La casa, dove un tempo si trovava la scuola elementare del paese, è affidata all’associazione “Sentieri di pace” che si occupa di sensibilizzazione alla nonviolenza e alla cultura dei popoli della montagna. La struttura offre letti a castello divisi in due camere, due bagni con doccia e acqua calda e una cucina funzionale da poco rimodernata. Un salone che funge da refettorio è a disposizione per gli incontri di gruppo.

Per maggiori informazioni:
Elisabetta e Sergio Albesano
3471756317
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)