convegno

"Non per scelta. Rifugiati in Italia e nel mondo”

20 giugno 2009
ore 17:00 (Durata: 3 ore)

Il occasione della Giornata Internazionale del Rifugiato Officine per lo Sviluppo propone un incontro dal titolo “Non per scelta. Rifugiati in Italia e nel mondo” per riflettere insieme sulla condizione dei rifugiati. In particolare, l’incontro si propone di offrire una panoramica normativa della condizione dei rifugiati a livello internazionale, europeo e nazionale, per passare poi ad una analisi dei dati sui flussi verso l’Europa e l’Italia e dei principali interventi e progetti sui rifugiati attivati nel nostro paese da organizzazioni ed enti governativi e non governativi. Al convegno parteciperanno esperti di diritto internazionale dei rifugiati, operatori che lavorano quotidianamente per la promozione dei diritti dei rifugiati e rifugiati, che racconteranno la loro esperienza diretta dell’esilio e dell’accoglienza in Italia. Nel convegno verrà inoltre lanciata la campagna di sensibilizzazione “Non per scelta”, con la quale Officine per lo Sviluppo porterà nelle piazze della Provincia di Roma una riflessione sulla condizione dei rifugiati attraverso la realizzazione di materiali per la divulgazione. Gli atti del convegno, pubblicati a cura di Officine per lo Sviluppo Onlus, costituiranno uno strumento importante per enti locali, istituzioni ed organizzazioni no profit impegnate nella difesa dei diritti dei rifugiati.

Al termine del convegno andrà in scena lo spettacolo "Disperata vitalità", una libera riscrittura di una storia di vita di una donna rifugiata, a cura di Novalla Morellini e Mariana Lertora Alva

Per maggiori informazioni:
Cristiano Dionisi
339/4831393
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecodidattica
    Iniziativa di Ecodidattica del 22 aprile 2021

    L'Eco del Maria Pia

    Per la Giornata Mondiale della Terra il Primo Circolo Didattico Maria Pia di San Giorgio Jonico organizza una conferenza sull'educazione ambientale e la cittadinanza attiva.
    22 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Ecodidattica
    Nato nel 1915, è morto il 20 ottobre 2012

    John McConnell, il pacifista che ideò la Giornata Mondiale della Terra

    Rendendosi conto di quanto la produzione di plastica inquinasse la Terra, la sua preoccupazione per l'ecologia crebbe e si unì a un fervente impegno per la pace. Nel 1969, alla Conferenza UNESCO, McConnell propose un evento globale per celebrare la bellezza della Terra e per promuovere la pace.
    22 aprile 2021 - Alessandro Marescotti
  • Taranto Sociale
    Presidio "Basta così! Si va a Roma"

    Aiutateci ad andare a Roma!

    Il 13 maggio il Consiglio di Stato si esprimerà sul ricorso presentato da ArcelorMittal contro l'ordinanza sindacale di fermo degli impianti a caldo dell'acciaieria. Fin dal 12, se le misure anticovid lo permetteranno, attenderemo pacificamente il verdetto in presidio a Roma.
    12 aprile 2021 - Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Ecologia
    Incontro pubblico di Ecodidattica per la sostenibilità ambientale

    Scuole in rete con Ecodidattica

    Nelle scuole è necessaria una cultura ecologica per comprendere la realtà quotidiana, spaziando dall’educazione ambientale alla cittadinanza attiva, allo sviluppo sostenibile. Ecodidattica è definita un’ondata di cambiamento, un'iniezione di speranza e di impegno sulle tematiche dell’ambiente.
    22 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Cultura
    I libri con cui commemoriamo sempre la data indimenticabile della Liberazione dal nazifascismo

    Il 25 Aprile con i libri

    Da Hessel a Giovanni Pesce, da Pinelli a Turoldo, dal nostro amico e concittadino Emilio Bacio Capuzzo a Luciano Marescotti di cui parliamo nel libro Antifascismo e Nonviolenza. I nostri libri sono dedicati a tutti loro.
    22 aprile 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)