convegno

"Non per scelta. Rifugiati in Italia e nel mondo”

20 giugno 2009
ore 17:00 (Durata: 3 ore)

Il occasione della Giornata Internazionale del Rifugiato Officine per lo Sviluppo propone un incontro dal titolo “Non per scelta. Rifugiati in Italia e nel mondo” per riflettere insieme sulla condizione dei rifugiati. In particolare, l’incontro si propone di offrire una panoramica normativa della condizione dei rifugiati a livello internazionale, europeo e nazionale, per passare poi ad una analisi dei dati sui flussi verso l’Europa e l’Italia e dei principali interventi e progetti sui rifugiati attivati nel nostro paese da organizzazioni ed enti governativi e non governativi. Al convegno parteciperanno esperti di diritto internazionale dei rifugiati, operatori che lavorano quotidianamente per la promozione dei diritti dei rifugiati e rifugiati, che racconteranno la loro esperienza diretta dell’esilio e dell’accoglienza in Italia. Nel convegno verrà inoltre lanciata la campagna di sensibilizzazione “Non per scelta”, con la quale Officine per lo Sviluppo porterà nelle piazze della Provincia di Roma una riflessione sulla condizione dei rifugiati attraverso la realizzazione di materiali per la divulgazione. Gli atti del convegno, pubblicati a cura di Officine per lo Sviluppo Onlus, costituiranno uno strumento importante per enti locali, istituzioni ed organizzazioni no profit impegnate nella difesa dei diritti dei rifugiati.

Al termine del convegno andrà in scena lo spettacolo "Disperata vitalità", una libera riscrittura di una storia di vita di una donna rifugiata, a cura di Novalla Morellini e Mariana Lertora Alva

Per maggiori informazioni:
Cristiano Dionisi
339/4831393
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)