evento

L’Arte della Ceramica e i Diritti Umani si incontrano

10 luglio 2009
ore 18:30

Uno spazio in cui l’arte della ceramica incontra l’impegno per la difesa dei diritti umani. Questo è “L’Arte della Ceramica e i Diritti Umani si incontrano”, la mostra mercato promossa dalla Circoscrizione Lazio di Amnesty International e dal laboratorio creativo Terracromata con il patrocinio del Municipio III di Roma ed il sostegno di Zètema, da venerdì 10 a domenica 12 luglio 2009 tra le 18.30 e le 23.00 a Technotown, all’interno della Limonaia di Villa Torlonia in Via L. Spallanzani 1/A a Roma.

Ad essere esposte sono le opere realizzate da 19 allievi e ceramisti di Terracromata che nell’ultimo anno di lavoro si sono fatti ispirare dal tema dei diritti umani, andando così a creare un connubio ben esplicato dallo slogan della mostra: “Ci vuole testa, mani e cuore per manipolare l’argilla e farne una ceramica, ci vuole testa e cuore per costruire un mondo di diritti”.

Parte dei manufatti è in vendita ed il ricavato andrà a sostenere il lavoro della Circoscrizione Lazio di Amnesty International.

In occasione dell’apertura della mostra, venerdì ci sarà uno speciale aperitivo offerto dalla storica azienda romana Trimani, attiva nel mondo del vino di qualità dal 1821. Domenica, invece, si terrà la festa di chiusura con il concerto tutto partenopeo di Nando Citarella e i Tamburi del Vesuvio.

Espongono: Maurizio Alciator, Marcello Iorio, Rosana Antonelli, Erik Leemhuis, Patrizia Bagni, Elisabetta Malta, Mercedes Cavalli, Luca David Mazzoli, Cristina Casati, Speranza Neri, Cinzia Catena, Manuela Sanna, Carla De Cupis, Silvana Sorrentini, Gabriella Di Giacomo, Rita Valentini, Lucia Doino, Paolo Zingaro, Margherita Graziadei.

Amnesty International lavora dal 1961 per la difesa e la promozione dei diritti umani, lanciando campagne su paesi o su temi e realizzando progetti educativi per promuovere l’adesione ai valori della Dichiarazione dei Diritti Umani.
Terracromata si propone di diffondere e difendere la cultura dell’arte della ceramica e del lavoro artigianale, favorendo tutte le espressioni di creatività individuale. Nel suo studio d’arte si abbina all’attività professionale la ricerca e la sperimentazione della ceramica d’arte.

Per ulteriori informazioni:
Circoscrizione Lazio di Amnesty International
Via Carlo Cattaneo 22/B - 00185 Roma
tel. 329.8377971
www.amnestylazio.it
Terracromata
Via Tembien 13 - 00199 Roma
tel. 06.8607116
www.terracromata.it

Per maggiori informazioni:
Circoscrizione Lazio di Amnesty International
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Legami di ferro
    Lo riferisce il sito di siderurgia Siderweb

    "La nuova acciaieria a Odisha rischia di provocare un'autentica sollevazione popolare"

    In India i cittadini della regione sono contrari al progetto di Jindal e difendono l'ambiente dal rischio di deforestazione. E' previsto un taglio di un'area forestale per far posto a un maxi-stabilimento della JSW Steel da 12 milioni di tonnellate annue di acciaio
    25 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    L'Italia cessi di rifornire di armi chi ogni giorno in Africa commette stragi

    Giornata internazionale dell'Africa

    L'Africa ci parla, ci interroga, ci indica i nostri comuni doveri, e primo fra tutti il dovere di condividere il bene ed i beni fra tutti gli esseri umani, tutti ugualmente appartenenti all'unica umana famiglia, tutti ugualmente abitanti di quest'unico mondo vivente.
    24 maggio 2020 - Peppe Sini (Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera)
  • Ecologia
    Fuga da Taranto

    "ILVA è la peggiore operazione mai fatta da ArcelorMittal"

    "Un Vietnam", così Il Sole 24 Ore definisce Taranto. "Una bomba a orologeria piazzata nei conti del gruppo ArcelorMittal"
    24 maggio 2020 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    La terrestrità unisce donne e uomini e ogni essere vivente in spazi e tempi di fraternità e sororità

    Agenda Onu 2030: pensare la pace

    In questi giorni, è stato l’anniversario della morte del colonnello sovietico Petrov che è riuscito a salvare l’umanità dalla terza guerra mondiale e nucleare, il giorno 26 settembre del 1983, in piena guerra fredda
    24 maggio 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Il TPNW quasi in dirittura d'arrivo. Ma i trattati sul disarmo che si sciolgono...

    Da festeggiare. Forse sì ma forse no

    Il TPNW, il Trattato per la proibizione delle armi nucleari, ha trovato adesso un altro impegnativo firmatario. Il Belize, piccolo Stato nei Caraibi che va ad aggiungersi alla schiera delle ratifiche già avvenute da parte delle altre nazioni dell’arcipelago. Però...
    24 maggio 2020 - Roberto Del Bianco
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)