campo

Walking Africa

23 agosto 2009
ore 12:57 (Durata: 2 ore)

Per una solidarietà consapevole con il continente africano

VICOMERO (PR), 23 AGOSTO /6 SETTEMBRE 2009

In continuità con le attività di formazione e lavoro organizzate negli anni scorsi e soprattutto dei convegni di Ancona, anche quest’anno proponiamo un periodo di condivisione, di conoscenza dell’Africa, di solidarietà nei confronti del continente africano e di riflessione sulla società in cui viviamo, presso la sede della Fraternità Missionaria Muungano a Vicomero (PR), Strada Cavestro 16.

Il progetto, consiste nel coniugare momenti di studio e formazione con il lavoro solidale. Ai materiali di scarto raccolti nella provincia di Parma viene dato nuovo valore attraverso la vendita, il riciclaggio, la destinazione ad altri usi.

PROGRAMMA

--------------------------------------------------------------------------------

Domenica 23 agosto
Nella giornata: arrivi e sistemazione
20.30: momento comune. Presentazione del campo, conoscenza tra i partecipanti

Lunedì 24 agosto
09.00 L’Africa in cammino oggi. Da dove viene e dove sta andando. Relazione Pier Maria Mazzola (giornalista di Nigrizia, Combonifem, Afriradio…)
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
20.00 Cena

Martedì 25 agosto
09.00 Taniche gialle. Donne africane in cammino. Incontro con Teresina Caffi (Missionaria saveriana)
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
20.00 Cena

Mercoledì 26 agosto
09.00 Se ti uccidono l’anima. Storie di violenza sulle donne in Kivu. Testimonianza di Teresina Caffi.
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
20.00 Cena

Giovedì 27 agosto
Giornata di lavoro
20.00 Cena

Venerdì 28 agosto
09.00 Lavori di gruppo: momento di studio, condivisione e programmazione
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
20.00 Cena

Sabato 29 agosto
09.00 Rapporto tra l’Africa e la Chiesa. Incontro con Gabriele Ferrari (Missionario in Burundi)
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
20.00 Cena

Domenica 30 agosto
Momento di animazione della città di Fidenza (PR) con la mostra PERSONE: AFRICA SOCIETA’ CIVILE CAMBIAMENTO. Lavoro di trasporto mostra, preparazione gazebi con artigianato, libri e sussidi e animazione in piazza

Lunedì 31 agosto
Giornata di lavoro
20.00 Cena

Martedì 1 settembre
09.00 Raccontiamo la nostra Africa. Momento di condivisione di esperienze in relazione ai propri viaggi e agli incontri fatti con le donne africane.
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
20.00 Cena

Mercoledì 2 settembre
09.00 L’Africa e l’Europa. Incontro con Niccolò Rinaldi (parlamentare europeo).
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
20.00 Cena

Giovedì 3 settembre
Giornata di lavoro
20.00 Cena

Venerdì 4 settembre
09.00 La tratta delle nuove schiave dalla Nigeria ai marciapiedi d'Italia. Incontro con Isoke Aikpitanyi (scrittrice)
12.30 Pranzo
14.30 Pomeriggio di lavoro
19.30 Aperitivo e incontro pubblico a Parma con Isoke Aikpitanyi

Sabato 5 settembre
09.00 Momento di incontro e verifica tra i partecipanti
12.30 Pranzo
14.30 Sistemazione campo e ultimazione dei lavori
19.30 Festa conclusiva con proiezione del cortometraggio sul campo e scambio di doni

Domenica 6 settembre
Partenze

Per partecipare è necessario:

- portare con sé lenzuola o sacco a pelo, oltre al necessario per la pulizia e il cambio;
- munirsi di un piccolo (davvero piccolo) dono da scambiare a fine settimana con gli altri partecipanti;
- provvedere autonomamente alle spese di viaggio da e per Vicomero (PR)

Affinché si creino reali momenti di condivisione ti invitiamo a portare mp3, strumenti musicali - se sai suonare - , film, foto delle tue esperienze in Africa e sull'Africa. Inoltre vorremmo preparare piccoli cortometraggi sulla nostra visione dell'Africa: sono gradite macchine fotografiche e videocamere.

Costi
Le spese di vitto e alloggio saranno carico dell’organizzazione ma si richiede un contributo di 20 € per una settimana e di 30 € per entrambe. Si chiede ai partecipanti di essere possibilmente presenti per tutto il tempo, in modo da garantire la completezza dell’esperienza.

Per iscriversi è necessario
- Versare la quota di iscrizione sul CCP 11852431, Chiama l’Africa Onlus, Strada Cavestro 16, loc. Vicomero 43056 oppure sul CCB IBAN IT 10V0623012711000035449470 - causale “Iscrizione campo di lavoro e formazione”
- Compilare una scheda con Nome e cognome, Indirizzo, telefono, email, età, professione o attività di studio, motivazioni personali che hanno spinto a partecipare alla proposta ed aspettative e attese rispetto all’iniziativa
- Inviare all’indirizzo solidafrica2007@libero.it la scheda di iscrizione
- Chi viene con il treno può comunicare l'orario di arrivo alla stazione di Parma all’indirizzo email solidafrica2007@libero.it

Per richiedere ulteriori informazioni chiamare lo 06.5414894 o scrivere a solidafrica2007@libero.it o info@chiamafrica.it

Le istruzioni per raggiungere la località con la macchina possono essere richieste ai numeri 0521/314288 (risponde l'Associazione Muungano).

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    22
    mar
    evento

    "DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia

    Altrove Teatro Studio, Via Giorgio Scalia 53, 00136 Rome, Lazio - Roma (RM)
    "DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia
    "La danza è una canzone del corpo. Sia essa di gioia o di dolore." Martha Graham Danzare i sentimenti (R) è un percorso per far ...
  • giu
    23
    mer
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    24
    gio
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    25
    ven
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    25 giugno - Etica del Desiderio Vito Mancuso Incontro "A proposito del senso della vita" Chiara Valerio Lectio "Eva futura" Francesco D'Isa Dialogo ...
  • giu
    26
    sab
    esposizione

    ClimArte: inaugurazione del Virtual Tour

    internet - Tolmezzo, La Carnia (UD)
    ClimArte, la mostra sul cambiamento climatico e sulla crisi climatica ed ecologica, vi dà appuntamento per il lancio del virtual tour digitale! ...
  • lug
    1
    gio
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    Fondamenti del Desiderio Eva Cantarella Lectio "L'amore è un dio: il sesso e la polis" Pietro Del Soldà Lectio "Il piacere e' ...
  • lug
    3
    sab
    convegno

    Un mondo senza madri?

    Sala delle Colonne, Galleria Nazionale Roma - Roma e on line
    Un mondo senza madri?
    La maternità negli ultimi cinquant'anni ha cambiato volto. Da destino naturale legato all'identificazione della donna con la madre si è ...
  • lug
    25
    dom
    esposizione

    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione particolarmente colpita dai ...

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1908: Manifestazione di massa per il voto alle donne in Gran Bretagna

Dal sito

  • Migranti
    Iniziativa a Roma

    No al rifinanziamento della cooperazione militare con la Libia

    Finanziando le milizie libiche si intende respingere i migranti in pieno deserto libico e impedire in tutti modi la fuga via mare dall’inferno libico. Non aspettiamo passivamente che votino. Ritroviamoci al Nazareno, sede nazionale del Pd per esigere un voto di coerenza, dignità e giustizia.
    21 giugno 2021 - Mani Rosse Antirazziste (manirosseantirazziste@gmail.com)
  • Ecologia
    Il portale pugliese per le segnalazioni degli eventi odorigeni

    L'ARPA Puglia ha un nuovo strumento per segnalare le puzze

    Come funziona l'attività di monitoraggio alle emissioni odorigene in Puglia? Quello delle puzze è un fenomeno spesso segnalato dai cittadini che vivono vicino alle discariche, agli oleifici e alle fabbriche.
    21 giugno 2021 - Fulvia Gravame
  • Laboratorio di scrittura
    La ribellione di un soldato alla guerra

    "Non dimenticarmi"

    Mia mamma ha vissuto a Lugo di Romagna gli anni terribili della seconda guerra mondiale, con i tedeschi che entravano nelle case e terrorizzavano le persone. Ma non tutti erano uguali. C'erano soldati che avrebbero voluto disertare, e un giorno un soldato le scrisse parole bellissime.
    21 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Reportage

    Ilva, Taranto vuole liberarsi dalla madre velenosa

    Si è appena concluso il maxi-processo Ambiente Svenduto, di tale rilevanza storica che prima o poi verrà riconosciuta al pari dei maxi-processi palermitani contro la mafia. Incontro così una Taranto ferita, aqquartierata tra i suoi due mari, fra la polvere color ruggine del rione Tamburi.
    Gad Lerner
  • Taranto Sociale
    Nuovo studio italiano pubblicato sullo Scientific Report di Nature

    Danni neurotossici causati da piombo e arsenico nei bambini di Taranto

    Disturbi da deficit di attenzione, autismo e iperattività, sarebbero riscontrati in numero maggiore, nei quartieri più vicini al siderurgico: Tamburi e Paolo VI. Siamo stanchi di prestare le nostre vite e quelle dei nostri figli, come se fossimo cavie da laboratorio.
    19 giugno 2021 - Giustizia per Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)