festa

Cenone Veg* Solidale - Capodanno 2010

31 dicembre 2009
ore 20:00 (Durata: 5 ore)

Il 31 Dicembre come ogni anno ci riuniamo per festeggiare il Capodanno insieme!!!

A partire dalle ore 20 iniziamo con il consueto Cenone Vegetariano (già deciso che quest'anno oltre ai piatti tradizionali ci sbizzarriamo anche con quelli un pò più etnici!!!) ...
Il Cenone è "fortemente" consigliato:
- a chi è vegetariano ma anche a chi non lo è...
- a chi piace condividere una festa con tanti amici!
- a chi viene in compagnia ma soprattutto a chi viene da solo perchè di solito di trovano sempre nuovi amici!!!
- per chi non ha voglia di troppi fronzoli, abiti da sera e frasi formali!
- per chi ha voglia anche di dare una mano (chi adora darci una mano a lavare i piatti a fine serata e darci una mano acquista sempre punteggio!!!)
- per chi ama semplicemente condividere!!! (requisito fondamentale!!!!) ^_^

Dopo il Cenone la festa continua con musica e Full Moon Dancing aspettando il 2010!!!

Per chi l'ultimo pomeriggio dell'anno lo vuole dedicare a ripulirsi un pò dallo stress, tensioni, blocchi accumulati per presentarsi "nuovo" e ricaricato al 2010, alle ore 15 ci vediamo per un AUM, una meditazione sociale attiva che stimola il rilascio emozionale.

PARTECIPAZIONE
Per prenotarsi e info: 392.6225084 oppure ecohouse.news@gmail.com
Il contributo per partecipare al Cenone Vegetariano è di 20 euro.
Se vuoi partecipare anche all'AUM il contributo aggiuntivo è di 10 euro.
I CONTRIBUTI PER QUESTO EVENTO VANNO A SOSTENERE I PROGETTI DI STREET CHILDREN ONLUS A FAVORE DEI BAMBINI. PER INFO WWW.STREETCHILDREN.IT

PERNOTTAMENTO
Se ne hai bisogno è possibile fermarsi a pernottare all'Eco-house in camere multiple.

Per maggiori informazioni:
Eco-house
3926225084
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)