concerto

Concerto Gospel di beneficenza

17 aprile 2010
ore 20:00 (Durata: 2 ore)

I Voices of freedom canteranno per sostenere i progetti di solidarietà dell'Associazione Pizzicarms, impegnata nella sensibilizzazione sulle tematiche dei bambini-soldato, del commercio di armi, dello sfruttamento indiscriminato delle materie prime e dell'accesso alle riserve idriche.

Verranno eseguiti classici gospel e spiritual, brani dal repertorio della black music e canti della tradizione corale sudafricana.

Il concerto sarà anche l'occasione per presentare l’impegno attuale di Pizzicarms nella raccolta fondi per la costruzione di una nuova casa di accoglienza per ex bambini soldato a Kassika, nella Repubblica Democratica del Congo.

L’Associazione Pizzicarms è da sempre impegnata nella raccolta fondi a favore del Centro “Mater Misericordiae” di Bukavu (Repubblica Democratica del Congo), che si occupa del recupero di ex bambini-soldato e vittime di guerra. Fondato nel 1995, oggi il centro ha altre due sedi a Uvira - al confine con il Burundi - e a Kamituga, in una zona rurale del paese. Psicoterapeuti, infermieri, operatori e volontari, coordinati dal medico congolese Colette Kitoga Habanawema, accolgono orfani che hanno assistito all’uccisione dei loro genitori, bambini soldato che fuggono dall’esercito e dalla guerriglia, giovani sfruttati nelle miniere di oro e coltan, ragazze vittime di violenza. Ultimamente Colette ha espresso il desiderio di aprire un nuovo centro a Kassika, e quindi il ricavato della raccolta fondi attuale consentirà di avviare i lavori per la costruzione di questo nuovo centro.

Ingresso: offerta libera

Per maggiori informazioni:
Associazione Pizzicarms
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)