seminario

Cucina vegANIC - Cucinare i cereali e i legumi

12 febbraio 2012

Con una alimentazione da fast food fatta di piatti pronti, surgelati e riscaldati, prodotti conservati in scatola, snack e panini a base di cibi spazzatura, pieni di grassi saturi o di dubbia provenienza, si è perso il piacere di preparare piatti veramente sani e gustosi e con fantasia.

L’A.N.I.C.- Alimentazione Naturale Integrale Consapevole è un sistema di nutrizione rispettoso dell’ambiente e scientificamente bilanciato per le esigenze dell’uomo. Si utilizzano cibi esclusivamente vegetali e preferibilmente biologici. Grande importanza viene data ai cibi crudi, alla rotazione degli alimenti, ai modi e ai tempi di cottura ed alle combinazioni alimentari.

L’A.N.I.C. ripristina inoltre le percezioni istintive e i campanelli di allarme del corpo, consentendo alla persona di relazionarsi al cibo in modo naturale e amorevole, abbandonando dipendenze, manie ed attaccamenti ossessivi. Questo sistema di nutrizione garantisce qualità ed alto livello di energia apportando un immediato e duraturo vantaggio in termini di salute e benessere.

Il corso di cucina VegANIC risponde all’esigenza di far conoscere e provare praticamente, gli alimenti naturali ed integrali attraverso la preparazione di numerose ricette semplici, veloci e gustose.

Modulo in programma: Cucinare i cereali e i legumi

ALTRI MODULI IN PROGRAMMA
Dolci VegANIC
Cereali e legumi germogliati fai da te, salsine sfiziose e polveri di sapore

I moduli sono indipendenti e non sono richiesti prerequisiti per la frequentazione.

Il partecipante al termine del corso acquisirà la capacità di preparare cibi vegani/vegetariani per sé e per eventuali ospiti a casa, riscoprendo in se stesso le qualità e l’amore di “un saggio yogi” in cucina.

Docente: Denise Nobili
Assistente del Dott. Michele Riefoli per il Metodo Ecologia dell’Organismo®, esperta di cucina naturale.

Quota del singolo modulo: € 40,00 più la quota associativa
Per convalidare la propria iscrizione è necessario versare una caparra di 20 euro entro 7 giorni dalla data del corso.

Domenica 12 Febbraio
Orario del corso: 14.30/18.00

Presso: Associazione Coscienza e Salute - via Desenzano 8, Milano

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1967: A Firenze muore don Lorenzo Milani.
  • Anno 1948: Viene proclamata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Dal sito

  • Conflitti
    La CIA è presente sul terreno

    Forze speciali della Nato già operano in Ucraina

    Un'operazione segreta che coinvolge le forze delle operazioni speciali statunitensi indica l'entità dello sforzo per assistere l'esercito ucraino che non ha ancora ricevuto le nuove armi.
    26 giugno 2022
  • Cultura
    Quattro giorni di cinema al femminile a Taranto

    Mostra del Cinema di Taranto dal tema «Lo sguardo della tigre»

    Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto.
    23 giugno 2022 - Fulvia Gravame
  • Pace
    I dati del sondaggio europeo ECFR dà i pacifisti in minoranza fra i Grünen

    I Verdi tedeschi e il pacifismo

    La maggiore percentuale di pacifisti in Germania non è fra i Verdi ma fra i socialdemocratici dell'SPD. Intanto il giornale Der Spiegel ironizza sui leader verdi tedeschi ribattezzandoli "verdi oliva" e raffigurandoli con tute militari verdi, elmetto e bazooka
    23 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    Oggi alla Camera dei Deputati

    Cosa rispondere a Draghi che dice: "L'Ucraina si deve difendere"

    Una difesa è tale quando riduce le sofferenze, i morti, i feriti, non quando li aumenta, ed è quello che sta avvenendo. Biden ha detto che occorre vincere e battere la Russia (cosa che si sta rivelando irreale); prima tutti dicevano "no all'escalation" ma poi è arrivato l'ordine: "Vincere".
    22 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Peacelink Common Library

    Siamo una società di pace? La criminalizzazione della solidarietà

    Mi sono avvicinata allo studio delle migrazioni, alla complessità delle storie che ogni rifugiato, richiedente asilo o migrante porta con sé. Perché le stragi delle frontiere marittime e terrestri sono catastrofi umanitarie. Qual è la nostra responsabilità? Qual è oggi il ruolo della società civile?
    21 giugno 2022 - Carmen Zaira Torretta
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)