presentazione

L'Eroe dei Due Mari - Taranto, il calcio, l'Ilva e un sogno di riscatto

4 gennaio 2013
ore 20:00 (Durata: 2 ore)

PRESENTAZIONE del LIBRO, INCONTRO con l'AUTORE (e non solo!)

ore 20.00 - Bar Libreria 'NOMINE ROSAE' - Castellaneta (TA)

L'incontro con lo scrittore Giuliano Pavone, autore del libro, sarà occasione per presentare anche a Castellaneta questa nuova versione, in forma di 'graphic novel', del suo racconto omonimo ambientato a Taranto, sua città natale.
Si parlerà dunque di questa città e delle sue passioni, e l'incontro sarà pretesto per discutere dell'attualità di questa terra, con il supporto prezioso di Alessandro Marescotti, Presidente di PeaceLink e curatore della prefazione del libro stesso, e di Carlo Gubitosa, scrittore, giornalista nonchè editore del libro.
La gradita presenza, poi, anche dell'illustratore Giuliano Cangiano (Kanjano) sarà occasione per introdurre anche il lavoro "LA MIA TERRA LA DIFENDO - Un ragazzo, una protesta, una scelta di vita" di Kanjano e Carlo Gubitosa (Introduzione di Don Luigi Ciotti, prefazione di Riccardo Orioles, con un ricordo di Andrea Camilleri), sempre in linea con il tema della serata.
Si prevede pertanto un incontro e un dibattito successivo molto ricco, a cui assolutamente non mancare!

"L'EROE DEI DUE MARI - Taranto, il calcio, l'Ilva e un sogno di riscatto"
Di Giuliano Pavone

Disegni di Emanuele Boccanfuso, Virginia Carluccio, Gabriele Benefico, Walter Trono, Alberto Buscicchio

'Un cocktail a fumetti di passione calcistica, malapolitica e inquinamento'

Un cocktail a fumetti di passione calcistica, malapolitica e inquinamento, nato da un romanzo di successo e arricchito dai dati di cronaca che hanno portato il "caso Taranto" alla ribalta nazionale.
A metà tra il calcio moderno e quello di provincia, la bellezza e il degrado, il sorriso e il lutto, le vicende di Taranto diventano un simbolo delle lotte di tutti i sud del mondo impegnati a difendere la propria dignità contro poteri più grandi di loro.

Una coedizione tra l'associazione culturale Altrinformazione e il network ecopacifista PeaceLink, che ha fatto analizzare il "formaggio alla diossina" prodotto a Taranto nelle fattorie vicine all'Ilva.

Una azione di monitoraggio ambientale culminata con le accuse di "disastro doloso, avvelenamento di sostanze alimentari, getto e sversamento pericoloso di cose" a carico dei più alti dirigenti aziendali.

Prefazione di Alessandro Marescotti - Presidente di PeaceLink

PROGRAMMA DELL'INCONTRO:

Saluto e introduzione:

Antonella Recchia
Redazione di Peacelink

Intervengono:

GIULIANO PAVONE
Scrittore e autore del libro

ALESSANDRO MARESCOTTI
Presidente di PeaceLink

CARLO GUBITOSA
Scrittore, giornalista ed editore indipendente
Editore e Autore presso Mamma!

GIULIANO CANGIANO (Kanjano)
Illustratore e autore satirico
Direttore Editoriale / Grafico / Autore presso Mamma!

Per maggiori informazioni:
Antonella Recchia
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    6
    mer
    convegno

    Università di Firenze - Affrontare la distorsione della Shoah sui social media

    6 LUGLIO 2022 ORE 17:00 AFFRONTARE LA DISTORSIONE DELLA SHOAH SUI SOCIAL MEDIA. INDICAZIONI PER GIORNALISTI, OPERATORI DELL'INFORMAZIONE E DELLA ...
  • lug
    7
    gio
    presentazione

    Scritti contro la guerra nella città di Bollate

    PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 - Bollate (MI)
    COMUNE DI BOLLATE PRESSO LA SALA CONVEGNI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI BOLLATE CENTRO PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 Giovedì 7 luglio ...
  • lug
    9
    sab
    presentazione

    Angelo Gaccione a Piacenza con la raccolta poetica Spore

    Via Genocchi n. 17 - Piacenza - Piacenza (PC)
    PICCOLO MUSEO DELLA POESIA DI PIACENZA; Sabato 9 luglio 2022, a partire dalle ore 18,00; Il Piccolo Museo della Poesia; Chiesa di San Cristoforo; Via ...
  • lug
    10
    dom
    concerto

    Concerto di violino e organo storico

    Santuario Santa Maria del Canneto a Gallipoli - Gallipoli (LE)
    *VIOLINO* : N. Paganini: Capriccio n. 24 *ORGANO* : W. A. Mozart: Ave Verum Corpus J. S. Bach: Concerto in C minor (BWV 981) after B. Marcello's ...
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede Centro studi Sereno Regis
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede
  • lug
    24
    dom
    campo

    Dragon dreaming

    Via san Domenico di Cesaro 7 - Faenza (RA)
    Sarà una settimana dedicata all'approfondimento del Dragon Dreaming e la Permacultura. Dall'Australia un metodo efficace ed entusiasmante che ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    Da UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde

    Comunicato in difesa del popolo kurdo e dei valori dell’Occidente

    Cedendo al ricatto della Turchia, la Nato ha aperto le sue porte alla Finlandia e alla Svezia e le ha chiuse alle leggi e ai trattati europei, alla giustizia, ai diritti umani e ai valori fondanti delle democrazie dell’Occidente.
    5 luglio 2022 - UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde
  • Citizen science
    Democratizzazione dei dati ambientali

    L'inquinamento dell'aria a Roma

    La mappa dei dati rilevati e dei modelli di previsione georeferenziati. Una panoramica degli impatti sulla salute della popolazione. Alcuni strumenti di citizen scienze per la didattica ambientale basata sul'ecologia della vita quotidiana.
    1 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Ed ecco rimosso il veto di Erdogan all'ingresso nella NATO dei due Paesi baltici!

    Un capro espiatorio per la "democrazia" occidentale

    La NATO ha aperto la porta a Svezia e Finlandia, chiudendo la porta della giustizia e dei diritti ai Kurdi; questo comportamento ha dato via libera e garanzie ad Erdogan per giustificare ogni sua azione militare in Rojawa contro i partigiani kurdi e la politica interna in Turchia.
    4 luglio 2022 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Ecologia
    Intervista di Linda Maggiori a Franco Sacchetti

    Il più (devastante) spettacolo dopo il Big Bang...

    Greenwashing, sfruttamento delle spiagge e degli ecosistemi alla luce del nuovo tour dell’ex disc jokey più famoso d’Italia sostenuto anche da associazioni “ambientaliste”.
    4 luglio 2022 - Alessio Di Florio
  • Pace
    E' moralmente sbagliato armare gli ucraini perché li condurrà sulla strada del disastro

    Perché non armare gli ucraini è una strategia moralmente migliore

    Se si armano gli ucraini alla fine si arrecherà un grave danno all'Ucraina. Mentre l'Occidente arma l'Ucraina, i russi reagiranno e finiranno per fare ancora più danni all'Ucraina di quanti ne siano stati fatti finora.
    3 luglio 2022 - John Mearsheimers (Università di Chicago)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)