esposizione

Mostra d’arte “Effetto ottico”: a Trastevere, in favore della neonata associazione “Acondroché?”

4 maggio 2013
ore 18:00

Un viaggio nella percezione e nell’evolversi delle forme, perché la diversità non si esaurisce nell’aspetto fisico ma caratterizza anche capacità e aspirazioni. Questa l’idea alla base della mostra d’arte “Effetto ottico” di Valentina Maragnani che si terrà a Roma sabato 4 maggio 2013, dalle 18:00, presso la Galleria Spazio 40 in via dell’Arco di San Callisto 40 (zona Trastevere).

Il ricavato andrà a sostegno della neonata associazione di volontariato “Acondroché?”, impegnata in favore delle persone affette da acondroplasia, una malattia che ne condiziona la regolare crescita dello scheletro.

I quadri in esposizione sono un coloratissimo viaggio nella percezione e nel rapporto delle forme. La tecnica di realizzazione nasce dall’insolito incontro di acrilici, olio, china e sanguigna.

Valentina Maragnani, presidente dell’associazione “Acondroche?”, pone alla base delle sue creazioni l’idea che si può essere diversi non solo per la propria statura‚ ma per le proprie capacità, competenze ed aspirazioni. L’acondroplasia, malattia di cui soffre la stessa artista, è infatti una forma di nanismo che impedisce alla cartilagine di crescere a ritmi normali, portando chi ne è affetto ad avere una statura minuta e tratti caratteristici nel volto. Ma lo sviluppo intellettuale della persona procede normalmente.

L’associazione “Acondroché?” offre alle persone acondroplasiche gli strumenti per uscire dalla possibile situazione di pregiudizio e stigma sociale e lo fa offrendo laboratori‚ incontri informativi‚ servizi di consulenza giuridica‚ logistica e sanitaria.

Per maggiori informazioni:
Acondroche?
333.6774920
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Gran parte degli omicidi commessi avviene per mano della polizia

    Il Tribunale permanente dei popoli giudicherà lo Stato colombiano per genocidio

    Sotto la presidenza di Iván Duque sono stati uccisi 167 leader indigeni
    22 gennaio 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Honduras

    Grave regressione dei diritti delle donne

    Proibizione dell’aborto e del matrimonio egualitario scolpita nella pietra
    22 gennaio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Editoriale
    Svolta storica nel diritto internazionale

    Da oggi le armi nucleari diventano illegali

    Entra in vigore il TPNW (Treaty on the Prohibition of Nuclear Weapons), detto anche TPAN (Trattato di Proibizione della Armi Nucleari. Le armi nucleari vengono messe al bando in quanto armi indiscriminate. E' una vittoria del movimento pacifista internazionale e della campagna ICAN.
    22 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Un evento online promosso da Abolition 2000

    All’entrata in vigore del TPAN, ricordando la prima Risoluzione delle N.U.

    Ecco dei giorni che sembrano incastrarsi in un incrocio di eventi e di opportunità per l’obiettivo del disarmo atomico. Il nuovo Presidente U.S.A. Biden. Il TPNW. E il 75° anniversario della Risoluzione 1 (1) delle Nazioni Unite
    21 gennaio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Disarmo
    Il trattato TPAN ha raggiunto la sua attuazione

    Nucleare civile e militare: una bomba!

    Il trattato ONU TPAN per la proibizione delle armi nucleari il 22 gennaio 2021 entra in vigore, anche se ha dei limiti perché non è stato ancora né firmato, né ratificato da nessuno dei paesi che detengono l’arma nucleare
    17 gennaio 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)