campo

Il messaggio antinucleare del dialogo per la pace: Campi MIR-MN 2018

5 agosto 2018
ore 00:00

Campi MIR- Movimento Internazionale Riconciliazione, Movimento Nonviolento e Centro Studi Sereno Regis di Torino 2018
Il messaggio antinucleare del dialogo per la pace: Campi MIR-MN 2018
Pedagogia della Resistenza contro ogni razzismo

https://www.peacelink.it/pace/a/45504.html

Che fare quest'estate? Vi proponiamo i campi estivi organizzati dal M.I.R. e Movimento Nonviolento del Piemonte e Valle d’Aosta, in collaborazione con Il Centro Studi Sereno Regis di Torino @Sereno_Regis . Un modo diverso per stare in compagnia e vivere la #nonviolenza Qui il libretto con i campi http://ow.ly/EzPk30jCh8R

CAMPI MIR - MN 2018


Il messaggio antinucleare del dialogo per la pace. Pedagogia della Resistenza contro ogni razzismo.
(Periodo:dom 5-dom 12 agosto 2018)
Luogo: Padenghe sul Garda (BS) c/o Eremo Betania
Partecipanti: 25
Coordinamento: Luciano Bertoldi 039.9907220 -349.0531346-lucianobertoldi41@gmail.com -Sergio Ghezzi sergio.ghezzi@hotmail.it 3495524014 -026427487
Relatori: Fratel Tommaso , Beppe Marasso, Angela Dogliotti, Laura Tussi, Fabrizio Cracolici
Musicisti: Renato Franchi, Gianfranco D'Adda
Esiste un Partigiano e Deportato francese ,Stéphane Hessel ,a cui ci ispireremo per parlare e confrontarci sulle possibilità di giungere un giorno ad un disarmo nucleare universale. Il Mir si ispira all’appello di una rete internazionale dal nome ICAN, Nobel per la pace 2017, che raccoglie l’utopia di un mondo senza guerra e lavora per renderlo possibile. Perchè il Governo Italiano non ha ancora ratificato il trattato ONU del 7 luglio 2017, varato da 122 nazioni e dalla società civile? Ce lo chiederemo e studieremo quali azioni potremo creare per regalare alla pace un viso, una voce in più per affermarsi. La mattina svolgeremo nell’eremo lavori di pulizia, cureremo l’orto e dipingeremo muri. La sera ci incontreremo nel grande salone per raccontare e raccontarci.
-La follia del nucleare di Alfonso Navarra ed. Mimesis
-Il dialogo e la pace.Pedagogia della Resistenza contro il razzismo di Laura Tussi ed. Mimesis
Aggressività e violenza di Dogliotti Marasso Angela ed. Abele
Il messaggio antinucleare del dialogo per la pace. Pedagogia della Resistenza contro ogni razzismo.
(Periodo:dom 5-dom 12 agosto 2018)
Luogo: Padenghe sul Garda (BS) c/o Eremo Betania
Partecipanti: 25
Coordinamento: Luciano Bertoldi 039.9907220 -349.0531346-lucianobertoldi41@gmail.com -Sergio Ghezzi sergio.ghezzi@hotmail.it 3495524014 -026427487
Relatori: Fratel Tommaso , Beppe Marasso, Angela Dogliotti, Laura Tussi, Fabrizio Cracolici
Musicisti: Renato Franchi, Gianfranco D'Adda
Esiste un Partigiano e Deportato francese, Stéphane Hessel,
a cui ci ispireremo per parlare e confrontarci sulle possibilità di giungere un giorno ad un disarmo nucleare universale. Il Mir si ispira all’appello di una rete internazionale dal nome ICAN, Nobel per la pace 2017, che raccoglie l’utopia di un mondo senza guerra e lavora per renderlo possibile. Perchè il Governo Italiano non ha ancora ratificato il trattato ONU del 7 luglio 2017, varato da 122 nazioni e dalla società civile? Ce lo chiederemo e studieremo quali azioni potremo creare per regalare alla pace un viso, una voce in più per affermarsi. La mattina svolgeremo nell’eremo lavori di pulizia, cureremo l’orto e dipingeremo muri. La sera ci incontreremo nel grande salone per raccontare e raccontarci.
-La follia del nucleare di Alfonso Navarra ed. Mimesis
-Il dialogo e la pace.Pedagogia della Resistenza contro il razzismodi Laura Tussi ed. Mimesis
Aggressività e violenza di Dogliotti Marasso Angela ed. Abele
L'eremo di Betania si trova a 6 km da Desenzano sul Garda ed ospita la Casa dei Piccoli Fratelli del Vangelo di C. De Foucauld
Accompagneranno Laura Tussi i musicisti Renato Franchi,
Gianfranco D'Adda - Orchestrina del Suonatore Jones.

Laura Tussi, Fabrizio Cracolici - Il Dialogo per la Pace. Pedagogia della Resistenza, contro ogni razzismo, MIMESIS 2014
Con i contributi culturali di: Daniele Biacchessi, Giulio Giorello, Alberto L’Abate, Alessandro Marescotti, Alfonso Navarra, Daniele Novara, Nanni Salio, Brunetto Salvarani, Giovanni Sarubbi, Olivier Turquet

14 febbraio 2015 - Laura Tussi

Laura Tussi, Fabrizio Cracolici

IL DIALOGO PER LA PACE
PEDAGOGIA DELLA RESISTENZA CONTRO OGNI RAZZISMO
Il Dialogo per la Pace richiama a un impegno all’interno degli ambienti A.N.P.I. (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia), nella Scuola e nell’Associazionismo sociale e culturale, per attualizzare e realizzare il monito del Partigiano, Deportato e Padre Costituente dell’ONU Stéphane Hessel :”La nonviolenza è il cammino che dobbiamo imparare a percorrere”. Il nostro contributo si focalizza su una innovativa “Pedagogia della Resistenza” (“Creare è resistere, resistere è creare”, sempre Stéphane Hessel) che porti a riconoscere l’Essere Umano quale appartenente a un’unica razza: la razza umana. Per questo motivo il libro rievoca il motto di Vittorio Arrigoni “Restiamo Umani”, nel continuare a credere convintamente in un mondo senza bandiere, barriere, limiti, confini. La “coscienza planetaria” realizza un’appartenenza culturale e cosmopolita della donna e dell’uomo contemporanei, sempre uguali nei diritti e diversi nei propri caratteri, indipendentemente da ogni longitudine e latitudine, “contro ogni razzismo”.

Con i contributi culturali di: Daniele Biacchessi, Giulio Giorello, Alberto L’Abate, Alessandro Marescotti, Alfonso Navarra, Daniele Novara, Nanni Salio, Brunetto Salvarani, Giovanni Sarubbi, Olivier Turquet.

Laura Tussi, docente, giornalista e scrittrice, si occupa di pedagogia nonviolenta e interculturale. Ha conseguito cinque lauree specialistiche in formazione degli adulti e consulenza pedagogica nell’ambito delle scienze della formazione e dell’educazione. Collabora con diverse riviste telematiche come www.pressenza.com/it/, www.peacelink.it, www.ildialogo.org. Autrice dei libri: Sacro (2009), Memorie e Olocausto(2009), Il Dovere di ricordare (2009), Il Pensiero delle Differenze(2011), Educazione e Pace (Mimesis 2012), Un racconto di vita partigiana - con Fabrizio Cracolici, Presidente ANPI Nova Milanese (Mimesis 2012), Dare senso al tempo - Il Decalogo Oggi. Un cammino di Libertà (2012). Collabora con diverse riviste di settore, tra cui: “Rassegna dell’Istruzione”, “Scuola e Didattica”, “CEM Mondialità", "Rivista Anarchica”. Promotrice del Progetto “Per Non Dimenticare” delle Città di Nova Milanese e Bolzano e del Progetto Arci Ponti di Memoria (www.lageredeportazione.org e www.pontidimemoria.it) www.youtube.com/lauratussi

Fabrizio Cracolici è tecnico nel settore ferroviario. Si occupa di ricerca storica contemporanea ed è nipote di Ignazio Cracolici, capostazione ferroviario, inviato al confino in Istria/Dalmazia durante il ventennio, per avere ripudiato il fascismo. È Presidente della sezione ANPI di Nova Milanese. È autore del libro Un racconto di vita partigiana. Il ventennio fascista e la vicenda del Partigiano Emilio Bacio Capuzzo (Mimesis 2012), con Laura Tussi.

ISBN:978-88-5752-497-9

Note:

su PRESSENZA - International Press Agency:
http://www.pressenza.com/it/2014/09/dialogo-per-pace-pedagogia-resistenza-contro-ogni-razzismo/

su ILDialogo.org:
http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/cultura/Recensioni_1412093250.htm

MIMESIS EDIZIONI:
http://www.mimesisedizioni.it/Mimesis/Il-dialogo-per-la-pace.html

su Libera.TV:
http://www.libera.tv/pictures/722/il-dialogo-per-la-pace-pedagogia-della-resistenza-contro-ogni-razzismo.html

su GiulianovaNews.it:
http://www.giulianovanews.it/2015/01/laura-tussi-fabrizio-cracolici-il-dialogo-per-la-pace-pedagogia-della-resistenza-contro-ogni-razzismo-mimesis-2014/

Vedi anche
Pace

XIV CONFERENZA REGIONALE A.N.P.I. LOMBARDIA, presso la CAMERA del LAVORO di MILANO, - 22 NOVEMBRE 2014

Intervento di Fabrizio Cracolici - Presidente A.N.P.I. Sezione di Nova Milanese (Monza e Brianza)
24 novembre 2014 - Laura Tussi

Pace

Daniele Biacchessi: contributo culturale al Libro "Il Dialogo per la Pace. Pedagogia della Resistenza, contro ogni razzismo" MIMESIS, 2014
20 novembre 2014 - Laura Tussi

Pace

Alessandro Marescotti: contributo culturale al Libro "Il Dialogo per la Pace. Pedagogia della Resistenza, contro ogni razzismo" MIMESIS, 2014
11 novembre 2014 - Laura Tussi

Laura Tussi, Fabrizio Cracolici
IL DIALOGO PER LA PACE
PEDAGOGIA DELLA RESISTENZA CONTRO OGNI RAZZISMO

MIMESIS EDIZIONI /

luglio 2014

12.00 Euro

Per maggiori informazioni:
Luciano Bertoldi
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    30
    ven
    assemblea

    LA SALUTE DEI NOSTRI FIGLI NON È IN VENDITA

    Palazzo di Città, Barletta - Barletta (BT)
    LA SALUTE DEI NOSTRI FIGLI NON È IN VENDITA
    La situazione ambientale e sanitaria in cui versa la città di Barletta è critica e non può più essere ignorata, né ...
  • lug
    30
    ven
    incontro

    Giornata del Pensiero Meridiano - IV Festa dell' Emigrante

    Via Martiri Ungheria, 73053 Patù LE _ 39,841452 18,338367 - Patù (LE)
    Giornata del Pensiero Meridiano - IV Festa dell' Emigrante
    Valorizzando le esperienze delle precedenti edizioni della Festa dell'Emigrante di Patù, Arci Lecce Soc. Coop. Sociale organizza una giornata ...
  • ago
    1
    dom
    campo

    Ostuni Climate Camp 1-8 agosto Fuori dal fossile!

    Il "Climate Camp di Ostuni 2021" nasce su iniziativa di associazioni e movimenti di carattere locale, nazionale, con collegamenti mediterranei ed ...
  • ago
    3
    mar
    azione diretta

    Ecolibreria di Plasticaqquà Taranto a Parco Cimino

    Ecolibreria di Plasticaqquà Taranto a Parco Cimino
    Cosa è l'Ecolibreria? È una iniziativa di Plasticaqquà Taranto che ha lo scopo di sensibilizzare alle tematiche ambientali ed alla ...
  • ago
    24
    mar
    azione diretta

    Ecolibreria di Plasticaqquà Taranto a Parco Cimino

    Ecolibreria di Plasticaqquà Taranto a Parco Cimino
    Cosa è l'Ecolibreria? È una iniziativa di Plasticaqquà Taranto che ha lo scopo di sensibilizzare alle tematiche ambientali ed alla ...
  • set
    7
    mar
    happening

    WOMEN'S POETIC ACTION

    Via della Lungara 19 - 00165 Roma - Roma (RM)
    WOMEN'S POETIC ACTION
    In WOMEN'S POETIC ACTION la performance poetica è spazio di soggettività femminile per costruire nuove metafore per abitare il ...
  • ott
    10
    dom
    manifestazione

    Marcia Perugia-Assisi 2021

    Marcia Perugia-Assisi 2021
    1961-2021 La Marcia compie 60'anni!! Domenica 10 ottobre 2021 partecipa alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità. - La pandemia ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Canzone e video per Giulio Regeni

    La bicicletta di Giulio

    Testo e musica di Marco Chiavistrelli noto compositore e cantautore che ha cantato con varie personalità del mondo dello spettacolo da Battiato a De Gregori, dai Nomadi agli Area, da Guccini a Bennato e è impegnato in movimenti alternativi con importanti lotte sociali
    29 luglio 2021 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Lettera al Presidente del Consiglio Mario Draghi

    Ecoreati: la riforma della giustizia non fermi i magistrati che difendono i diritti ambientali

    I processi per "disastro ambientale" sono spesso tecnicamente complessi. Applicare tempi eccessivamente stringenti nelle indagini significherebbe indebolire le prove. Così pure i tempi per l'appello e la Cassazione devono tenere conto della oggettiva difficoltà dei processi ambientali.
    28 luglio 2021 - Associazione PeaceLink
  • Economia
    Economia, occupazione, ecologia e mutamenti climatici

    L'acciaio "green" taglia del 75% la forza lavoro

    La cosiddetta "decarbonizzazione" dell'ILVA con forni elettrici basati su DRI richiede, secondo fonti sindacali, dai 350 ai 400 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio prodotte. Un taglio netto rispetto al 1.500 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio del tempo dei Riva.
    22 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Laboratorio di scrittura
    La riforma della giustizia voluta da Berlusconi rispunta con il governo Draghi

    La rivincita di Berlusconi contro i magistrati

    Vi ricordate il "processo breve" di berlusconiana memoria? Nel settembre 2010, il disegno di legge fu accantonato a seguito della reazione dell'opinione pubblica. Oggi viene riproposto in forma soft e rischia di passare con una larga maggioranza e con l'inerzia di una società civile distratta.
    26 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    Il post Facebook riguardava una fiction televisiva con Sabrina Ferilli su un'acciaieria inquinante

    Licenziato per un post sull'ILVA, oggi reintegrato: "Era stata colpita la libertà di espressione"

    L'ex Ilva, ha perso la causa al Tribunale di Taranto per il licenziamento di Riccardo Cristello, lavoratore di Taranto licenziato ad aprile per aver condiviso un post su Facebook. La condivisione del post fu ritenuta dall’ex Ilva e dall’ex ArcelorMittal offensiva per l’azienda.
    26 luglio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)