presentazione

Presentazione: Abbasso la guerra. Persone e movimenti per la pace dall'800 a oggi

1 marzo 2019
ore 20:45

Concorso "Nel cuore della Costituzione. Per formare cittadini di pace e di legalità"
Presentazione: Abbasso la guerra. Persone e movimenti per la pace dall'800 a oggi.
Poiché le guerre nascono nella mente degli uomini, è nella mente degli uomini che devono essere costruite le difese della pace - UNESCO

https://www.peacelink.it/pace/a/46134.html

La mostra ABBASSO LA GUERRA a Varese

Circolo Acli Varese centro Acli Provinciali

Universitas Studiorum Insubriae

Centro Internazionale Insubrico "Carlo Cattaneo" e "Giulio Preti"

LIBERA - Coordinamento Provinciale di Varese

Associazione Kentro Varese

con il Patrocinio Fondazione Don Lorenzo Milani

con il contributo Fondazione La Sorgente

PROMUOVONO L'INIZIATIVA:

Abbasso la guerra. Persone e movimenti per la pace dall'800 a oggi - Mostra a cura di Francesco Pugliese

Venerdì 1 Marzo 2019 ore 20.45

Poiché le guerre nascono nella mente degli uomini, è nella mente degli uomini che devono essere costruite le difese della pace - UNESCO

Nell'ambito del concorso "Nel cuore della Costituzione.

Dalla Scuola di Barbiana al civic engagement lab

per formare cittadini di pace e di legalità"

Venerdì 1 Marzo 2019, presso la sede ACLI Provinciale di Via Speri Della Chiesa Jermoli n. 9- VARESE (per informazioni: tel.0332281204),

si terrà l'incontro pubblico ABBASSO LA GUERRA

Con Laura Tussi - Associazione PeaceLink

Fabrizio Cracolici - Presidente ANPI Sezione Emilio Bacio Capuzzo, Nova Milanese

Elio Pagani e Filippo Bianchetti - Centro di Documentazione ABBASSO LA GUERRA

Con la partecipazione di Renato Franchi - musicista, musica e note di impegno per la pace

Art 11- Costituzione della Repubblica Italiana:

L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie a un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo

Per maggiori informazioni:
Ruffino Selmi
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    6
    sab
    evento

    Say Their Name - Flash Mob a Bologna

    Say Their Name - Flash Mob a Bologna
    ✊SAY THEIR NAME - BOLOGNA✊ Flash-mob in Piazza Maggiore 6 giugno alle 19.00 Da diversi giorni gli Stati Uniti sono attraversati da una delle ...

Dal sito

  • Pace
    Il fascismo neoliberale ha perso ogni scrupolo

    Il terrorismo razziale e l'eredità della violenza di Stato

    L'impunità dei poliziotti violenti, la risposta feroce alle proteste per la morte delle loro vittime non sono che gli indicatori di una politica fascista che per consolidarsi ha bisogno di alimentare l'odio e perpetrare la sua eredità razzista
    4 giugno 2020 - Henry Giroux
  • Pace
    Decima notte di proteste in tutto il Paese

    Mentre si diffonde la disobbedienza civile, Trump fa costruire un muro attorno alla Casa Bianca

    Violato sistematicamente il coprifuoco imposto dall Presidente americano. Prevale la mobilitazione pacifica. Per agosto si prepara un grande marcia per i diritti civili, 57 anni dopo Martin Luther King
    5 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Oggi gli USA spendono settanta miliardi di dollari l’anno per guerre senza fine

    Nel Green New Deal c’è la chiave per porre definitivamente fine alle guerre

    Convertire l’intera rete energetica in energia rinnovabile costerebbe quasi duemila miliardi di dollari in meno delle guerre contro l’Iraq e l’Afganistan.
    13 maggio 2020 - Lindsay Koshgarian (direttore del National Priorities Project, lavora per un bilancio federale che privilegia pace, prosperità condivisa e opportunità economiche per tutti)
  • Ecodidattica
    Pubblichiamo alcuni video sull'argomento

    Giornata Mondiale dell’Ambiente

    Oggi è l'anniversario della prima conferenza dell'ONU tenutasi a Stoccolma il 5 giugno 1972. Quella conferenza segnò l'inizio dell'attenzione specifica della comunità mondiale sull'ecologia. Oggi l'ONU è impegnata nell'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
    5 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Intervista di Radio Radicale ad Alessandro Marescotti

    Perché ArcelorMittal va via

    ArcelorMittal sta perdendo circa cento milioni di euro al mese e per questo va via da Taranto, portando però con se il portafoglio clienti di quella che è stata la più grande acciaieria d'Europa.
    4 giugno 2020 - Maurizio Bolognetti (Radio Radicale)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)