festa

Festa Arcobaleno: Un altro mondo è possibile… anche qui

28 maggio 2004

E’ questo il titolo della festa che si svolgerà a Bracciano dal 28 al 30 maggio.
Per dare vita a questa iniziativa, la prima del genere sul nostro territorio, associazioni, forze sociali e politiche si sono unite attorno ai valori della Pace, dei Diritti Umani e Sociali , della tutela dell’Ambiente, del Consumo Critico.
I contenuti della Festa sbarcano a Bracciano dopo aver caratterizzato i grandi raduni internazionali del Social Forum Mondiale.

Contrari alla nefanda guerra in Iraq e a tutti i conflitti come risoluzione delle controversie internazionali, si è scelto di adottare la Pace come valore portante delle tre giornate.
Il desiderio dei promotori è che durante la Festa si possa respirare un’aria diversa. L’aria di ciò che si oppone alla logica della violenza, delle guerre e della globalizzazione neoliberista: diritti per tutti, giustizia sociale là dove è negata, equa distribuzione delle risorse, salvaguardia dell’ambiente.

E’ un valore aggiunto della festa il fatto che sia stata ideata da un così ampio cartello di organismi, partendo da percorsi e storie diverse ma confluendo verso valori condivisi. Un segnale molto importante per il territorio della Provincia di Roma.

Giulietto Chiesa, Marco Bertotto presidente di Amnesty International, Andrea Masullo - referente nazionale del WWF, Eugenio Melandri di Chiama l'Africa, sono solo alcuni dei relatori dei dibattiti che si terranno a Bracciano il 28, 29 e 30 Maggio.
La “Festa Arcobaleno: Un altro mondo è possibile… anche qui” è patrocinata dalla Provincia di Roma.

Per maggiori informazioni:
Massimo Atzu
06.99804619
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Mimesis Edizioni al salone internazionale del libro di Torino

    Il salone internazionale del libro di Torino

    L’importanza delle migliaia di libri esposti al salone internazionale della fiera del libro di Torino per l’alto valore e ideale della conoscenza e del sapere che si tramandano di generazione in generazione nella storia dell’umanità
    14 ottobre 2021 - Laura Tussi
  • Cultura
    Abdulzarak Gurnah

    Nelle onde della storia

    L'opera di Abdulzarak Gurnah descrive in che modo il colonialismo e la perdita della terra natale lacerano l'essere umano. La prosa del Premio Nobel è sobria e introspettiva
    14 ottobre 2021 - Karsten Levihn-Kutzler
  • Disarmo
    Per il 2022 è atteso l'arrivo delle bombe nucleari B61-12 nelle basi di Aviano e Ghedi

    Decolla uno studio sullo status giuridico delle armi nucleari in Italia

    Lo studio è propedeutico ad azioni legali se si riscontrassero illeciti civili, penali o amministrativi. E' uno strumento a disposizione di tutto il pacifismo italiano sull’annoso problema della presenza di ordigni nucleari statunitensi nel nostro Paese.
    29 agosto 2021 - Elio Pagani (Presidente di Abbasso la Guerra OdV)
  • Europace
    Piccolo dizionario illustrato

    L'ABC dell'Europa di Ventotene

    A cura di Nicola Vallinoto, illustrazioni di Giulia Del Vecchio.
    Edizioni Ultima spiaggia (agosto, 2021)
    12 ottobre 2021 - Nicola Vallinoto
  • Pace
    L’impegno delle donne contro la guerra, contro militarismo, bellicismo e colonialismo

    Donna è Pace

    Le donne prime protagoniste delle innumerevoli iniziative spontanee di opposizione all’inutile strage della prima guerra mondiale e la storia del protagonismo delle donne anche durante la resistenza al fascismo.
    12 ottobre 2021 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)