evento

"Ricordare, unire, rinnovare". A 25 anni dal genocidio in Ruanda

7 aprile 2019
ore 15:45

"Ricordare, unire, rinnovare": questo il titolo - e il significato - della manifestazione, che vuole richiamare alla memoria quanto accadde dal 7 aprile al 4 luglio del 1994 nel piccolo Paese dell'Africa orientale, quando un milione di persone - tra cui donne e bambini, famiglie intere - furono massacrate a colpi di machete, mazze chiodate e armi da fuoco.

L'incontro di domenica. L'appuntamento è per domenica 7 aprile, alle ore 15.45, presso l'Aula magna Regina della John Cabot University, via della Lungara 233, a Trastevere. Le Nazioni Unite hanno proclamato il 7 aprile "Giornata internazionale di riflessione sul genocidio in Ruanda".

La manifestazione, a cura dell'Istituto Guarini per gli Affari pubblici della Jcu, è organizzata da Ibuka Italia - Memoria e giustizia, un'Associazione composta da italiani e ruandesi residenti nel nostro Paese. "La prima missione della nostra associazione è quella di tenere viva la memoria del genocidio dei Tutsi: ibuka in ruandese significa 'ricorda'.

Per maggiori informazioni:
Ibuka Italia
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)