evento

Global Home - Il mondo a casa tua

6 maggio 2019
ore 17:30 (Durata: 2 ore)

Global Home - Il mondo a casa tua!

Potrai ospitare un volontario internazionale e intraprendere un viaggio senza muoverti dal divano di casa tua.
Progetto promosso dal PAG Progetto Area Giovani del Comune di Trieste in collaborazione con AIESEC Italia

E' possibile ampliare i propri orizzonti anche stando a casa propria?
L'occasione per farlo è offerta da “Global Home”​ un progetto interamente in lingua inglese rivolto a tutta la città attraverso i volontari selezionati dall' Associazione AIESEC Italia.
Saranno 30 i ragazzi e le ragazze tra i 18 e i 30 anni provenienti da tutto il mondo che dal 17 giugno al 28 luglio, dal 29 luglio all' 8 settembre e dal 14 ottobre al 24 novembre, saranno a Trieste per svolgere attività di volontariato all’interno di enti, scuole, associazioni no-profit e campi estivi.
E' aperta da ora la ricerca di famiglie ospitanti che possano garantire ai giovani vitto, alloggio e soprattutto un significativo coinvolgimento nella vita quotidiana della famiglia, in uno scambio di culture e tradizioni, oltre che naturalmente di esercizio delle competenze linguistiche.

Per aderire all’iniziativa “Global Home” è necessario fornire al volontario che si intende ospitare
- un letto, anche in camera condivisa, per tutta la durata del soggiorno
- una connessione Wi-Fi funzionante
- una conoscenza anche minima dell’inglese per una comunicazione di base

AIESEC è la più grande organizzazione internazionale gestita interamente da giovani under 30. E' presente a Trieste da ormai 60 anni ed ha come principale obiettivo quello di sviluppare giovani leader attraverso esperienze pratiche in contesti multiculturali. Grazie alla collaborazione di numerose organizzazioni, aziende ed enti partner, AIESEC facilita un network di esperienze di volontariato e tirocinio professionalizzante all’estero, rivolte a giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Le famiglie interessate ad ospitare i ragazzi e le ragazze in uno o più periodi del loro soggiorno a Trieste, sono invitate a partecipare alla presentazione del programma “Global Home” il giorno lunedì 6 Maggio 2019 alle ore 17:30 presso la Sala Arturo Fittke di Trieste.

Per informazioni o richieste:
trieste@aiesec.it.
diletta.faggioni@aiesec.net
pologiovani.toti@comune.trieste.it

Facebook: www.facebook.com/progettoareagiovani/
Instagram: progettoareagiovani

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Editoriale
    Il Campeggio Internazionale dei Popoli è a pochi chilometri a nord di Otranto

    Le iniziative di contestazione del G7 cominciano oggi a Frassanito

    PeaceLink, piattaforma di informazione aperta e plurale, fornirà una copertura inclusiva e dettagliata di tutte le realtà che animano il movimento di contestazione agli impresentabili che hanno preferito spendere in armi le risorse che potevano cancellare le morti per fame nel mondo
    12 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    La contestazione al vertice dei G7

    Per un mondo di pace e di giustizia

    Gli organizzatori: "Ci sono dei momenti in cui si avverte che non è più possibile né etico delegare, restare alla finestra senza assumere posizioni e che è necessario impegnarsi con determinazione per sostenere quelle giuste''.
    12 giugno 2024 - Adnkronos
  • MediaWatch

    Le "statue itineranti" di Assange, Snowden e Manning ora a Bologna

    Arriva nel capoluogo dell'Emilia Romagna la scultura “Anything to say?” di Davide Dormino, penultima tappa di un tour che ha visto impegnate le città di Milano, Napoli e Roma. L’opera in bronzo sarà esposta in piazza del Nettuno il 13 e il 14 giugno, dalle ore 11 alle ore 21, poi tornerà a Milano.
    11 giugno 2024 - Free Assange Bologna
  • Pace
    Venerdì 14 giugno in occasione del G7 in Puglia

    La contestazione del Contro Forum G7

    È prevista una conferenza stampa e una manifestazione. Al centro i temi della pace, della giustizia e dei diritti globali. Persone, associazioni, movimenti e comitati non intendono delegare e danno voce alla protesta nonviolenta.
    11 giugno 2024 - Ansa
  • Editoriale
    L'obiezione di coscienza è garantita dal Patto Internazionale sui Diritti Civili e Politici

    PeaceLink esprime riprovazione e sdegno per i reclutamenti forzati a Mosca

    Pieno sostegno alle organizzazioni pacifiste internazionali che stanno condannando fermamente queste pratiche. Le autorità russe devono rispettare pienamente il diritto all'obiezione di coscienza e cessare immediatamente le azioni repressive contro i coscritti.
    10 giugno 2024 - Associazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)