manifestazione

Difendiamo il paesaggio e l'ecosistema, l'economia locale e il clima

14 giugno 2019
ore 09:00

DOMANI 14 GIUGNO 2019
MANIFESTAZIONE A BARI
ore 9:00 - Sede RAI, via Dalmazia

Da ormai 5 anni l’agricoltura della Puglia è strangolata da una quarantena territoriale imposta sulla base delle frode “xylella”.
Che il batterio della xylella non fosse il responsabile del disseccamento degli olivi e di altre specie arboree in Salento era già evidente grazie agli alberi dichiarati “infetti” che sono sopravvissuti ai tagli del “piano Silletti” (a Veglie, Torchiarolo, ecc.) che a distanza di 4 anni sono ancora vivi, vegeti e produttivi…
Lo hanno reso evidente quegli agricoltori e quei ricercatori indipendenti che, rigenerando il suolo, hanno reso nuovamente produttive le piante di olivo nelle zone colpite dal disseccamento.
Lo rendono evidente tutti quegli olivi sbrancati nel gallipolino che, lungi dall’essere “morti di xylella”, non smettono di ricacciare germogli verdi.
Ma ora la conferma che di frode si tratta, arriva anche dall’episodio dell’albero di Monopoli, dichiarato “infetto” dai laboratori della rete “Selge”, sequestrato dalla Procura di Bari, e che, sottoposto ad ulteriori accertamenti, è risultato negativo al batterio.

QUANTI ALTRI ALBERI SAREBBERO RISULTATI NEGATIVI SE AI PROPRIETARI FOSSE STATO CONSENTITO DI EFFETTUARE CONTROANALISI SULLE PROPRIE PIANTE?

E come si spiegano le frasi di Donato Boscia (“ricercatore” della rete dei laboratori Selge), rivelate dalla Procura di Lecce, che nel 2014 ( a pochi mesi dalla presunta “scoperta” del “batterio killer”) affermava di sapere già che la xylella non fosse patogenica sulla varietà di olivo coratina?

Perché le istituzioni, ed in particolare la Regione Puglia, continuano a fare affidamento esclusivo sui laboratori Selge, i cui dirigenti sono indagati per “falso materiale ed ideologico” commesso da pubblico ufficiale”? Perché invece questi laboratori non vengono esclusi cautelativamente da ogni incarico pubblico?

Facciamo appello a tutti i comitati, agli agricoltori ed a tutti i cittadini, alle istituzioni locali a
MANIFESTARE, VENERDI 14 GIUGNO A BARI,

PER CHIEDERE:

- LA FINE IMMEDIATA, CON ATTO FORMALE DELLA REGIONE PUGLIA, DI TUTTE LE MISURE DI QUARANTENA,
- IL BLOCCO IMMEDIATO DEI TAGLI DEGLI ULIVI E DELL’IRRORAZIONE DI INSETTICIDI
- IL RIPRISTINO DELLA LIBERTÀ DI COLTIVAZIONE E DI IMPIANTO,
- IL RIPRISTINO DELLA LIBERTÀ DEI PROPRIETARI DI EFFETTUARE ANALISI SUI PROPRI TERRENI E LE PROPRIE PIANTE
- LA FINE DELLE LIMITAZIONI ALLA CIRCOLAZIONE DI TUTTE LE SPECIE VEGETALI
- POLITICHE AGRICOLE CHE FAVORISCANO E TUTELINO GLI AGRICOLTORI ED I CONSUMATORI,
- LA BONIFICA ED IL RIPRISTINO DELLA FERTILITÀ DEI SUOLI, PER LA TUTELA DEL VALORE FONDIARIO

* CONTRO L’IMPOSIZIONE DI UN NUOVO LATIFONDISMO E * CONTRO LE INGERENZE DELLE LOBBIES DELL’AGROCHIMICA NEGLI ISTITUTI DI RICERCA,
* A FAVORE DI UNA RICERCA SCIENTIFICA PUBBLICA, LIBERA E INDIPENDENTE.

Per adesioni…
cosatevalleditria@gmail.com
comunicazione@popolodegliulivi.it

Per maggiori informazioni:
Vedi anche:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • feb
    25
    mar
    evento

    Giornata Nazionale Vittime dell’Inquinamento Ambientale

    Taranto (TA)
    Giornata Nazionale Vittime dell’Inquinamento Ambientale
    Consultazione pubblica di raccolta firme per sostenere l'istituzione, nella data del 25 Febbraio, della Giornata Nazionale Vittime dell'Inquinamento ...
  • feb
    26
    mer
    evento

    Fiaccolata per le vittime dell'inquinamento 2020

    Taranto (TA)
    Fiaccolata per le vittime dell'inquinamento 2020
    Nel giorno del 26 febbraio ad un anno esatto dalla prima Fiaccolata degli Angeli commemoriamo insieme i piccoli angeli tarantini e tutti quelli che ...
  • feb
    29
    sab
    presentazione

    "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano

    presso Pia Fondazione via Del Lanico  n. 2 Malegno (Brescia) - Malegno (BS)
    Presentazione del libro: strtoupper(" "Riace. Musica per l'Umanità" con intervista esclusiva a Mimmo Lucano ") Premio Nobel per la Pace a Ican: ...
  • mar
    1
    dom
    evento

    Raccolta Rifiuti Volontaria - Plasticaqquà Taranto

    Parco Cimino, Via per San Giorgio Jonico, 74121 Taranto - Taranto (TA)
    Raccolta Rifiuti Volontaria - Plasticaqquà Taranto
    Domenica 1 marzo dalle ore 10:30 effettueremo una raccolta rifiuti volontaria presso Parco Cimino per ripulire il tratto di costa sottostante che ...
  • mar
    14
    sab
    evento

    Pillole di Nonviolenza - Viaggio sul pianeta "Conflitto"

    Centro educativo popolare - Via degli ACeri 1 - Firenze (FI)
    Pillole di Nonviolenza - Viaggio sul pianeta "Conflitto"
    Sabato 14 marzo , ore 9-18: Laboratorio "Viaggio sul pianeta conflitto". conduce : Monica Baldini . Una splendida opportunità per esplorare ...
  • mar
    21
    sab
    evento

    Manifestazione cittadina contro il razzismo

    Piazza Castello, PIAZZA CASTELLO, 10121 Turin - Torino (TO)
    Manifestazione cittadina contro il razzismo
    «Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di ...
  • apr
    18
    sab
    evento

    Il film L'Italia Liberata a Nova Milanese

    ARCI Nova - Enrico Rossi, Via Palmiro Togliatti, 6, 20834 Nova Milanese - Nova Milanese
    Il film L'Italia Liberata a Nova Milanese
    18/04/20. Nova Milanese, Arci Nova, ore 21. Proiezione del film "L'Italia liberata Storie partigiane" con Daniele Biacchessi.Organizzazione : Anpi, ...
  • apr
    24
    ven
    evento

    Sciopero globale per il clima

    Fridays For Future Milano, Piazza della Scala, 2, 20121 Milano - Milano (MI)
    Sciopero globale per il clima
  • mag
    9
    sab
    evento

    In bici per il GRAB e per ROMA

    Colosseo, Roma, Italia, Piazza Manfredo Fanti, 19 - Roma (RM)
    In bici per il GRAB e per ROMA
    Cicloescursione lungo il Grande Raccordo Anulare delle Bici ideato e progettato da VeloLove e finanziato dal MIT. Per scoprire i dettagli di questa ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Storia della Pace
    Obiettore di coscienza, esempio di coerenza e coraggio

    Rifiutò il giuramento a Hitler

    Ricorre il 24 febbraio l'anniversario della morte, nel 1945, di Josef Mayr-Nusser, martire antinazista. Era impegnato nell’Azione Cattolica.
    23 febbraio 2020 - Peppe Sini
  • Editoriale
    In memoria di Sandro Pertini

    Contro ogni fascismo

    I moniti del Presidente Partigiano Sandro Pertini a trent’anni dalla sua morte
    22 febbraio 2020 - Laura Tussi e Fabrizio Cracolici
  • Ecodidattica
    Cosa sono e perché è importante intervenire subito

    Lezione di Ecodidattica sui cambiamenti climatici

    Alcuni spunti per una discussione in classe e una mappa concettuale per organizzare le idee.
    21 febbraio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Pace

    Giornata Mondiale della Giustizia Sociale

    Dal 2007 una Giornata per riflettere e agire concretamente
    20 febbraio 2020 - Virginia Mariani
  • Sociale
    Appello dell’Associazione Antimafie Rita Atria

    Nadia non è sola perché Nadia è tutti noi

    La co fondatrice Nadia Furnari è stata condannata per la pubblicazione di due lettere dell’avv. Fabio Repici di critica dell’allora prefetto di Messina. In primo grado il Tribunale di Messina rigettò la richiesta evidenziando che non c’era alcuna diffamazione.
    2 febbraio 2020
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.32 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)