Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

"Il viaggiatore notturno" di Maurizio Maggiani - Feltrinelli - euro 15,00

Foreste e deserti, rondini ed orsi, bogumilli e tagil, racconti e canti, tramonti e piogge e cielo e terra e montagne e valli e colori. Giallo, ocra, azzurro, oltremare, carminio. Rosa, terra bruciata, viola, nero.
Il tutto e il nulla. Il vissuto e il fantasticato. La guerra e la pace. Il popolo "buono", la Perfetta e il bisogno di essere ascoltati...

26 maggio 2005

L'io narrante (o forse l'autore) ricorda un periodo della sua vita, quand'era ragazzo, nel quale non riusciva a trovare di meglio da fare che leggere; leggeva molto, leggeva nel cesso di casa. Alla fine degli anni cinquanta il fratello del padre sposandosi aveva lasciato libera la sua camera da letto, e da quella stanza venne ricavato un vero e proprio bagno, con un angolo officina e una poltrona avuta in eredita'... In quel bagno l'io narrante (o forse l'autore) legge centinaia di romanzi. Romanzi di ogni genere e qualita', e tutti quei romanzi gli piacciono. Qualcuno poi gli piace piu' degli altri; ed uno in particolare, quando l'io narrante (o forse l'autore) e' ormai adulto, d'un tratto gli torna alla mente; un libro di Jack London che narra della necessita' di farsi un fuoco per poter rimanere vivi, per poter richiamare altri alla vita e per poter raccontarsi gli uni gli altri.
E cosi' l'io narrante (o forse l'autore) dopo che una grande tempesta ha disperso ogni sua cosa, infreddolito e triste sente il bisogno di farsi un fuoco per passare la notte...
Acceso il fuoco, la storia arriva da sola; e' una storia che narra di foreste e di deserti, di rondini e di orsi, di bogumilli e di tagil, di racconti e di canti, di tramonti e di piogge e di cielo e di terra e di montagne e di valli e di colori: giallo, ocra, azzurro, oltremare carminio; rosa, terra bruciata, viola, nero.
E' una storia colorata dal tutto e dal nulla.
E' una storia che profuma di vissuto e di fantasticato; di guerra e di pace; di morte e di vita.
E' una storia che ricorda il popolo "buono", la Perfetta e il bisogno di essere ascoltati...
E' una storia che dura una notte, una notte di veglia (come quella notte di vigilia a Tuzla), una notte che, come tutte le notti finisce per lasciar posto al mattino. Un mattino in cui sul mare c'e' calma e c'e' calma nel cuore e ritorna cosi', all'io narrante (o forse all'autore) la voglia di partire di nuovo, verso un nuovo viaggio, verso un nuovo romanzo, forse...

Articoli correlati

  • Ecologia
    Stefania Divertito a Lecce presenta il suo "Amianto, storia di un serial killer"

    Quelle fibre killer che ammorbano l'Italia

    Dal reportage sulla Bosnia all'inchiesta sull'amianto, passando per le indagini sull'uranio impoverito: passato, presente e futuro di un'autrice d'eccezione, che ci racconta il suo modo di fare giornalismo
    7 dicembre 2009 - Andrea Aufieri
  • Conflitti

    Ma nel Maghreb la Francia coltiva solamente i suoi vecchi interessi: risorse energetiche e leadership

    Le ragioni della tournée nordafricana di Sarkozy nel commento del giornale algerino "L'Expression"
    11 luglio 2007 - Karim Mohsen
  • Conflitti

    Kosovo, Dick Marty all'attacco di Carla del Ponte

    Il procuratore svizzero che per conto della Ue ha indagato sui voli segreti della Cia in Europa polemizza duramente con le concezioni della grande accusatrice del Tribunale per i crimini nella ex-Jugoslavia e con «la giustizia dei vincitori». Ma la Serbia sa che se vuole entrare nell'Unione dovrà prima consegnare il criminale di guerra Mladic.
    18 agosto 2006 - Maria Delfina Bonada
  • Cultura

    "Il ponte sulla Drina" di Ivo Andric'

    A Visegrad c'e' un ponte, un ponte sulla Drina; un ponte fra la Serbia e la Bosnia; un ponte fra il mondo cristiano e quello musulmano; un ponte fra l'Oriente e l'Occidente. C'e' un ponte (come in ogni altro dove) fra il passato e il futuro.
    23 giugno 2006 - Elisabetta Caravati
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)