Cultura

Lista Cultura

Archivio pubblico

Africanita'

7 novembre 2004
Yousif Kuwa Mekki
Fonte: dal libro "Io sono un nuba" di Renato Kizito Sesana

Fratelli,
Con mille e mille scuse
Perdonatemi,
Perdonatemi la mia franchezza
Il mio coraggio.

Lasciate che vi dica,
Malgrado tutti i discorsi
Sulla mia arabita'
La mia religione,
La mia cultura...
Io sono un nuba,
Io sono nero,
Io sono africano.

L'africanita' e' la mia identita'
E' radicata
Nel mio aspetto,
Scolpita nelle mie labbra,
E manifesta nella mia pelle.

La mia africanita'
E' nel suono
Dei miei passi
E' nel mio confuso passato
E nel profondo delle mie risa.

Fratelli,
Perdonatemi
La mia franchezza e il mio coraggio
Malgrado l'umiliazione dei miei nonni,
Malgrado la schiavitu' di mia nonna
Malgrado la mia ignoranza
La mia arretratezza
La mia ingenuita'...
Il mio domani verra'.

Coronero'
La mia dignita' con la conoscenza
Accendero' la mia fiaccola
E alla sua luce
Costruiro' la mia civilta'.
E allora
Tendero' la mano
Perdonero' quelli che tentarono
Di distruggere la mia identita'
Perche' le mie aspirazioni
Sono amore e pace!

Articoli correlati

  • Chiara Castellani è in Italia
    Kimbau
    Dottoressa e missionaria laica in Congo RD

    Chiara Castellani è in Italia

    Un impegno di solidarietà e di pace in difesa dei più poveri. Da oggi comincia il tour di conferenze e incontri con i gruppi locali di sostegno. Guarda il video e consulta il calendario degli appuntamenti e condividi sui social gli incontri programmati in Italia.
    16 novembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Appello di padre Alex Zanotelli ai giornalisti italiani: "Rompiamo il silenzio sull’Africa"
    Editoriale
    Si parla troppo poco dell'Africa

    Appello di padre Alex Zanotelli ai giornalisti italiani: "Rompiamo il silenzio sull’Africa"

    Riproponiamo l'appello che padre Zanotelli fece ai giornalisti italiani il 18 luglio 2017 perché lo riteniamo ancora più attuale ora dopo il vertice europeo del 29 giugno e ancora di più dopo la strage dello stesso giorno in cui sono morti tre lattanti e almeno cento migranti mentre le ONG erano ferme nei porti per scelta del governo italiano e degli altri Paesi mediterranei
    30 giugno 2018 - Redazione PeaceLink
  • Il nostro vicino nucleare
    Disarmo

    Il nostro vicino nucleare

    La così detta Françafrique è ancora oggi il pilastro del neocolonialismo francese e della sua stessa grandezza economico/militare
    11 maggio 2018 - Rossana De Simone
  • Pace
    Diritto alla salute e cittadinanza globale

    Chiara Castellani

    L'Agenda Onu 2030 riporta fra gli obiettivi il diritto alla salute e la lotta alle diseguaglienze, alla povertà, alla fame. Tutte cose per le quali Chiara Castellani ha dedicato la sua vita prima in America Latina e poi in Africa
    16 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.26 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)