CyberCultura

Gli utenti di sistemi operativi Windows XP originali sono invitati ad approfittare delle seguenti offerte speciali. Per verificare l'autenticità della propria copia di Windows, è sufficiente selezionare un'offerta.

Windows Genuine Advantage

Ovvero: nulla da eccepire, tranne il fatto che...
Giacomo Alessandroni10 agosto 2005

Microsoft Windows ...l'ho provato. Più che altro mosso dalla curiosità.

Lo strumento di per sé è molto semplice: partendo dal sito Microsoft[1] è possibile scoprire se la propria versione di Windows è originale o meno. Fin qui nulla di strepitoso: un programma legge il numero di serie del sistema operativo, si accerta che sia un numero valido [ovvero che sia figlio di casa Remond, che non sia stato invalidato a seguito di migliaia di copie non autorizzate, ecc.], e si ha diritto a ottenere aggiornamenti e ci si sente un po' più buoni.

Però c'è sempre un però. Nella spiegazione di Microsoft[2] - con voce chiara ed efficace - viene detto che la procedura va svolta una volta per tutte[3] dunque perché irritarsi. E' giusto pagare il lavoro di Microsoft, come quello di ogni azienda.

Il punto è un altro, e non è nemmeno molto difficile intuirlo.
Ho installato Microsoft Calculator Plus [no software originale, no party: se la volete anche voi conoscete le regole]. Oltre alla normale calcolatrice dispone di funzioni per il calcolo scientifico avanzate, convesione verso moltissime unità di misura e - cosa che non guasta mai - una grafica accattivante.
Non è tutto, mi hanno persino ringraziato - per un regalo che ho ricevuto io -, non mi era mai accaduto.


Grazie per aver scelto prodotti Windows originali

Per sfruttare i molti altri download gratuiti e vantaggi aggiuntivi riservati ai clienti di prodotti Windows originali, visitare il sito Web di Windows Genuine Advantage.



Mozilla Firefox Però poi ho provato a ripetere l'operazione - non ve l'avevo detto, io uso FireFox[4], nulla di personale: non faccio di Linux e dell'Open Source una religione, cerco di prendere il meglio che c'è da ogni tecnologia per ottenere il prodotto più aderente possibile alle mie esigenze.

Il punto è che con Firefox è obbligatorio ripetere la procedura di autenticazione ogni volta che si desidera scaricare un file dal sito Microsoft. Ed è una bella seccatura.
Infatti non è possibile autenticarsi col metodo standard ma è necessario ricorrere al metodo alternativo: wow!


Verificare l'autenticità di Windows utilizzando un metodo alternativo

Il browser corrente non è in grado di eseguire il controllo ActiveX richiesto dalla procedura di verifica dell'autenticità di Windows.
Provare a eseguire la verifica con un metodo alternativo:

Fare clic su [...]


Morale: l'ascesa di Mozilla è ormai inarrestabile [da poco la Mozilla Foundation e diventata Mozilla Corporation[5], un motivo ci sarà] e non sarà certo Internet Explorer 7 ad arrestarla, come si può facilmente notare da questo grafico.

Andamento dell'utilizzo dei principali browser web

La mia opinione personale è che questa operazione è mirata a scoraggiare l'utilizzo di Mozilla Firefox in favore Internet Explorer, puntanto sul fatto che la maggior parte dei sistemi operativi è Windows e se l'uso di Firefox rende difficile acquisire materiale è più conveniente passare ad un altro browser.

Note: [1] http://www.microsoft.com/genuine/default.mspx?displaylang=it
[2] http://www.microsoft.com/genuine/demo/516_microsoft_WGA_it.htm
[3] Viene istallato un controllo ActiveX che nelle sessioni successive verrà riconosciuto dal sistema
[4] http://www.mozilla.org/products/firefox/
[5] http://www.mozilla.org/reorganization/

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)