CyberCultura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Linux orientato alla didattica
    So.Di.Linux

    Linux orientato alla didattica

    Un ottimo esempio anche di green economy perché consente - essendo un software "leggero" - di riutilizzare computer ancora funzionanti ma poco potenti. Computer che rischiano di andare in discarica ma che con Linux tornano a "nuova vita"
    5 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
  • Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà
    Stallman, chi era costui? :-)

    Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà

    Per chi non è avvezzo al sistema operativo del "pinguino", il nome di Stallman non dice nulla. E per chi non segue le vicende del "software libero", o non sa che la Rete può diventare un'arma a doppio taglio, difficilmente avrà partecipato all'importante e seguitissimo incontro che si è tenuto a Firenze lo scorso 14 settembre 2013; ospite illustre, appunto, Richard Stallman.
    25 settembre 2013 - Roberto Del Bianco
  • Dal pensiero strade per innovare
    Tesi del Master "Scienza Tecnologia e Innovazione"

    Dal pensiero strade per innovare

    Software e comunicazione digitale, circolazione della conoscenza ed esigenze di tutela della proprietà intellettuale
    28 gennaio 2010 - Lidia Giannotti
  • Diretta Rai nuovamente visibile per gli utenti Linux
    Dopo la protesta di PeaceLink

    Diretta Rai nuovamente visibile per gli utenti Linux

    Ieri PeaceLink aveva rilanciato le preoccupazioni della comunità Linux, in particolare quelle del forum di Ubuntu, circa l'impossibilità di vedere in diretta i canali della Rai.
    16 febbraio 2010 - Associazione PeaceLink

Linux come una sala giochi

16 settembre 2003 - Pill o Linux

=======================================================
PILL-O-LINUX
Consigli e trucchi su Linux e il mondo OpenSource
=======================================================
N.134 di Lunedi 5 Maggio 2003

> LINUX COME UNA SALA GIOCHI

Da un progetto italiano firmato 'Nicola Salmoria' nasce
nel 1997 M.A.M.E. ovvero Multiple Arcade Machine Emulator.
Il progetto si propone di emulare i vecchi giochi da bar
sui moderni computer nel modo piu' fedele possibile, con
la stessa grafica, stesso sonoro e giocabilita'.
Subito nel modo una nutrita schiera di appassionati ha
cominciato a collaborare.
MAME nasce per funzionare sotto MS-DOS. Sul sito
http://www.mame.net potete trovare tutte le informazioni
necessarie per far funzionare l'emulatore con Windows.
Le versioni per altri sistemi operativi fra cui Linux non
hanno tardano ad arrivare. Per il pinguino esistono i
sorgenti da compilare se volete ottimizzare l'eseguibile
oppure il binario precompilato che trovate all'indirizzo
http://x.mame.net .
Attualmente MAME riesce ad emulare 1800 giochi, alcuni
dei quali nemmeno troppo vecchi!
Una volta in possesso delle indispensabili ROM dei giochi
preferiti, contenuti in file zip, possiamo invocare MAME
con il comando:

xmame.x11 [opzione] romgioco [opzione]

C'e' un gran numero di opzioni da poter scegliere, per
vederle scorrere sullo schermo digitate:

xmame.x11 -help | less

Immaginiamo di aver inserito le ROM nella directory /home/pippo/roms ,
vogliamo giocare con Popeye allora il comando da eseguire sara':

xmame.x11 popeye -rompath /home/pippo/roms

Per giocare non vi resta che inserire delle monetine con
il tasto 5 (6 per il secondo giocatore) ed entrare in gioco
con il tasto 1 (2 per il secondo giocatore).

I tasti che possono risultarvi utili sono: Tab che mostra
il pannello di controllo dell'emulatore, Esc esce da XMAME,
P mette in pausa, Alt+Ins mette in modalita' finestra ed
Alt+Home in modalita' tutto schermo.

E' importante tenere a mente che tutte le ROMS, come tutti
i software commerciali, sono coperti da Copyright, pertanto
e' illegale avere un'immagine di ROM senza possedere la ROM
originale.

(Ivano Montagano - www.8080.it)

------------------------------------------------------------

========================
INFORMAZIONI
========================

PERCHE' RICEVI QUESTA E-MAIL
Questa e' una newsletter gratuita estensione del sito Web
Freeonline. La ricevi perche' hai preventivamente richiesto
l'iscrizione dietro compilazione di un modulo online.

COME RIMUOVERSI
Per cancellarti dalla newsletter Pillolinux clicca qui:
http://tool.freeonline.it/cgi-bin/mojo/mojo.cgi?f=u&l=plinux&e=[email]&p=[pin]

PARTECIPA
Suggerimenti, commenti, collaborazioni:
E-mail: pillolinux@freeonline.it
Forum linux: http://tool.freeonline.it/forum/list.php?f=12
Gli articoli sono disponibili anche online all'indirizzo:
http://www.freeonline.it/linux/

PUBBLICITA' SU FREEONLINE.IT
Clickit S.p.A. - http://www.clickit.it

NOTE LEGALI
http://www.freeonline.it/legale_dtml
(r)Freeonline e' un marchio registrato da PuntoWeb.Net Srl

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)