CyberCultura

Linux: Quali directory salvare

26 settembre 2003 - Pill o Linux

Dovete rinstallare Linux e volete salvare i file e le directory create da voi?

Le directory da salvare sono:

/etc
che contiene tutti i file di configurazione del sistema

/home/*
ossia tutte le directory dell'utente

e se avete messo dei file anche in "/root" dovreste fare il backup anche di questi.
/root

Se avete compilato il vostro kernel personale e non volete utilizzare il nuovo dovete salvarlo.
Si troverà in "/vmlinuz", "/boot/vmlinuz" oppure "/boot/vmlinux-version"

Se avete compilato il kernel probabilmente ci avrete messo dei moduli che vanno salvati insieme a tutto il resto:
/lib/modules/ [kernel-version]

Poi se avete un sito web sul computer dovete salvarlo. Le probabili directory in cui esso si trova sono:
/var/www
/home/httpd/

Va salvata anche la directory /var nel caso ci abbiate messo mani in quanto contiene le mail nuove o altri dati.

Queste sono le directory standard da salvare. Una volta fatto il backup di queste, oltre a quelle create manualmente da voi, potete procedere alla rinstallazione di tutto.
Tutte le altre directory e file necessari al buon funzionamento del sistema saranno ricreate durante l'installazione.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.21 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)